Geekissimo

Windows 7 e Mac User: un amore possibile?

 
Andrea Guida (@naqern)
7 Ottobre 2009
20 commenti

Sono per certi versi clamorosi i risultati emersi da una ricerca effettuata dal sito Internet Retrevo, il quale ha chiesto ad un campione di 448 utenti se, quando e come avessero intenzione di installare Windows 7.

A far rumore, ovviamente, non è stato il 60% di utenza PC che si è detta pronta ad effettuare – prima o poi – l’aggiornamento a Seven, ma un significativo 67% di Mac user che si è dichiarato pronto a provare il nuovo sistema operativo Microsoft.

Va sottolineato che è stata fatta la premessa “se Windows 7 fosse distribuito gratuitamente”, ma i numeri rimangono comunque interessanti.


Da questo sondaggio emerge infatti uno scenario che in pochi si sarebbero aspettati. Apple è una delle aziende che è riuscita maggiormente a fidelizzare la propria utenza, e non è un mistero che buona parte di questa veda il mondo Windows come qualcosa di inferiore da cui stare alla larga quanto più possibile.

Ciò viene dimostrato anche dalla ricerca di Retrevo, in cui la medesima domanda (“provereste mai Windows 7?”) posta ai medesimi utenti, ma senza la premessa magica a cui accennavamo prima (“se Windows 7 fosse distribuito gratuitamente”), ha visto il 97% degli utenti Mac rispondere con un “no” secco.

Insomma, qualcosa potrebbe star cambiando ed il muro di intolleranza informatica che divide da tempo utenti Apple ed utenti Microsoft potrebbe starsi iniziando a sgretolare.

Che sia tutto merito della nuova taskbar di Windows 7, così simile alla barra dock di Mac OS X?

Via | ZDNet

Foto | Flickr
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Trasformare Windows in Snow Leopard con SnowTrasformationPack

Trasformare Windows in Snow Leopard con SnowTrasformationPack

Sicuramente quello che per anni ha coinvolto tutti noi geek è l’eterno dilemma Microsoft o Apple. Sicuramente ognuno ha i suoi pregi ed i suoi difetti, ma se c’è una […]

Windows 7 sorpassa Mac OS X nelle vendite

Windows 7 sorpassa Mac OS X nelle vendite

Secondo i dati dell’autorevole Net Applications, nel fine settimana compreso fra il 20 e il 22 novembre Windows 7 ha raggiunto una soglia di diffusione sul mercato del 5,14%, battendo […]

Apple VS Windows 7: 10 armi da usare contro Microsoft

Apple VS Windows 7: 10 armi da usare contro Microsoft

Dopo aver visto le quattro cose che Mac OS X dovrebbe imparare da Windows 7 e le quattro cose che Windows 7 dovrebbe imparare da Mac OS X, oggi riprendiamo […]

Richard Stallman parla di Windows 7 e Snow Leopard

Richard Stallman parla di Windows 7 e Snow Leopard

Come tutti gli utenti GNU/Linux sanno bene, senza Richard Stallman, uno dei 10 più grandi geek della storia e fondatore del Progetto GNU nel 1983, il mondo del software libero […]

Quattro cose che Windows 7 dovrebbe imparare da Mac OS X

Quattro cose che Windows 7 dovrebbe imparare da Mac OS X

Eravate belli spaparanzati sul divano gustandovi qualche film streaming credendo che fosse tutto finito? Vi sbagliavate di grosso, Preston Gralla di Computer World è tornato sul luogo del delitto e, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Noy

    Posso risponderti da utente Mac quale sono?
    “Provereste mai Windows 7” non equivale a “passerste mai Windows 7!! Una partizione con Bootcamp ci si potrebbe pure dedicare, o una virtualizzazione, ma questo per geek o curiosi come tanti di noi.
    E 7, ti confesso, è il più simpatico (almeno per quel che se ne dice) di tutti i sistemi Microsoft. Ma di qui a comprarlo, addirittura switchare… naaaah!

    7 Ott 2009, 11:05 am Rispondi|Quota
  • #2Giovanni Puliti

    articolo un po’ sciocchino e superficiale. Anche io sono un utente mac dopo tanti anni passati con Win. considero OsX migliore ma per curiosità e per lavoro (faccio il consulente) spesso mi trovo a provare cose che non usero’ mai.
    che c’è di strano?

