Geekissimo

Windows 7 Transformation Pack per Ubuntu Linux: trasformare Ubuntu in Windows 7

 
Andrea Guida (@naqern)
23 Ottobre 2009
81 commenti

Se siete dei puristi del mondo Linux, uscite da questa pagina prima che vi parta un embolo. In caso contrario, abbiamo qui un programmino gratuito che renderà l’interfaccia utente della vostra Linux box ancora più accattivante.

Stiamo parlando di Windows 7 Transformation Pack, una soluzione all-in-one che consente di trasformare Ubuntu in Windows 7, portando nel sistema del pinguino le icone, gli sfondi e le trasparenze che caratterizzano la UI dell’ultimo nato in casa Microsoft. Un modo come un altro per agevolare la conoscenza dell’OS libero da parte di chi non sembra volerne sapere di abbandonare l’ovile di Redmond.


Entrando maggiormente nel dettaglio, questo pacco di trasformazione contiene una barra dock capace di emulare (quasi) alla perfezione il funzionamento della super-taskbar windowsiana e temi di ogni sorta per far apparire Ubuntu come Windows (e dopo questa, anche a qualche non-purista è partito l’embolo, sicuro): dai temi GDM a quelli GTK, passando per i cursori del mouse ed i temi per i menu di Gnome, non manca davvero niente.

Come poi avrete notato dagli screenshots che corredano questo post, il Windows 7 Transformation Pack per Ubuntu Linux integra anche tutte le icone di Windows 7, molti sfondi per il desktop provenienti dal nuovo OS Microsoft ed i suoni di Seven. Senza dimenticare gli sfondi per i pannelli di Gnome.

Se incontrate delle difficoltà nel percorso d’installazione dei vari elementi contenuti nel paccozzo, rivolgetevi pure a questa pagina dove trovare tutte le istruzioni, per filo e per segno.

Ed ora, divertitevi!

Windows 7 Transformation Pack | Download (Mirror 1) | Download (Mirror 2)

Categorie:
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7 Color Changer, modificare automaticamente la colorazione di Windows Aero al variare dello sfondo

Windows 7 Color Changer, modificare automaticamente la colorazione di Windows Aero al variare dello sfondo

Quando si è intenzionati a personalizzare Windows 7 applicando un nuovo ed accattivante sfondo non c’è niente di meglio che modificare il colore dei bordi delle finestre, del menu Start […]

Windows 7, 10 temi dedicati a popolari pellicole cinematografiche

Windows 7, 10 temi dedicati a popolari pellicole cinematografiche

A differenza dei sistemi operativi Vista e Xp, Microsoft in Windows 7 ha introdotto un nuovo formato totalmente dedicato ai temi, utile per personalizzare la propria “scrivania virtuale” ed abbellire il computer. L’installazione […]

Windows 7, 10 temi dedicati interamente ai videogames

Windows 7, 10 temi dedicati interamente ai videogames

A differenza dei sistemi operativi Vista e Xp, Microsoft in Windows 7 ha introdotto un nuovo formato totalmente dedicato ai temi, utile per personalizzare la propria “scrivania virtuale” ed abbellire […]

Windows 7 Essentials Pack: trasformare il look di Vista in quello di Seven

Windows 7 Essentials Pack: trasformare il look di Vista in quello di Seven

Avete avuto modo di testare la beta di Windows 7 e siete rimasti affascinati dalla sua interfaccia grafica? Vorreste tanto portare il look di Seven su Windows Vista senza smanettare […]

Seven Remix XP: trasformare il look di Windows XP in quello di Windows 7

Seven Remix XP: trasformare il look di Windows XP in quello di Windows 7

Appena 11MB di download e, quasi come per magia, il caro vecchio Windows XP si trasforma nel neonato Windows 7, il sistema operativo che – come prevedibile -più sta facendo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Ale

    “Se siete dei puristi del mondo Linux, uscite da questa pagina prima che vi parta un embolo.”

    Solo questo vale almeno un anno di sottoscrizione RSS a geekissimo!!!

    23 Ott 2009, 12:57 pm Rispondi|Quota
  • #2Luca.Fraga

    Uso Ubuntu Linux e Windows 7 , e al massimo trasformerei Windows 7 in Ubuntu, ma mai viceversa O_O i temi e gli sfondi di default di Windows 7 sono una ciofeca

    23 Ott 2009, 1:04 pm Rispondi|Quota
  • #3GoodSpeed

    @ Luca.Fraga:
    a me piacciono molto i temi e gli sfondi di default di Windows 7 ma capisco che è questione di gusti.

    23 Ott 2009, 1:53 pm Rispondi|Quota
  • #4Francesco

    Non vedo proprio la necessità di una schifezza simile. Quale sarebbe il suo scopo? Ingannare il tipico utonto facendogli credere che sta usando Winzozz mentre in realtà usa Ubuntu?
    L’utonto fiero ed entusiasta del suo mirabolante OS restasse pure a godersi la sua copia di Windows regolarmente acquistata 😉 che tanto nessuno sentirà la sua mancanza…
    IMHO l’utonto che vuole scoprire nuovi OS ha invece bisogno cronico di *disintossicarsi* dalla Gui di Win e scoprire che esiste ben altro…
    La libertà è un diritto, ma va guadagnata NON imposta…

    23 Ott 2009, 2:14 pm Rispondi|Quota
  • #5Mario

    Ahahahaha passate direttamente a Windows 7 che è fantastico, altro che Linux.. Credetemi di SO ne ho provati tanti.

