Geekissimo

Recuperare dati da CD/DVD danneggiati: i migliori 5 programmi free per farlo

 
Andrea Guida (@naqern)
13 Giugno 2009
2 commenti

dvd graffiato

E pensare che quando fecero il loro debutto sul mercato si supponeva fossero eterni, o giù di lì. La verità, come tutti noi ben sappiamo, è completamente diversa: i CD e i DVD sui quali salviamo puntualmente tutti i nostri dati, preziosi o meno che siano, sono spesso destinati ad una morte precoce.

Fortuna che prima del tracollo completo, spesso, è possibile assistere ad uno stato di “morte apparente” dei supporti che consente a noi poveri utenti, quando muniti di appositi software, di recuperare i dati dai CD/DVD danneggiati. Di seguito una selezione di quelli gratuiti ritenuti i migliori attualmente su piazza.

cd recovery toolbox

CD Recovery Toolbox: assolutamente uno dei migliori programmi gratuiti del settore. Attraverso delle semplicissime procedure guidate consente infatti di recuperare dati da CD/DVD/HD-DVD/Blu-Ray danneggiati in una manciata di click. Non farà miracoli, ma svolge il suo lavoro e lo fa anche bene.



iso puzzle

ISO Puzzle: software abbastanza singolare che analizza il contenuto dei CD/DVD inseriti nel computer e crea immagini ISO di questi ultimi elaborando le indicazioni relative alle parti danneggiate ed integrando le informazioni provenienti da più lettori. Il suo scopo è quindi quello di recuperare quanti più settori malandati possibili sfruttando la potenza di diversi lettori CD/DVD.

cd check

CD Check: noto programma gratuito per uso personale che consente di recuperare dati da CD/DVD danneggiati senza troppi fronzoli. E’ molto efficace e semplice da utilizzare.

unstoppable copier

CopyCat ed Unstoppable Copier: due ottimi programmi gratuiti abbastanza simili tra loro che, indovinate un po’, consentono di recuperare dati da dischi danneggiati in una manciata di click. Sono entrambi estremamente coriacei ed user-friendly.

E voi, avete qualche altro interessante programma gratuito per recuperare i dati da CD/DVD danneggiati da consigliarci? Non esitate a farcelo sapere.

Via | gHacks
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Get My Videos Back: recuperare file audio e video da CD, DVD ed altri supporti ottici danneggiati

Get My Videos Back: recuperare file audio e video da CD, DVD ed altri supporti ottici danneggiati

Sfortunatamente, come di certo già saprà gran parte di voi lettori di Geekissimo, CD e DVD non durano in eterno o, per meglio intenderci, gli eventuali dati archiviati su di […]

CD/DVD/Blu-ray Disc Recovery: recuperare gratuitamente i propri dati dai principali supporti ottici danneggiati

CD/DVD/Blu-ray Disc Recovery: recuperare gratuitamente i propri dati dai principali supporti ottici danneggiati

I CD e i DVD costituiscono senza alcun dubbio due tra i supporti maggiormente utilizzati mediante cui archiviare i propri dati poiché, nella stragrande maggioranza dei casi, consentono di salvaguardare […]

Pandora Recovery: recuperare i dati cancellati da HD, USB e memory card

Pandora Recovery: recuperare i dati cancellati da HD, USB e memory card

Anche i migliori a volte sbagliano, figuriamoci noi! Avanti, alziamo queste mani, le stesse che più di una volta hanno cancellato sbadatamente dei dati preziosi da dischi fissi, penne USB […]

CD Check, controllare e recuperare dati da dischi danneggiati

CD Check, controllare e recuperare dati da dischi danneggiati

Come ogni buon geek sa alla perfezione, per evitare situazioni spiacevoli, molto spiacevoli, legate alla perdita di tutti i dati più preziosi conservati nel proprio hard disk (che, considerando il […]

I migliori software gratuiti per recuperare i dati

I migliori software gratuiti per recuperare i dati

Che si sia geek o meno, quasi tutti, almeno una volta nella loro vita informatica, hanno avuto la sventura di avere a che fare con l’impossibilità di accedere al sistema […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1arturo

    io metterei anche isobuster, tuttavia non ricordo se è totalmente free…ad ogni modo il suo sporco lavoro lo fa egregiamente

    13 Giu 2009, 1:41 pm Rispondi|Quota
  • #2Rebus

    DVDisaster, che esiste sia per Linux che per Windows

    13 Giu 2009, 10:12 pm Rispondi|Quota