Geekissimo

Easystroke, le mouse gestures invadono Ubuntu!

 
Andrea Guida (@naqern)
30 Settembre 2008
2 commenti

Perché perdere tempo a rintracciare le icone sul desktop, o accedere e menu e sottomenu di vario genere, quando si può fare qualsiasi cosa semplicemente muovendo il cursore del mouse?

Questa la basilare ragione che sta dietro alla creazione delle ormai famose mouse gestures, che, come abbiamo appena detto, permettono di aprire file, avviare programmi e compiere qualsiasi altro tipo di azione con il semplice “disegno” – in un qualsiasi punto dello schermo – di figure personalizzate, sfruttando il cursore del mouse e dei tasti (a scelta) da tenere premuti nel corso dell’operazione.

Ebbene, dopo essere arrivate sui sistemi operativi di casa Microsoft, in varie incarnazioni, le mouse gestures approdano anche in casa Ubuntu Linux (e non solo).


Il tutto, ad un ottimo software chiamato Easystroke. Basta scaricare il pacchetto .deb ad esso relativo, installarlo, e si può iniziare sin da subito a creare i propri comandi personalizzati, agendo in questo modo:

  1. Cliccare sul pulsante Add Action;
  2. Dare un nome alla gesture;
  3. Selezionare il tipo di gesture che si intende creare (se comando, combinazioni di tasti, o altro);
  4. Cliccare sul pulsante Record Stroke;
  5. Tenere premuto il pulsante centrale del mouse (o premere i due tasti contemporaneamente, sui notebook) e disegnare la propria gesture, in qualsiasi punto dello schermo.

Recandosi poi nella scheda Preferences, e cliccando sul pulsante Gesture Button, è possibile scegliere i tasti della tastiera ed i pulsanti del mouse da utilizzare per richiamare i vari comandi creati.

Provatelo e non ve ne pentirete!
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Pino, strepitoso client Twitter per ambienti GNOME (Ubuntu & Co.)

Pino, strepitoso client Twitter per ambienti GNOME (Ubuntu & Co.)

Scottato dalle non proprio eccellenti capacità di integrazione Gwibber, il client predefinito per Ubuntu, ho cercato un sostituto migliore, più veloce e performante, ma soprattutto con più funzionalità e meglio […]

GuardDog, il firewall facile e veloce per Linux

GuardDog, il firewall facile e veloce per Linux

Mentre l’antivirus può considerarsi ancora un optional, l’adozione di un buon firewall nei sistemi Linux, così come in quelli Windows o Mac, è un qualcosa di fondamentale per la propria […]

I migliori software per il DVD ripping gratuito

I migliori software per il DVD ripping gratuito

Da bravi geek saprete che, ahinoi, difficilmente i nostri cari DVD dureranno oltre i dieci anni, anche se ben conservati. Nasce quindi sempre più la necessità di creare delle copie […]

WinFF, convertire video in un solo click su Windows e Linux

WinFF, convertire video in un solo click su Windows e Linux

Carissimi amici geek vicini e lontani, molte volte si sente dire che Linux è un sistema operativo troppo difficile da usare per chi è alle prime armi con il mondo […]

5 pack gratuiti per rivoluzionare il look di Windows XP

5 pack gratuiti per rivoluzionare il look di Windows XP

Oggi è il primo giorno del 2008 e, come già detto in altre occasioni, non c’è davvero miglior modo di accoglierlo se non cambiare un po e migliorare il look […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Marco78

    Su Ubuntu cè già da un bel po’ di tempo il pacchetto Gestik.
    Inoltre, su FFox cè la splendida estensione Firegesture.

    Le GEsture sono il futuro

    30 Set 2008, 12:06 pm Rispondi|Quota
  • In opera sono già integrate senza installare mille plug in su FF.

    1 Ott 2008, 12:08 pm Rispondi|Quota