Geekissimo

BootRacer: quanto tempo impiega il tuo Windows ad avviarsi?

 
Andrea Guida (@naqern)
3 Gennaio 2009
14 commenti

Anche se è sbagliato focalizzare troppo la propria attenzione su un fattore come questo, i tempi di avvio di un sistema operativo rappresentano pur sempre un qualcosa di importante. Non fondamentale per la sopravvivenza della razza umana, ma importante per il livello di produttività di ognuno di noi.

La velocità di accesso ad un OS, spesso, è strettamente collegata alle prestazioni generali della macchina. Va, infatti, da sé che più un sistema è rapido ed “agile” nel compiere varie operazioni e più risulterà rapido il suo processo di avvio. Ma, volendo essere pignoli, quanto tempo impiega – esattamente – il nostro Windows per mostrarci il tanto agognato desktop? Scopriamolo insieme con BootRacer.


Se non si fosse ancora ben capito, quello di cui parliamo è un simpatico programma gratuito (per un uso non commerciale) che, una volta installato e configurato come meglio si crede, ci consente di scoprire con estrema precisione i tempi necessari all’avvio del nostro – amato? – sistema operativo.

L’interfaccia che lo contraddistingue è chiara e lineare come poche altre, il che rende il software fruibile da parte di qualsiasi utente, anche da chi non è propriamente definibile come geek. Il resto, dovrete scoprirlo da soli avviando BootRacer e traendo le dovute conclusioni su quanto emergerà dal suo report.

Buona fortuna!

Via | gHacks
Categorie: Freeware, Windows
Tags: avvio,  bootracer,  Freeware,  Windows, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
WinSplit: organizzare e visualizzare più finestre contemporaneamente

WinSplit: organizzare e visualizzare più finestre contemporaneamente

Aumentano le dimensioni dei monitor, aumentano le risoluzioni di questi ultimi, ma – ahinoi – le abitudini degli utenti sono davvero dure da cambiare. Diciamocelo, utilizzare migliaia e migliaia di […]

FreeRAM XP Pro: liberiamo la RAM per migliorare le prestazioni del sistema

FreeRAM XP Pro: liberiamo la RAM per migliorare le prestazioni del sistema

Nell’ormai vastissima giungla di prodotti pensati per migliorare le prestazioni di Windows, pur non essendo più aggiornato da un bel po’, FreeRAM XP Pro riesce sempre a distinguersi per l’alto […]

Easy 3D Creator, creare facilmente screensaver 3D gratis

Easy 3D Creator, creare facilmente screensaver 3D gratis

Per alcuni sono una cosa totalmente inutile, per altri un qualcosa di fondamentale per rilassarsi un po’, altri ancora non sanno nemmeno cosa sia ma devono averlo “figo” e lo […]

InfoTags: una didascalia mostra il contenuto dei File di testo ed Audio

InfoTags: una didascalia mostra il contenuto dei File di testo ed Audio

Continuiamo con i piccoli programmini che possono renderci la “vita” e soprattutto il lavoro al computer più semplice; ieri abbiamo parlato di come gestire il copia-incolla fino a 1024 elementi, […]

TrayTask, inserire le finestre minimizzate nell’area di notifica per liberare la taskbar

TrayTask, inserire le finestre minimizzate nell’area di notifica per liberare la taskbar

TrayTask è uno di quei piccoli, gratuiti ed utilissimi software per Windows che a noi geek piacciono tanto! Senza nemmeno bisogno d’installazione questo programma permette infatti di fare grosse pulizie […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Executor

    Geniale!
    Io sono uno dei tanti che usa 15 minuti solo per aspettare che si avvii il computer.

    3 Gen 2009, 12:16 pm Rispondi|Quota
  • #2Dyrek

    Il mio ci mette 37secondi con 512 mb di memoria e come processore amd athlon 994 MHz

    3 Gen 2009, 12:53 pm Rispondi|Quota
  • #3Ibracadabra89

    15!!!!!!!!!!!!!!!!!! Allora sono fortunato, il mio “solo” 5 minuti asdasd

    3 Gen 2009, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #4Andrea Guida (Naqern)

    @ Executor: 15 minuti? Decisamente tanti… hai provato a disabilitare qualche servizio e/o qualche elemento in avvio automatico?

