Geekissimo

ImageMerger: come unire due immagini in maniera rapida!

 
Ferdinando Toscano
19 Luglio 2009
10 commenti

Image Merger

Il bello della rete è che quasi tutte le cose che si possono fare offline con dei software appositi, sono poi eseguibili, in ogni caso e in minor tempo, anche online, su internet.

Oggi vi presentiamo un servizio che può ben rendere questo esempio. Un servizio che ci fa unire due immagini, e che quindi non svolge nessun lavoro particolare, ma che al contempo consente di risparmiare tanto tempo: ImageMerger

ImageMerger è un’interessante applicazione online che consente di unire due immagini in maniera rapida, veloce e gratuita ma, soprattutto, automatica.


Utilizzare il sito è una procedura dalla facilità estrema. Basterà effettuare l’upload delle immagini da unire per far cominciare (e terminare) l’esecuzione del programma.

Il servizio, nell’unione delle due figure, ci permetterà di scegliere la posizione di una immagine sull’altra, e potrà trovare larga applicazione nell’inserimento di loghi o nel semplice caso di unione, per esempio quando bisogna presentare due siti e inserire, però, una sola immagine.

Una buona risorsa in quanto applicazione facile da far funzionare, veloce e molto snella. Un’alternativa maggiormente pratica ai soliti programmi da tenere installati sul nostro computer.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
ImageExchange, servizio di hosting per immagini

ImageExchange, servizio di hosting per immagini

Image Exchange è un semplice servizio sul quale potremo caricare delle immagini e condividerle. Approdati nel sito ci troveremo dinnanzi a tre spazi vuoti. Nel primo dovremo scegliere il file […]

Watermark.ws: quando il watermark si realizza e aggiunge sul web!

Watermark.ws: quando il watermark si realizza e aggiunge sul web!

Noi siamo i primi a farlo, e lo facciamo principalmente come segno di riconoscimento. Siamo Geekissimo, e lo ricordiamo anche quando pubblichiamo le immagini, che, dunque, risulteranno essere visibilmente nostre. […]

Come inserire immagini di grandi dimensioni nel proprio sito utilizzando le API di Google Maps

Come inserire immagini di grandi dimensioni nel proprio sito utilizzando le API di Google Maps

A causa del poco spazio disponibile nelle pagine web, l’unico modo per inserire immagini ad alta risoluzione è crearne una versione rimpicciolita e linkarla a quella nelle dimensioni originali in […]

I migliori 80 siti dove trovare immagini liberamente utilizzabili

I migliori 80 siti dove trovare immagini liberamente utilizzabili

Se lavorate con la grafica o gestite un sito/blog, sarete sicuramente spesso alla ricerca di immagini non espressamente coperte da copyright da poter utilizzare all’interno dei vostri progetti e, benché […]

100 ottime risorse per il web 2.0 design

100 ottime risorse per il web 2.0 design

Se siete dei web designer, questo allora è proprio il vostro giorno fortunato! Infatti noi di Geekissimo abbiamo appena sfornato proprio per voi una delle nostre mega-liste: 100 ottime risorse […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Ardaking

    “Il bello della rete è che quasi tutte le cose che si possono fare offline con dei software appositi, sono poi eseguibili, in ogni caso e in minor tempo, anche online, su internet.”

    ha senso questa frase ?

    19 Lug 2009, 5:03 pm Rispondi|Quota
  • #2Ferdinando Toscano

    @ Ardaking:
    Perché no? Mica difficile da capire…

    19 Lug 2009, 6:12 pm Rispondi|Quota
  • #3Mat

    @ Ferdinando Toscano:

    Guarda.. fai prima a dire che hai scritto veloce perchè la frase fa vomitare..

    Bastava che scrivessi almeno così:
    “Il vantaggio della rete è che quasi tutte le cose che si possono fare offline usando dei software appositi si possono eseguire anche online risparmiando tempo.”
    Fa schifo lo stesso ma almeno è quello che volevi dire..

    19 Lug 2009, 10:14 pm Rispondi|Quota
  • #4Ferdinando Toscano

    Ma vi rendete conto? Cioè io nella mia frase non ho scritto di nulla di strano.. nè di sbagliato.

    Che poi voi abbiate la voglia di gettare benzina nel fuoco, perché questo è, bhè.. sono altri fatti.

    Risparmiatele queste critiche gratuite. Ardaking bhè.. almeno si è firmato con un indirizzo email.. (e credo che almeno un senso nel suo commento ce l’aveva).

    Ma Mat.. cominciamo a fare i seri nella vita…

    20 Lug 2009, 12:42 am Rispondi|Quota
  • #5Mat

    io difendo la mia privacy sul serio, se scrivessi articoli per un blog farei le cose con la medesima serietà..
    ps. hai scritto
    “non ho scritto di nulla di strano..”
    Ferdinando Toscano cominciamo a imparare l’italiano nella vita..

    20 Lug 2009, 10:00 am Rispondi|Quota
  • #6Ferdinando Toscano

    @ Mat:
    L’italiano lo conosco, e non è l’unica lingua… Inutile dire che è stato un errore di battitura/distrazione o quello che volete voi. Usato dalle solite malelingue che non hanno da fare di meglio nella vita.

    20 Lug 2009, 12:53 pm Rispondi|Quota
  • #7pegaso

    Bella segnalazione.

    Per il resto… guardate il succo della cosa e non una virgola fuori posto (sempre se è fuori posto).
    Con tutti quei ma se io, ma se dovessi, ma se facessi… iniziate a fare e poi vediamo veramente quanto sbagliate voi!!!

    21 Lug 2009, 7:16 am Rispondi|Quota
  • #8Ferdinando Toscano

    @ pegaso:

    Grazie mille per il commento.

    21 Lug 2009, 12:52 pm Rispondi|Quota
  • #9Lu.

    Io mi limiterei a ringraziare chi usa il suo tempo per rendere la vita piu' facile a molti utenti che, come me, non hanno grandi conoscenze di programmi di grafica.
    Grazie TOSCANO.

    28 Dic 2009, 11:07 pm Rispondi|Quota
  • #10mik81

    "bastava che scrivessi" mat questo sarebbe italiano?
    perché vi ostinate a voler fare i puristi se non siete in grado…

    in italiano l'imperfetto indicativo non va mai utilizzato con quello del congiuntivo…rivedi la concordanza dei tempi.

    sarebbe bastato che tu scrivessi….

    5 Lug 2010, 10:29 am Rispondi|Quota