    Windows 7 è il migliore. Punto.

    23 Ott 2009, 2:30 pm Rispondi|Quota
  • #6MM

    Quoto Ale…hahahahaha troppo forte!

    23 Ott 2009, 2:35 pm Rispondi|Quota
  • Poiché settimana prossiam esce la versione 9.10 ed ho già intenzione di formattare Linux per mettere la nuova versione da zero, posso anche fare un test e provare il pacco: esiste tuttavia la variante per KDE? (Gnome proprio non mi piace…).

    23 Ott 2009, 2:52 pm Rispondi|Quota
  • #8@nonimo

    Se siete dei puristi del mondo Linux, uscite da questa pagina prima che vi parta un embolo.
    LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL
    Non riesco + a ridere!!!!!

    23 Ott 2009, 3:23 pm Rispondi|Quota
  • #9cleopatra

    Mario dice:

    Ahahahaha passate direttamente a Windows 7 che è fantastico, altro che Linux.. Credetemi di SO ne ho provati tanti.
    Windows 7 è il migliore. Punto.

    Ne hai provati tanti e tutti microzzozz immagino…ahahah…voi M$ entusiast siete fantastici,dai dicci,cos’ha di così fantastico w7 in confronto alla miriade di o.s. che hai provato?son proprio curioso ahahahah

    23 Ott 2009, 3:24 pm Rispondi|Quota
  • #10Luca.Fraga

    Mario dice:

    Ahahahaha passate direttamente a Windows 7 che è fantastico, altro che Linux.. Credetemi di SO ne ho provati tanti.
    Windows 7 è il migliore. Punto.

    Mario, un conto è dire che Windows 7 è un buon Sistema Operativo, un altro è dire che è il migliore.
    Forse tu , per l’uso che ne fai lo ritieni migliore, beh,certo, probabilmente non fai caso ai numerosi bug che ha… ma almeno ci fai caso quante volte invece che andare in crash fa degli strafalcioni assurdi? Windows 7, per l’ennesima volta è Vista con delle patch (fatte anche male, direi) … ma ciò non nega che è un buon OS

    Linux, in ogni caso, vince su tutti i fronti, se non per quel misero fronte-giochi

    23 Ott 2009, 3:30 pm Rispondi|Quota
  • #11bixxius

    Francesco dice:

    Non vedo proprio la necessità di una schifezza simile. Quale sarebbe il suo scopo? Ingannare il tipico utonto facendogli credere che sta usando Winzozz mentre in realtà usa Ubuntu?
    L’utonto fiero ed entusiasta del suo mirabolante OS restasse pure a godersi la sua copia di Windows regolarmente acquistata che tanto nessuno sentirà la sua mancanza…
    IMHO l’utonto che vuole scoprire nuovi OS ha invece bisogno cronico di *disintossicarsi* dalla Gui di Win e scoprire che esiste ben altro…
    La libertà è un diritto, ma va guadagnata NON imposta…

    lo scopo è semplicemente quello di venire in contro ad un utente a cui l’interfaccia di ubuntu non piace (per esempio a me non piace molto, anche se dalla 9.04 a mio parere è migliorata col tema dust) ma a cui magari piace quella di 7 (per esempio a me, anche se non credo che utilizzerei questo pack). Per TE è una schifezza, per altri no! Come dice @GoodSpeed è una questione di gusti.

    23 Ott 2009, 4:23 pm Rispondi|Quota
  • #12win-news

    Splendido nonostante usi io sempre ubuntu con la grafica normale e senza nessun effetto devo dire che quella di windows 7 mi piace proprio… adesso metto subito sto tema.
    Ho però paura che a forza di temi,wine,playonlinux e cose varie linux alla fine si vada a appensantire come windows…

    23 Ott 2009, 5:02 pm Rispondi|Quota
  • #13longinous

    A me di default piacciono solo i temi di KDE4…
    Gnome è orrido e windows è paternalista (se lo si può dire di un elemento grafico…)

    23 Ott 2009, 5:08 pm Rispondi|Quota
  • #14flux

    Mario dice:

    Ahahahaha passate direttamente a Windows 7 che è fantastico, altro che Linux.. Credetemi di SO ne ho provati tanti.
    Windows 7 è il migliore. Punto.

    ahahah che gran battuta… cmq a fare tutte ste schifezze, installate kde4, da cui ha enormemente copiato win 7… vi ritroverete così un sistema pulito e senza sostanziali modifiche dall’originale

    23 Ott 2009, 5:08 pm Rispondi|Quota
  • #15Xox94

    Il tema Gnome-Colors è imbattibile! È installabile anche dai repository!