    G

    7 Ott 2009, 11:19 am Rispondi|Quota
  • #3luigi

    Mi dispiace, ma questo articolo non ha senso!!
    Cosa centra la fedeltà al marchio dei clienti Apple con il volere solo “PROVARE” un S.O distribuito “GRATUITAMENTE”.

    Rivolgiamo una vera domanda agli uteni Mac :

    “Siete disposti a rinunciare a Snow Leopard per acquistare (ai prezzi che sappiamo) il nuovo S.O Windows ?”

    Non riesco a capire questo atteggiamento di parte di alcuni autori di questo (a mio avviso interessantissimo blog), non faranno mica parte di quella cerchia che non possono permettersi un Mac ?

    7 Ott 2009, 11:19 am Rispondi|Quota
  • #4Roberto

    Beh, io personalmente, ho acquistato da pochissimo il MacBook Pro e, per motivi lavorativi dovevo per forza installare un SO Windows, visto che mi da da mangiare…
    Non ci ho pensato nemmeno per un secondo, installando Windows 7 anche perchè lo uso da quando era in Beta e mi ci trovo bene, in più ho diverse licenze (regolari) e quindi non ho titubato…

    Effettivamente, si torna sempre al solito discorso: Mac è Mac, ma in Italia, per chi lavora in ufficio, Windows è d’obbligo.

    7 Ott 2009, 11:57 am Rispondi|Quota
  • #5g

    @ luigi:
    No, io non ci rinuncerei. A dir la verità, anche se fosse gratis, mi seccherebbe fare un’altra partizione sul mio MacBook… magari lo metterei sul vecchio computer fisso che ora prende polvere, ma giusto un po’ per provarlo…

    7 Ott 2009, 12:38 pm Rispondi|Quota
  • #6LASTER

    MAC and Windows is for n00b. Try Linux it is really FREE.

    7 Ott 2009, 12:56 pm Rispondi|Quota
  • #7Aston

    Ma dai, pure io se avessi una Ferrari, PROVEREI gratuitamente a salire su una 500.. (non dico ke i mac siano come delle ferrari, e il resto delle 500 ma è per fare un esempio :D)

    7 Ott 2009, 1:02 pm Rispondi|Quota
  • #8bista92

    quella nuova di 500 …

    7 Ott 2009, 1:25 pm Rispondi|Quota
  • #9Fabio

    Articolo assurdo. Continuaiamo a fare pubblicità alla Microsoft!? 🙂

    7 Ott 2009, 1:33 pm Rispondi|Quota
  • #10Claudio

    luigi dice:

    quella cerchia che non possono permettersi un Mac ?

    ahahah, mio dio, ora facciamo anche le discriminazioni sociali sulla base economica?
    Io personalmente usavo win 98, poi XP, poi ho acquistato Leopard, mi è piaciuto e l’ho tenuto insieme a xp, poi ho provato Vista e non mi è piaciuto, ora ho provato la beta di 7 e l’ho tenuta sull’eeepc!
    Che razza di geek o qualsiasi cosa voi vi definiate credete di essere senza un minimo di apertura mentale?
    L’umiltà non ve la cito nemmeno.

    7 Ott 2009, 1:57 pm Rispondi|Quota
  • #11Fexys

    un conto è PROVARE Window 7.. un conto è abbandonare Mac OS X per Windows 7..

    se mi dite di provare, ci sto, ma di abbandonare Mac OS X per Windows 7 mai e poi mai!

    7 Ott 2009, 2:15 pm Rispondi|Quota
  • #12Napo

    Io sono del parere che per avere un opinione sulle cose bisogna provarle sulla propria pelle, quindi sì, anche se sono un fedele mac user prima o poi proverò windows 7 per farmi un idea…

    7 Ott 2009, 2:25 pm Rispondi|Quota
  • #13Picchiatello

    Vabbe’ le solite favole che vengono raccontate quando viene fuori un s.o. windows….

    7 Ott 2009, 3:52 pm Rispondi|Quota
  • #14dennyx1

    Continuo a rimanere del parere che uno usa l’ OS che si trova meglio, è anche vero che ho visto molti Mac con virtualizzazione Vista o XP e il Mac lo usano solo come aspetto esteriore (sicuramente molto belli). Sono punti di vista, uso tutti e due ma se devo rinunciare a un OS, rinuncio al Mac, ripeto sono punti di vista.