    3 Gen 2009, 3:04 pm Rispondi|Quota
  • #5Leonardi Paolo

    @ Executor:
    15 minuti? Ti consiglio un’accurata pulizia in msconfig
    😉
    di software in esecuzione automatica e di servizi inutili; 15 minuti sono proprio troppi!
    Ciao!

    3 Gen 2009, 3:48 pm Rispondi|Quota
  • #6Federico

    Andrea Guida (Naqern) dice:

    @ Executor: 15 minuti? Decisamente tanti… hai provato a disabilitare qualche servizio e/o qualche elemento in avvio automatico?

    Penso che sia una battuta… 15 minuti sono impossibili!

    3 Gen 2009, 5:18 pm Rispondi|Quota
  • #7Andrea Guida (Naqern)

    @ Federico: lo spero vivamente… comunque tralasciando i tempi di avvio l’importante è che ognuno si trovi bene con il sistema che utilizza 😉

    ciao e buone feste!

    3 Gen 2009, 6:27 pm Rispondi|Quota
  • #8Executor

    @ Naquern e Paolo:
    mi ci sono messo sotto e il tempo è diminuito. Ma non è facile gestire 4 utenze di XP con 256 MB di Ram.
    @Federico:
    non è una battuta…

    3 Gen 2009, 8:06 pm Rispondi|Quota
  • #9Andrea Guida (Naqern)

    @ Executor: beh, in effetti… 😉

    ciao e buone feste!

    3 Gen 2009, 10:09 pm Rispondi|Quota
  • #10Dban

    37 secondi…? non per polemizzare ma non ti sembra di aver sparato una cazzata bella grossa? avrei capito un paio di minuti ma 37 secondi con Xp?

    anche volendo 37 secondi non è una cosa possibile e chi ha un minimo di conoscenze sà che ho ragione

    io ci metto ben 4 minuti per essere operativo con un dual core e 2gb di ram sistema xp pro sp2 alleggerito con Nlite

    cmq interessante utility

    4 Gen 2009, 12:30 am Rispondi|Quota
  • #11Giovanni.M

    Mi ricordo che quando sono passato a Mac il mio Xp si accendeva in qualcosa come 2 minuti e qualche secondo (ovviamente cronometro alla mano, questo tool non lo conoscevo ancora! :]). Con tiger il time to desktop era di 29 secondi! Impressionante! Mi ricordo che non facevo in tempo a collegare il computer alla corrente che era già operativo!

    Ora con Leopard i tempi si sono un po’ dilatati e siamo arrivati a circa 42 secondi… Secondo me un ottimo tempo!

    Dyrek dice:

    Il mio ci mette 37secondi con 512 mb di memoria e come processore amd athlon 994 MHz

    Con il processore e la ram che hai mi sembrano un po’ pochi 37 secondi, però non si sa mai.. 🙂

    4 Gen 2009, 11:16 am Rispondi|Quota
  • #12Executor

    @ Naqern:
    Ho cambiato oggi la ram passando da 256 a 512 MB
    La situazione è cambiata drasticamente anche facendo una pulizia del registro (che non facevo da più di un anno).
    Comunque grazie a tutti e buone feste!

    4 Gen 2009, 4:39 pm Rispondi|Quota
  • #13Nikola

    Io, quando accendo il piccì, vado a pranzo, guardo il telegiornale, bevo il caffè, guardo un film su Sky, e poi torno. Passo mezz’ora a spegnere tutti i programmi che non so più come eliminare e, solo dopo, inizio a “provare” ad aprire Firefox, che non si apre, se non a seguito di 10-15 tentativi… Format c:? Chissà

    5 Gen 2009, 12:53 am Rispondi|Quota
  • #14pix

    il mio windows xp 38 secondi, con login terminato e tutti i processi caricati (antivirus, daemon tools, ecc)
    ho scoperto un modo per velocizzare bestialmente il boot, almeno del 20%, chi vuole delucidazioni… mi paghi!

    con linux invece sono a 29 secondi con kde4 caricato

    6 Gen 2009, 10:43 pm Rispondi|Quota