    23 Ott 2009, 5:42 pm Rispondi|Quota
  • #16Francesco

    @ bixxius:
    Intendevo che è una schifezza in senso “etico e morale” e non in puro senso estetico… Poi dicemocela tutta, ma quanto hanno scopiazzato Kde4??? 😀

    Comunque il problema vero è un altro: l’utente coraggioso finalmente decide di fare il grande passo e abbandonare Win, ma poi resta fossilizzato sull’unica interfaccia utente che il monopolio-dittatura M$ gli ha propinato, allora che cassio è passato a fare ad un altro sistema? (nb sto parlando di interfaccia utente NON di temi e/o icone!)
    Questo di cui parla l’articolo è un trasformation pack, ergo stravolge completamente l’ergonomia dell’interfaccia utente e non si limita solamente a cambiare gli schemi di colore, le decorazioni, le icone ecc ecc ergo è un abominio da condannare :p

    Ps: se l’aspetto di Gnome proprio non le digerite, basta andare su un sito come http://www.gnome-look.org e di icone, temi per Metacity ed engine GTK ne trovi davvero a non finire e per tutti i gusti credimi!

    23 Ott 2009, 6:46 pm Rispondi|Quota
  • #17Picchiatello

    Beh perche’ vista II alias seven funzioni deve essere ubuntu….semplice lineare corretto.
    Il migliore ambiente graficamente e’ kde per i puristi c’e’ gnome..

    23 Ott 2009, 11:08 pm Rispondi|Quota
  • #18kaiserxol

    Ma ognuno si installi quello che vuole!! Se volete il tema di 7, di Ubuntu, di Fedora, di Mac OS X…ma che ve ne frega a voi di cosa si mette uno sul pc come tema? Se esiste un tema vuol dire che in primis chi lo ha fatto lo preferisce non credete? E basta con ste guerre di O.S. ognuno provi e si scelga quello che preferisce o sennò fate come me: Win 7, Ubuntu 9.04 e a breve 9.10, e MacBook 😉

    24 Ott 2009, 2:07 am Rispondi|Quota
  • #19Andrea

    Mario dice:

    Ahahahaha passate direttamente a Windows 7 che è fantastico, altro che Linux.. Credetemi di SO ne ho provati tanti.
    Windows 7 è il migliore. Punto.

    Il bimbominkia informatico si distingue grazie a queste perle di estrema e rara saggezza. Complimenti!

    Installati un vero OS!

    24 Ott 2009, 2:39 am Rispondi|Quota
  • #20luca

    Windows 7…ha ancora un kernel non modulare….quindi…aspettati ancora schermate blu (il minimo)….
    Linux non è migliore, meglio, peggio, vero OS, falso OS…insomma quando cavolo capirete che è soltanto una questione di gusto personale a livello estetico…e nell’uso delle interfacce! Se andiamo sul tecnico….beh…non c’è paragone….sarebbe paragonare una gazzella (windows) ad un leone (linux)!!! Entrambi hanno pregi e difetti…però ricordiamo sempre che collossi come IBM, HP, Novell…etc…sui server seri e per servizi seri…indovina un pò cosa utilizzano!? Per i Giochi?!?!? Sono per Win!! 🙂
    Cmq, trasmormare gnome in win 7….è una stro…ata!! Anche perchè comunque l’interazione è diversa…
    Anche se….tanto di cappello a chi si è messo a perdere tempo…perchè è davvero ben fatto!

    24 Ott 2009, 7:41 pm Rispondi|Quota
  • #21The Wise Dj

    A parte leggere quella boiata sul fatto che win 7 sia il migliore, cosa non vera sotto tutti i punti di VISTA (xD), e tralasciando che la grafica cambia poco dalla versione precedente, e che il pannello è una copiazza di KDE (ho win 7 sull’altra partizione (solo per test), so di cosa parlo), giungiamo a noi.

    Volevo testare su karmic il pacchetto, solo che sia dal mirror 1 che dal 2 i tar scaricati non me li decomprime proprio, mi dice:

    “gzip: stdin: decompression OK, trailing garbage ignored
    tar: Child returned status 2
    tar: Exiting with failure status due to previous errors”

    Idee?

    Thanks

    Alex

    25 Ott 2009, 10:42 am Rispondi|Quota
    • #22Gato70

      Stesso problema mio… non riesco a istallare il tema (buttando il tar.gz nelle personalizzazioni mi da "tema non valido")…

      a parte l'embolo che ho rischiato leggendo questo 3ad trovo questo pack una simpatica chicca… poi ognuno è padrone di utilizzarla o meno (mica siamo costretti!) XD

      nel merito delle varie disquisizioni Linux(ubuntu e non) vs Windows…

      personalmente utilizzo Ubuntu (a volte Mandriva con KDE) per tutte le attività home e winzozz se propio devo far girare determinati programmi… ognuno conosce le propie esigenze al PC ed è giusto che agisca secondo quelle… tutto qui!

      Per quanto riguarda l'aspetto grafico continuo a preferire Gnome (KDE non l'ho mai digerito… de gustibus!)…
      se poi sento dire che Linux non piace per un determinato tema…. bah!!!
      com'è stato detto da qualcuno andando su gnome-look o kde-look si trova l'impossibile per personalizzare con pochi click la propia distro (icone, font, temi per le finestre, screensaver, applet e desklet etc etc…)
      se poi volete esagerare potete personalizzare ulteriormente tramite le svariate funzioni di compiz, cairo dock etc etc…
      insomma: ampissima libertà!!!

