Geekissimo

La riapertura di BlogBabel

 
Romolo Ganzerli (Seroban)
26 Giugno 2008
5 commenti

Era da un po’ che non se ne parlava. E’ da un po’ che non si sente dire “quella classifica è completamente sballata”. E’ da un po che i meme non fanno più tanto rumore. Ma non preoccupatevi, Blogbabel riaprirà a breve. Ad annunciarlo è Sw4n, uno dei collaboratori del progetto, in un suo recente articolo.
Il 22 Marzo 2008 si leggeva per la prima volta in home page “Blogbabel è temporaneamente sospesa”. Blogbabel chiudeva perchè stufa “dell’ arroganza di alcuni blogger italiani, che pensano di poter ricattare un servizio offerto alla comunità e al grande pubblico”.

All’origine della decisione c’erano le polemiche portate avanti da alcuni utenti che chiedevano invano l’eliminazione del loro sito web dal servizio.
Su chi dei contendenti abbia ragione si è già (fin troppo) discusso in passato. Una risposta che sia oggettiva, come sempre in questi casi, è difficile da trovare. L’unica cosa che mi sento di dire è che da ambo le parti ci sono stati degli errori e delle esagerazioni, ma, ormai, il passato è passato.


Sono passati 3 mesi e la “pausa” (o la quiete) sta per essere interrotta.
In questo periodo gli sviluppatori si sono impegnati per cercare di accogliere costruttivamente le critiche mosse al sistema, e di ricreare, quasi partendo da zero, un servizio che vada incontro alle esigenze degli utenti ma che allo stesso tempo possa ricominciare a svolgere la sua originaria funzione di aggregatore di blog e contenuti.

La classifica non è più il fulcro attorno a cui ruota Blogbabel. E’ stata “relegata”, come precisa Sw4n, “ad un ruolo puramente secondario, per dare spazio a funzionalità più d’impatto come la ricerca e le discussioni calde.”
Comunque sia, l’algoritmo è stato riscritto per cercare di scongiurare alcuni comportamenti che negli ultimi tempi imperversavano nella blogosfera finalizzati alla “scalata a Blogbabel”.

Oltre alla parte contenutistica è stato rivisto anche il layout del portale. Ora appare più immediato ed essenziale ed è stato strutturato in modo da far risaltare più le discussioni e meno la classifica aggregata.
Insomma, le intenzioni degli sviluppatori sono buone, bisogna vedere ora come reagirà la blogosfera.

Nonostante sia stata espressa chiaramente la volontà di voler ridurre l’importanza della classifica, non so quanto questo processo possa avvenire realmente. Da sempre Blogbabel è stato un punto di riferimento per tutti, quando si parlava di “miglior blog”, di “classifiche tra blogger” ci si riferiva sempre a Blogbabel, lo facevamo noi blogger ma lo facevano anche i media.
Secondo il mio parere Blogbabel è stata e sarà ancora la “classifica dei blog italiani” per antonomasia, non si scrollerà mai di dosso questo appelativo, e sono sicuro che questo non dispiacerà affatto agli sviluppatori.
Tra l’altro, uno dei primi screen rilasciati rappresenta proprio la classifica.

Via |Sw4n
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows Live Spaces chiude i battenti e tutti i blog potranno migrare su WordPress.com

Windows Live Spaces chiude i battenti e tutti i blog potranno migrare su WordPress.com

Di certo gran parte di voi lettori di Geekissimo saprà bene cosa si intende parlando di Windows Live Spaces, il servizio di blogging offerto direttamente da Microsoft ed utilizzabile previa […]

BlogMagazine, e ora i blogger si lasciano sfogliare!

BlogMagazine, e ora i blogger si lasciano sfogliare!

Da qualche giorno nella blogosfera non si parla di altro, e devo dire che Julius, amico e creatore di BlogMagazine, è riuscito nell’intento. Attraverso un buon passaparola e un ottima […]

In ritardo, arriva il tanto sospirato WordPress 2.7

In ritardo, arriva il tanto sospirato WordPress 2.7

Diciamoci la verità: Matt Mullenweg ha costruito un CMS unico, dalla maggioranza considerato il sistema migliore per gestire un blog. Dal 2003, anno del primo rilascio, WordPress ha raccolto intorno […]

Classifica Wikio dei primi 60 blog Europei

Classifica Wikio dei primi 60 blog Europei

Lo scorso mese era uscita la classifica Wikio dei primi 20 blog in Europa, che vedeva Beppe Grillo al 4° posto e Geekissimo al 15°, ma non era il massimo […]

Apple fa chiudere ThinkSecret. Un brutto segnale

Apple fa chiudere ThinkSecret. Un brutto segnale

ThinkSecret, uno dei siti più famosi che trattano novità e indiscrezioni sul mondo Apple, è stato costretto dalla stessa casa produttrice del Mac e dell’iPod a chiudere. La notizia – […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Piers25

    Beh a me dispiace per il gran lavoro che ci han fatto sw4n e gli altri e mi riservo di aspettare di vedere la nuova versione ma devo dire che in questi mesi non si è affatto sentito la mancanza del servizio…

    26 Giu 2008, 8:02 pm Rispondi|Quota
  • #2Saint Andres

    Dai, alla fine con le sue pecche ma era un buon servizio, dispiace davvero che sia stato chiuso, speriamo quindi che riapra presto!

    26 Giu 2008, 8:36 pm Rispondi|Quota
  • #3softcodex

    era un ottimo servizio.

    27 Giu 2008, 10:13 am Rispondi|Quota
  • #4Summer

    Ben venga il ritorno di bogbabel, come di chiunque abbia qualcosa da offrire
    e da dire in modo democratico.Forse certi pseudo blogger dovrebbero
    prendersi meno sul serio e se blogbabel non piace, basta non andare a vederlo,la scelta è libera.
    Per quanto riguarda i perentori diktat di cancellazione dei link sono assurdi, se sei un blog pubblico perchè chiedere la rimozione?
    e’ come se si va in un posto pubblico e si chiede alle altre persone
    di mettersi le mani sugli occhi perchè non ci si vuole far vedere…
    stai a casa, non pubblicare nulla va a… spendere 🙂
    W Blog babel
    Summer

    30 Giu 2008, 9:05 pm Rispondi|Quota
  • #5Faina

    secondo me entro un anno chiude di nuovo..!

    20 Lug 2008, 6:12 pm Rispondi|Quota