Geekissimo

Guida: come installare Mac OS X su un netbook

 
Andrea Guida (@naqern)
18 Dicembre 2008
16 commenti

A quanto pare, casa Apple non è ancora intenzionata a commercializzare dei portatili low cost dalla potenza non entusiasmante (e probabilmente non lo sarà mai). Che ne dite di crearcene uno da noi?

Se siete in vena di “geekate“, di quelle con la “g” maiuscola, ed intendete testare l’efficacia di un “Mac netbook“, non dovete fare altro che seguire la semplicissima guida che trovate di seguito, ricordando però che si tratta di un’operazione illegale da compiere solo se si è in possesso di una copia originale del sistema di Cupertino.

Cosa occorre:

  • Un Mac originale
  • Un netbook (ma va!)
  • Una penna USB da 4 GB
  • Il sistema operativo MSIwindosx86
  • Gli OSX86 Tools (OSX86Tools_1.0.149.zip)

Come procedere:

1. Montare l’immagine MSIwindosx86.iso;

2. Avviare la Disk Utility presente nella cartella Utilities;

3. Selezionare il proprio drive USB;


4. Recarsi nella scheda Erase e selezionare la voce Mac OS Extended (Journaled);

5. Recarsi nella scheda Partition, selezionare prima la voce Options e poi quella Master Boot Record;

6. Cliccare su OK e poi su Apply;

7. Selezionare il drive USB nella Disk Utility;

8. Recarsi nella scheda Restore, selezionare l’immagine del sistema come fonte (MSIWindosx86.iso), il drive USB come destinazione e cliccare su Restore;

9. Avviare OSX86 Tools;

10. Fare click su Install EFI/Run FDISK;

11. Installare gli strumenti e selezionare la voce Run Script;

12. Inserire la propria password da admin nella finestra del terminale che si apre;

13. Inserire il valore 4 per avviare Chameleon EFI;

14. Seguire la procedura guidata per installare il codice nel drive USB;

15. Rimuovere il drive USB dal computer dove si è operato fino a questo momento ed inserirlo nel netbook MSI Wind (scegliendo di effettuare il boot da quest’ultimo, attraverso la pressione del tasto F11 all’accensione della macchina);

16. Nell’Install Summary del processo di installazione di Mac OS X, cliccare su Customize, selezionare la voce Patches e togliere il segno di spunta da Kernel;

17. Seguire la procedura guidata;

18. Riavviare la macchina;

19. Installare i driver per la scheda di rete (Realtek_RTL8187SE_MacOS10.5_Driver_073_UI_1.6.2.zip).

Et voilà! Adesso, non vi rimane che godervi il vostro nuovo sistema operativo “cool” e funzionale… manca solo lo stemma della mela stampato dietro il display, ma pazienza.

Categorie: Guide, Mac
Tags: Guide,  Mac,  msi wind,  netbook,  tip/tricks, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come creare un dual boot con Windows Vista e Mac OS su PC

Come creare un dual boot con Windows Vista e Mac OS su PC

Quale miglior modo per iniziare una nuova settimana, se non una di quelle guide per veri geek?! Come avrete sicuramente intuito dal titolo, nell’articolo di oggi vedremo insieme come creare […]

10 software gratuiti per creare screencast

10 software gratuiti per creare screencast

Da bravi geek, o aspiranti tali, saprete sicuramente qual è l’importanza e l’utilità che possono avere gli screencast nelle presentazioni e/o nelle guide di vario genere. Da semplici a complicatissimi […]

Il modo più semplice per installare Mac Os X 10.5.1 sul proprio Pc senza Hack

Il modo più semplice per installare Mac Os X 10.5.1 sul proprio Pc senza Hack

Qualche tempo fa vi abbiamo spiegato come costruire un “hackintosh”, ovvero un computer sul quale poter installare il celebre sistema operativo della Apple. Il processo era lungo e complesso, richiedeva […]

INCREDIBILE! Come installare Mac OSX Leopard su un PC!

INCREDIBILE! Come installare Mac OSX Leopard su un PC!

Anche questa volta gli hacker sono riusciti a compiere l’impossibile! Infatti, a pochissime ore dal suo lancio ufficiale, sono riusciti a trovare un modo per installare facilmente Mac OSX Leopard […]

Inserire un video come sfondo su tutti i computer come Dreamscene su Windows Vista

Inserire un video come sfondo su tutti i computer come Dreamscene su Windows Vista

Una delle funzioni che mi piace di più in Windows Vista è Dreamscene, applicazione grazie alla quale è possibile inserire dei video nello sfondo del desktop. Certo sicuramente rallenterà il […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Tinto&Ritinto

    E tutta la roba menzionata più su, da dove si scarica???