      per quanto riguarda la complessità del SO propio non direi… Ubuntu (con Gnome) si impara nel giro di un paio di sessioni (KDE è un attimo più complesso ma si impara facilmente pure quello!)… almeno per le funzioni base!
      mettiamola così: il tempo che un utente Windows passa a deframmentare, aggiornare (e riavviare!), ripulire e sverminare in Linux viene impiegato nello studio delle varie funzioni e, sopratutto, nel godersi il propio PC…
      e non è nemmeno vero che ad ogni passo si è costretti ad utilizzare la shell (terminale)… serve solo in determinati casi e di solito si tratta di fare copia/incolla da wiki/post dei vari siti….
      saluti…. 🙂

      4 Gen 2010, 11:22 am Rispondi|Quota
  • #23dapog

    a me non sembra una cosa così stupida…
    faccio un esempio…decido di installare linux al posto di windows per motivi di stabilità, sicurezza bla bla bla (fatto è che windows non mi si pianta da diversi anni e di virus saranno 15 anni che non ne prendo, misteri…e ultimamente non perdo neanche troppo tempo a stare dietro ad aggiornamenti etc. questo per dire che anche se non faccio molta manutenzione il pc non mi si pianta lo stesso).
    con l’interfaccia di linux mio padre si troverebbe spiazzato. caricando questo pack probabilmente gli renderei la vita più facile.
    cos’è, barerei? dovrei spiegare a mio padre come muoversi su un’interfaccia diversa dalla solita?
    non tutti sono appassionati di informatica e hanno tempo da perdere dietro a queste cose…o molto semplicemente non sono interessati (e ci mancherebbe che tutti si debbano mettere lì a imparare una cosa che magari usano mezz’ora al giorno)

    ogni discussione su qual è il sistema operativo migliore è paragonabile a chi ce l’ha più lungo…

    25 Ott 2009, 3:16 pm Rispondi|Quota
  • #24kaiserxol

    Grande dapog 😉
    Comunque ce l’ho più lungo io 😛

    @ The Wisw Dj:
    Guarda che semmai è stato scopiazzato da entrambi da MacOS X visto che esiste da prima di KDE!!!

    25 Ott 2009, 4:20 pm Rispondi|Quota
  • #25Ugo Limone

    non capisco perchè dovrei mettere windows 7 quando uso VISTA e sono contento! Figuriamo linux, e chi lo sa usare poi? non ci sono nemmeno i giochi

    26 Ott 2009, 11:00 am Rispondi|Quota
  • #26The Wise Dj

    @ Ugo Limone

    Non capisco perchè se non sai le cose devi sparare cavolate.

    Su linux i giochi ci sono, nativi per linux, ed emulati per windows.
    Sul fatto che non lo sai usare, dimostri chiaramente che per te un sistema windows va più che bene, non a caso lo preinstallano su quasi tutti i pc.

    Esiste una community molto ampia che può aiutare a risolvere molti problemi, cosa che per windows non esiste, in più in molti casi linux si installa e funzia senza bisogno di metterci mano.

    26 Ott 2009, 11:08 am Rispondi|Quota
  • #27Ugo Limone

    io voglio usare il computer, quindi deve funzionare, quindi uso windows. Quando mi piacerà perder tempo a far funzionare il computer frequentando le straordinarie “community” dove chiudono i post a muzzo dicendo di usare il cerca (che tra l’altro su linux non funziona nemmeno) passerò all’atra sponda

    26 Ott 2009, 11:18 am Rispondi|Quota
  • #28longinous

    Ugo Limone dice:

    io voglio usare il computer, quindi deve funzionare, quindi uso windows. Quando mi piacerà perder tempo a far funzionare il computer frequentando le straordinarie “community” dove chiudono i post a muzzo dicendo di usare il cerca (che tra l’altro su linux non funziona nemmeno) passerò all’atra sponda

    1. Quando connetterai quei due poveri neuroni che si affannano per cercare di farti ragionare capirai che quando su un forum uno ti dice di usare la funzione “cerca” sottintende quella del forum!
    2. Il “cerca” su linux funziona meglio che su win e su OSX (visto che osX l’ha copiato da linux) visto che cerca in automatico per nome e per contenuto.
    3. Non vuoi usare linux? chissenefrega, ma se non sai di che parli fatti un favore e taci

    26 Ott 2009, 11:31 am Rispondi|Quota
  • #29Ugo Limone

    complimenti per l’educazione! io mica vi ho insultato perchè scegliete di usare un so che nasce SENZA interfaccia grafica (come se il mouse costasse), perchè voi non rispettate le idee altrui? ecco un altro motivo per NON usare linux

    26 Ott 2009, 4:03 pm Rispondi|Quota
  • #30kaiserxol

    @ tutti
    Ugo Limone rappresenta il 95% della popolazione che usa il pc. Gli serve per fare determinate cose non per viverci assieme. Non ha nè voglia nè tempo per girare a cercare soluzioni su forum comunità ecc e vuole un computer che si compra funziona e alla fine dei suoi giorni si butta STOP.

    @ The Wise Dj
    Guarda che esiste la comunità anche in Windows, forse non la conosci tu! http://social.microsoft.com/Forums/it-IT/category/windowsclient.
    Poi prova a far girare PES2010 su Linux e se riesci fai un fischio a me e a tutta la comunità di Ubuntu 😉

    Nell’eterna lotta Win/Linux in cui ognuno sà di avere il prodotto migliore penso che finirò nel mondo Apple…dove non gliene frega niente a nessuno di quello che succede altrove

    26 Ott 2009, 4:24 pm Rispondi|Quota
  • #31Gattoplepa

    longinous dice:

    1. Quando connetterai quei due poveri neuroni che si affannano per cercare di farti ragionare capirai che quando su un forum uno ti dice di usare la funzione “cerca” sottintende quella del forum!

    scusa longinous però è facile criticare se sai già tuto e se uno è un nuovo utente mica sa anche lui eh!