    7 Ott 2009, 5:02 pm Rispondi|Quota
  • #15Devil402

    Picchiatello, abbiamo capito che ormai sei con la teoria del complotto, ma ribadirla ad ogni tuo commento è leggermente stressante!XD Concordo con denny….anche io ho visto tanti utenti mac che hanno installato vista o xp in un’altra partizione, ed usano entrambi a seconda delle necessità…..Sono semplicemente punti di vista, uno usa l’os che più trova comodo….veramente sta volta non capisco la natura dei vostri commenti……qui si sta parlando del fatto che gli utenti Mac, solitamente restii anche a provare nuovi sistemi windows, non disdegnino di provare Windows 7……il fatto che quasi tutti non volessero comprare una licenza per sostituirlo a leopard già si sapeva ed è stato detto anche nell’articolo…….

    7 Ott 2009, 5:22 pm Rispondi|Quota
  • #16Picchiatello

    “abbiamo capito che ormai sei con la teoria del complotto”

    non e’ un complotto si chiama marketing applicato ai blog ogni tot. di post se ne esegue uno con 7 in testata come era stato a suo tempo per vista (infilandolo in ogni discusisone) …
    poi questi dovrenno ripetete paro paro quelli eseguiti a suo tempo tanto nun cambia poi molto tra s.o.
    P.S: ancora non hanno capito che l’investimento pubblicitario non verrà ripagato da vista II alias seven…perche’ verrà venduto paurosamente sottocosto ed in un numero di licenze inferiore per i primi anni a xp….

    7 Ott 2009, 7:46 pm Rispondi|Quota
  • #17iXion

    a mio parere ciò accade perchè la mentalità dei mac user non è chiusa…dico dei mac user non in maniera da “fanboy” ma solo perchè se si usa un machintosh di soliloto si conosce anche il mondo windows ed il mac user con una mentalità più aperta di quelli che pensano “che c’è oltre a windows” è colui che ha provato le creazioni della apple e ha deciso che gli piacevano di più dal “classico” pc (sto cercando di essere imparziale il più possibile in modo da non scatenare flame e di fare un discorso ragionevole!!!!)
    per questo chi è già passato da windows a mac a questa domanda risponde “si lo proverei” se provarlo fosse gratuito mentre chi è già rimasto deluso da windows quando gli chiedono se vogliono provare Seven (pagando) mi sembra logico che rispondano no molto più frequentemente…

    7 Ott 2009, 8:56 pm Rispondi|Quota
  • #18francesco

    a parte l’articolo diciamo inutile per non dire peggio, dato che parte da una premessa inesistente, e cioè che seven non è gratis ma costa 300 eurini…
    cmq per un blog così seguito si dovrebbe scrivere almeno in italiano basic… e che cavolo!
    “utenti Apple ed utenti Microsoft potrebbe starsi iniziando a sgretolare”
    magari e più semplicemente: potrebbe iniziare a sgretolarsi??
    ma la licenza media almeno la richiedete a quelli che scrivono gli articoli?

    8 Ott 2009, 1:56 am Rispondi|Quota
  • #19nziria

    beh.bisogna anche pensara alla parte ludica della cosa.
    magari un ragazzo di 16-17 anni(ma anche io che a 25 anni,dopo il lavoro vuole svagare un pò…a parte la fidanzata XD)che vuole farsi anche un partitina al pc,ma che adora mac,si trova di fronte a un bivio….io personalmente ho sia leo che win7 sul mio pc e sono contentissimo così…il cosiddetto hackintosh(la licenza di leo l’ho pagata però).

    8 Ott 2009, 3:09 pm Rispondi|Quota
  • #20luigi

    @claudio
    Carissimo claudio hai frainteso il senso della mia frase, la mia non voleva essere discriminazione sociale, ma al contrario ho voluto fare sarcasmo nei confronti della redazione che spesso e volentieri rifugge nei steriotipi per dare qualche punticino in piu’ a Microsoft.
    Questo non vuol dire che Windows 7 sia pessimo, anzi rispetto a Vista siamo su un altro pianeta, ma credo che allo stato attuale sia impossibile che un mac -user torni a windows.
    Sai carissimo amico, l’apertura mentale consiste nello scambio di opinioni e nel dialogo con altre persone e non sparare a zero su un post qualsiasi e non vedo cosa centri il “mancare d’umiltà” con la libera espressione della propia opinione, a casa mia si chiama democrazia.

    9 Ott 2009, 4:33 pm Rispondi|Quota