    18 Dic 2008, 10:22 am Rispondi|Quota
  • #2Andrea Guida (Naqern)

    @ Tinto&Ritinto: Google is your friend… 😉

    ciao!

    18 Dic 2008, 10:24 am Rispondi|Quota
  • #3harlock

    Bè:

    Cosa occorre:

    * Un Mac originale

    chi me ne presta uno?! =)

    18 Dic 2008, 10:25 am Rispondi|Quota
  • #4Andrea Guida (Naqern)

    @ harlock: hehe… in realtà potrebbe andar bene anche un “Hackintosh”, ma occorre comunque avere una copia originale di OS X

    ciao! 😉

    18 Dic 2008, 10:32 am Rispondi|Quota
  • #5dark0

    il sistema operativo della apple è carino, ma per quel che mi può servire continuo meglio ad usare vista & ubuntu

    18 Dic 2008, 12:40 pm Rispondi|Quota
  • #6Andrea Guida (Naqern)

    @ dark0: sì però installare Vista ed Ubuntu è uno scherzetto.. questo è molto più da geek! 😀

    ciao 😉

    18 Dic 2008, 12:42 pm Rispondi|Quota
  • #7Tinto&Ritinto

    Andrea Guida (Naqern) dice:

    @ Tinto&Ritinto: Google is your friend…
    ciao!

    Troppo gentile… 🙄

    18 Dic 2008, 1:33 pm Rispondi|Quota
  • #8Andrea Guida (Naqern)

    @ Tinto&Ritinto: non era mica detto in maniera scortese, era solo per ribadire il fatto che non si possono mettere dei link diretti. Ad ogni modo, se vai nel sito fonte dell’articolo trovi qualcosina 😉

    ciao!

    18 Dic 2008, 2:01 pm Rispondi|Quota
  • #9Salmen

    e solo per i proccessori intel…
    per gli amd ci vuole un altra versione di mac patchata ( esempio kalyway o iDeneb..)

    19 Dic 2008, 3:01 am Rispondi|Quota
  • #10Cissiboy

    2 cose:
    1.Questa versione segnalata sembra studiata solo x gli MSI U100, almeno a vedere il nome del file
    2.con questa procedura si installa MacOSX su una drive usb non su un netbook..

    Cmq stavo x installare anch’io macos sul mio laptop, poi l’altro giorno e’ uscita la patch 10.5.6 allora aspetto la nuova iDeneb..

    19 Dic 2008, 6:58 am Rispondi|Quota
  • #11Andrea Guida (Naqern)

    @ Cissiboy: la guida è stata fatta sfruttando proprio un MSI e serve sia ad installare il sistema su una penna che sul netbook (dal passo 15 in poi). 😉

    ciao!

    19 Dic 2008, 9:39 am Rispondi|Quota
  • #12Peppe

    osx86tools si apre e si chiude subito, da quello che ho capito vuole leopard…. nn c’è x tiger?:(

    28 Dic 2008, 5:12 pm Rispondi|Quota
  • #13littlemimmi

    Ovvio che serve un MSI, da come si vede la versione di windows, ed io ho un metodo molto piu' rapido e senza tante storie che funziona su tutti i PC.

    Se volete, ve lo passo in esclusiva per geekissimo!

    26 Nov 2009, 11:33 am Rispondi|Quota
  • #14Leonardo

    Andrea Guida, c'è un errore nell'elenco "Cosa occorre", nel primo punto: Se si parla di sistema operativo, si deve dire OSX; il termine mac sta ad indicare esclusivamente l'hardware.

    16 Dic 2009, 10:52 pm Rispondi|Quota
  • #15davide

    scusate non ho capito il punto 15… cosa vuol dire netbook msi wind? devo avere un pc con già installato msi windows?

    30 Nov 2010, 12:58 am Rispondi|Quota
  • #16Davide

    io l'ho provato oggi sul macbook pro di un mio amico va tutto a buon fine tranne quando devo aprire osx utilities perchè facendo install EFI/run FDISK le uniche 2 opzioni sono appunto install EFI o run FDISK ma di run script non c'è traccia quindi non so cosa fare!!
    che è successo?

    30 Dic 2010, 9:46 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Mac OS X sui Netbook, la lista dei modelli compatibili - TheAppleLounge