    2. Il “cerca” su linux funziona meglio che su win e su OSX (visto che osX l’ha copiato da linux) visto che cerca in automatico per nome e per contenuto.

    non è vero mio papa ha il mac e sul suo portatile il cerca funziona sempre benissimo e non è come sul lainux che non funziona mai!

    3. Non vuoi usare linux? chissenefrega, ma se non sai di che parli fatti un favore e taci

    sei scortese, e poi vi arrabb se quelli che vogliono passare a linux non lo fanno e si lamentano che non gli aiutate!

    26 Ott 2009, 4:34 pm Rispondi|Quota
  • #32The Wise Dj

    @ Ugo Limone

    E chi ti dice che devi fare mille passaggi?
    Io ho messo il cd, 15-20 minuti e avevo linux.
    Per installare un programma impieghi una riga di comando, per installarne N sempre una unica, e si scaricano e installano da soli.

    Su windows quanto ci metti a installare un programma? Dove lo trovi? E’ sempre gratis?

    E mi dispiace ma trovi uno che non ha usato sempre linux ma che è passato dal 98 a XP a vista a seven a Ubuntu, quindi non sono un fanatico religioso 😉

    Se non sai le cose evita di parlare, e se non sai come si usa un forum evita di scriverci, da regolamento, e secondo logica, se prima non hai cercato soluzioni tra i post RISOLTI nel forum non puoi aprirne un altro, mica hanno spazio e tempo da perdere per post stupidi e doppi.

    26 Ott 2009, 4:58 pm Rispondi|Quota
  • #33The Wise Dj

    kaiserxol dice:

    @ tutti
    Ugo Limone rappresenta il 95% della popolazione che usa il pc. Gli serve per fare determinate cose non per viverci assieme. Non ha nè voglia nè tempo per girare a cercare soluzioni su forum comunità ecc e vuole un computer che si compra funziona e alla fine dei suoi giorni si butta STOP.
    @ The Wise Dj
    Guarda che esiste la comunità anche in Windows, forse non la conosci tu! http://social.microsoft.com/Forums/it-IT/category/windowsclient.
    Poi prova a far girare PES2010 su Linux e se riesci fai un fischio a me e a tutta la comunità di Ubuntu
    Nell’eterna lotta Win/Linux in cui ognuno sà di avere il prodotto migliore penso che finirò nel mondo Apple…dove non gliene frega niente a nessuno di quello che succede altrove

    Non si tratta di viverci, se non lo provi non puoi sapere, su alcuni pc l’installazione è più semplice e veloce che su windows, questo è il mio caso, se ci fosse qualche problema vado sul forum UNA volta, e lo risolvo, poi ho un pc che mi funziona in manierà più sicura e veloce (non esistono virus né frammentazioni se proprio lo vuoi sapere).
    Dato che parli di 95%, sai per caso quale è la percentuale di sistemi operativi SERVER? perché in quel caso le cose si ribaltano, chissà perché.

    Comunque non si tratta di lotte tra windows e linux, windows va bene per i giochi e per i pigri (o quelli che non sanno usare il pc), su linux puoi fare molte più cose in diversi settori.
    Quello del gioco risulta svantaggiato, ma un conto è avere un partizione con win per giocarci, un conto è dover fare sempre deframmentazioni e scansioni antivirus 😉

    Quello lo chiami un forum di supporto?
    Avrà si e no 1000 messaggi o.O

    Sta di fatto che il mr. iniziale ha esordito tanto per parlare ignorando quello di cui parlava, e questo è estremamente fastidioso, anche perché molti utenti non passano a linux per via delle voci fesse che girano intorno.

    E questo in generale, mi infastidisce la gente che parla di cose che ignora, e di per sé la trovo un’offesa all’intelligenza altrui.

    26 Ott 2009, 5:21 pm Rispondi|Quota
  • #34kaiserxol

    @ The Wise Dj:
    Si ma ti dò ragione, ma io ti sto scrivendo da Windows 7, ma uso Ubuntu fin dalla Dapper e prima usavo Fedora. Non sono MAI riuscito però ad avere un pc senza Windows e spesso ringrazio anche di averlo perchè quando metto mano dove non dovrei per pura smania di pacioccare o quando mi si creano conflitti hardware (come con la 8.04 che ancora odio grr) Windows mi salva sempre. In più AutoCAD non ci gira 😛
    Poi si parla tanto di virus, password rubate ecc, ma basta essere svegli! Io anche su Windows non ho mai avuto problemi ed uso SOLO software gratuito!
    La cosa comunque che limita di più Linux sono i problemi hardware che magari per noi risolverli con le comunità è banale, ma per tantissssssimi altri è un ostacolo gigantesco!

    26 Ott 2009, 5:31 pm Rispondi|Quota
  • #35abecchio

    @Ugo Limone:

    Che cassio vuol dire che Linux è un SO che nasce senza interfaccia grafica?? XD

    Pensi che tutti i SO del mondo, nel fagottino della cicogna, abbiano un puntatore come sonaglino?

    Ma l’hai mai installato windows? Lo usi il mouse lì?

    Altra domanda: quando compri una stampante nuova e la colleghi al case che devi fare? stampi subito o devi installare una smerdata di programmi ed utility che non ti servono e non richiedi per stampare? Beh… con la mia HP ho collegato e dopo mezzo minuto stavo stampando la pagina di prova!
    Dimostrazione che non ci perdi tempo, il sistema funziona e non lo devi far funzionare! Lascia Windows senza periodici defrag (da fare a manina, tempo da perdere) o senza un antivirus (da aggiornare, altro tempo da perdere) e poi vediamo quanto funziona…

    Non siamo rabbiosi verso chi non usa GNU/Linux, ma verso chi spara ad altezza uomo senza saper di che parla!

    p.s. non si deve essere sistemisti navigati per poter usare Ubuntu… Io, ad esempio ho una laurea in Veterinaria, non in ingegneria!

    26 Ott 2009, 7:24 pm Rispondi|Quota
  • #36travve

    Grande Limone! Digliene 4 a certi invasati!

    Per tutti gli altri: io non so perché vi siete fissati tutti che con windows non si possono fare le cose, non ci si può lavorare, ecc, ecc. Gestitevela voi una rete di 20000 pc senza active directory… oppure datemi un’alternativa.
    Poi ancora con la storia di deframmentazioni, antivirus, ecc. Secondo me certi criticoni non sanno installarsi un windows fatto bene: da noi le immagini dei sistemi sono prodotte da specialisti, non c’è mica Calogero ‘O cacciavitaro che installa icspippe craccato.

    26 Ott 2009, 7:36 pm Rispondi|Quota
  • #37The Wise Dj

    @ travve:

    Invasati?
    Non mi pare, sono obiettivo, usavo windows fino a un anno fa, e ti assicuro che di personalizzazioni e varietà di programmi mi intendo.
    Su windows ci sono programmi di personalizzazione, ma sono poca cosa se consideri le ampie potenzialità che una distro linux offre.
    Creo temi icone e temi per ubuntu, non potrei fare lo stesso per vista, in più, fatti un giro su gnome-look, guarda quanti temi ci sono.
    I temi per XP, a suo tempo, rallentavano il sistema senza pietà, cosa che non accade altrove.

    Per quanto riguarda i server, i sistemi linux server sono molto diffusi, mio modesto parere per sicurezza e stabilità.

    Non è una storia quella dei virus, su linux NON DEVI INSTALLARE NIENTE, su WINDOWS sì, su linux non si creano frammenti per via del suo sistema EXT, su windows devi deframmentare.
    Sono dati oggettivi, non me li invento tanto per fare.

    Personalmente un sistema ben tenuto me lo sapevo gestire, avevo tanto di tune up / sistem mechanic, peccato che su linux non serva dato che non bisogna deframmentare nulla, e non si ha un registro da mettere a posto, dura eh? =D

    Pensa al solo svantaggio della lingua, devi scaricare i programmi in una tale lingua, se no devi cercarti altre patch, su linux scarichi UN programma, non esistono mille copie una per lingua, un programma, quando si installa si prende la lingua da sè, non te la chiede nemmeno.
    Se questo non è comodo.

    26 Ott 2009, 7:57 pm Rispondi|Quota
  • #38abecchio

    @travve:

    Uso Ubuntu da solo un anno e mezzo… Prima ho seguito tutte le versioni di Windows (inclusa la ME 🙁 ) a partire da Win 3.11…

    E so installarmi una copia di Windows che “funzioni”… Ma per far questo mi tocca installare degli applicativi che non sono inclusi nella dotazione di base del SO! Critico l’affermazione “è un sistema che funziona, non devo farlo funzionare”. Se devi installare e configurare un’utility di defrag seria, configurare un firewall serio (quello in dotazione è una ciofeca) e cercare un antivirus ottimo… Non dirmi che con tutti sti passaggi Windows “funziona” fin da subito!
    Ubuntu lo installi e l’unica cosa che ti porta via tempo è il configurare tutti gli effetti grafici (Che si possono benissimo evitare a mio avviso)… ma al massimo, nel giro di un’ora hai concluso!

    Se mi vuoi credere passo molto meno tempo al pc ora che non negli anni precedenti…

    Con Windows ci puoi lavorare… Ma con GNU/Linux (magari installato da un esperto, dai) che differenze hai per l’utente medio?

    Che non si deve spaccare le balle a seguire i veri processi del pc stesso, semplice!

    27 Ott 2009, 7:42 am Rispondi|Quota
  • #39luca

    kaiserxol:–
    Pes2010 gira abbastanza bene con wine ottimizzato a dovere e le beta di dx10…
    ——————–
    Da un tema…ad una discussione sul miglior sistema operativo!! 😛
    Non ve la prendete così…obbiettivamente ognuno ha i suoi pregi ed i suoi difetti…ognuno dei geni che hanno creato quello che hanno creato sono sfondati di soldi!…c’è solo una considerazione da fare:

    E’ possibile che nel 2009/10 un ufficio statale (soldi nostri!) deve pagare 8.000 € (soldi nostri!) per far si che una centinaia di persone, pagate (soldi nostri!), facciano il proprio lavoro (nella maggior parte dei casi!)?????
    Non sono contro microsoft…mac os…debian….red hat…etc….
    il concetto di base è che il costo eccessivo di software porta ad un eccessiva pirateria…questo con sistemi open source…free software etc….non accade!

    E vale sempre la regola:
    un software open source “fatto bene” è sempre 1000000 volte migliore di un software commerciale!

    Se si installa win xp oem Sp3, si riavvia, si installa un innocuo software anti-malware (malwarebytes…spybot…etc..)…lo si fa girare…senza installare driver, tools, etc…ad installazione conclusa! Trova circa 5-6 modifiche del registro “anormali”! 🙂 come mai?? Perchè Internet Explorer 8 ha dei controlli activex considerati pericolosi, ed ancora, ad oggi (27 ott 09) non esce una cavolo di patch! 🙂

    27 Ott 2009, 5:23 pm Rispondi|Quota
  • #40GIO

    Azz..Mia figlia a 13 anni ed è innamorata di Windows 7 come tutti i ragazzini
    della sua eta… ma appena posso elimino quella partizione porta mondezza ,
    prendo cinque litri di benzina e brucio winzoz con tutti i suoi virus e crak .

    3 Nov 2009, 10:22 am Rispondi|Quota
  • #41kaiserxol

    Tranquillo che se prendi virus e “crak” su Linux avrai molti più problemi!
    Comunque ho apperto un thread su launchpad per un “piccolo” problema di Ubuntu 9.10…niente di che mi crasha solo il kernel…è un bug aperto ovviamente al quale da un mese nessuno trova soluzione. Ringrazio come sempre di avere le due partizioni, almeno posso accendere il pc con Windows e fregarmene del kernel che crasha…

    3 Nov 2009, 1:22 pm Rispondi|Quota
  • #42Andrea

    Ok kaiserxol, ti lasciamo alle tue schermate blu.

    3 Nov 2009, 2:23 pm Rispondi|Quota
  • #43kaiserxol

    L’avessi mai vista! E’ da Xp che non ne vedo una!!
    La differenza tra me e quelli come te è che io uso più prodotti e vedo i pro e i contro di ciascuno, tu sei solo un fanatico di 14 anni che va in giro a dire che ha trovato la luce su Linux.
    Voto 2: Inutile!
    Per chi sa fare commenti costruttivi e un dibattito ben venga, se invece sapete solo scrivere Winzozz merda o Linux al tappeto…fatevi una pi**a va! 😉

    3 Nov 2009, 2:34 pm Rispondi|Quota
  • #44longinous

    @ kaiserxol:
    domanda semplice: bug aperto dove?
    su launchpad?
    link?
    hai dato le info necessarie?
    “non funziona” e “crasha” non sono info

    3 Nov 2009, 4:18 pm Rispondi|Quota
  • #45kaiserxol

    C’è sia sul forum Ubuntu che su launchpad con il mio nick, il link ora non posso perchè l’ho salvato sotto Ubuntu e sono in Win.

    Comunque “Windows 7 rappresenta un sostanziale miglioramento rispetto al passato, anche sui netbook. È una release credibile rispetto al passato.”

    E sapete chi lo dice? Mark Shuttleworth A.D. Canonical…
    Evidentemente l’obiettività ce l’hanno in molti, ma il fanatismo in molti di più!!

    3 Nov 2009, 4:42 pm Rispondi|Quota
  • #46Andrea

    ” e alternativa troppo costosa e proprietaria”
    L’hai saltato?

    3 Nov 2009, 4:45 pm Rispondi|Quota
  • #47kaiserxol

    Ma scusa, prova a levaree dalla tua testa la religione OpenSource (se io faccio un motore nuovo e mi chiamo BMW, perchè devo passare i miei progetti al mondo perchè possa modificarli? Io poi come mangio? Con la donazione?), se Microsoft è nata in un momento in cui c’erano già Apple e UNIX, ed è riuscita ad entrare in tutti i pc del mondo, a vendere licenze in tutti i paesi e a portare una cosa che se era per pochi utenti in breve tempo è diventata per tutti: che colpa ne ha? Hai la possibilità di scegliere giusto? Sistema all-in-one Apple, Microsoft su cui tutto va e Linux più stabile e leggero, ma con qualche problema sulla facilità d’uso (sicuramente dovuto anche all’uso decennale di Windows). Detto questo non capisco perchè passare le giornate su blog e forum a getare merda sul lavoro altrui: non lo vuoi, hai la possibilità di scegliere!
    Han provato a vendere pc netbook con Linux preinstallato e tutti volevano Xp: conseguenza? Ora su tutti mettono Windows!
    Se l’unica cosa che vuoi è non spendere soldi o vivere nell’open source fai pure, ma non ti chiedere il perchè tutti usano Windows.
    Anche io vorrei un sistema stabile, velocissimo, bellissimo, sicurissimo gratuito, senza bug, senza problemi che duri per l’eternità, ma in quel caso mi dovrei comprare un sasso non un pc 😉

    3 Nov 2009, 4:57 pm Rispondi|Quota
  • #48The Wise Dj

    @ kaiserxol:

    Intanto il tuo bel win 7 ha già fatto le sue figure di me*** in giappone dove durante una presentazione è crashato *rotfl*

    Il principio dell’open, che non vuol dire lavorare GRATIS caro il mio bel kaiser, sta nel fatto che il tuo lavoro può essere CORRETTO e AMPLIATO, quindi se in microsoft sono in 100 a titolo di esempio a fare un OS, e c’é un problema, questi ci metteranno X tempo e risorse, se il codice è disponibile a TUTTI, chiunque può correggere, quindi una falla o un bug possono essere corretti in poco tempo, quindi N problemi possono essere corretti da N persone, mentre i sistemi CLOSED hanno 100 persone che devono risolvere N problemi, capito?

    3 Nov 2009, 5:44 pm Rispondi|Quota
  • #49Andrea

    @The Wise Dj
    ma perchè gli rispondi?
    Lascialo stare, che tanto non capirebbe un cazzo. Figurati: pensa che Microsoft ha il monopolio solo perchè ha fatto un buon Sistema Operativo…. -.-”

    3 Nov 2009, 5:48 pm Rispondi|Quota
  • #50kaiserxol

    @ The Wise Dj:
    Quindi tu vorresti farmi credere che mostrando il codice di ciò che io produco la gente può risolvere i bug, mentre invece scopiazzare tutte le novità che vengono introdotte no vero? Certo che Microsoft/Apple/Nvidia/RealPlayer/WinZip/Photoshop/AutoCAD e lo stesso UNIX (di cui tanto parlate e ben poco conoscete!) non hanno proprio capito nulla del business! Il futuro è l’open source!!!! In effetti OpenOffice, Gimp e 7-Zip non hanno proprio nulla da invidiare ai loro corrispettivi closed source…proprio nulla!
    Fino ad oggi c’è solo una cosa che funziona con l’open source: Firefox! Che comunque con la 3.5 ha perso credibilità a vantaggio di nuovi browser che stanno prendendo vita (Chrome e il nuovo Opera).
    Comunque anche con Win ’98 successe…forse porta bene allora 😀
    http://www.youtube.com/watch?v=RgriTO8UHvs&translated=1

    3 Nov 2009, 5:58 pm Rispondi|Quota
  • #51kaiserxol

    Comunque *rotfl* complimenti per la disinformazione…Windows 7 crashato durante una presentazione in Giappone 😀
    Veramente ha dato problemi durante una trasmissione televisiva giapponese nell’utilizzo di uno schermo touchscreen che si impallava…
    http://www.youtube.com/watch?v=BlSh84IGSBs&feature=player_embedded#
    Prima ci si informa, poi si parla 😉

    P.S.: La BSOD (Blue Screen Of Death) l’hai vista solo tu!

    3 Nov 2009, 6:04 pm Rispondi|Quota
  • #52kaiserxol

    Ah e aggiungo ancora che nella stessa trasmissione e facendo un semplice Update lo schermo ha ripreso a funzionare perfettamente…
    Quando implementiamo il touch screen in Ubuntu? 😀

    3 Nov 2009, 6:05 pm Rispondi|Quota
  • #53Andrea

    C’è già dalla 9.04, saputello di questa cippa.

    3 Nov 2009, 6:17 pm Rispondi|Quota
  • #54kaiserxol

    Non sapevo di averti insultato dicendo una mia opinione, comunque grazie della dritta perchè non lo sapevo! Sto giusto guardando ora..

    3 Nov 2009, 6:22 pm Rispondi|Quota
  • #55Andrea

    Non è l’opinione in sè che mi ha offeso, quanto la tua presunzione.

    3 Nov 2009, 6:30 pm Rispondi|Quota
  • #56kaiserxol

    Boh…se lo dici tu! A me sembra di aver semplicemente scritto ciò che penso io e vorrei far notare che a differenza di quello che si legge normalmente in giro non dico che Windows sia meglio di GNU/Linux, così come però non posso dire il contrario. Sono due cose diverse!
    Non posso paragonare le lasagne alla pasta al forno, entrambe mi riempono la pancia, ma nel mio caso preferisco la pasta al forno, magari tu le lasagne. Le vendono entrambe e posso mangiarle entrambe per cui stare a fare macello?
    Io la penso così e mi godo entrambe le cose Ubuntu 9.10 (32 bit, perchè la 64 col flash mi stava facendo girar troppo le ba**e) e Win 7 64.
    Se proprio devo trovare qualcuno migliore mi butto su Apple che ha unito la facilità di Win, ad un sistema Unix su un proprio hardware…solo che li ci son davvero soldi da investire!

    3 Nov 2009, 6:37 pm Rispondi|Quota
  • #57luca

    Scusa kaiserxol….

    quanto l’hai pagato Windows 7 x64??? 🙂

    3 Nov 2009, 7:37 pm Rispondi|Quota
  • #58Andrea

    Con una torrent card da 339 €? XD

    3 Nov 2009, 7:38 pm Rispondi|Quota
  • #59kaiserxol

    24,90 euro di spedizione che si è mangiata l’HP visto che ho sentito di altri produttori che fanno prezzi più bassi per la sola “spedizione”.

    3 Nov 2009, 7:39 pm Rispondi|Quota
  • #60kaiserxol

    Vabbè questo sul portatile nuovo ovvio, sul fisso dove uso anche Ubuntu…couff couff….diciamo…couff couff…molto meno 😀

    3 Nov 2009, 7:40 pm Rispondi|Quota
  • #61kaiserxol

    Comunque nessuno si compra una licenza, ti prendi la OEM comprando una qualunque parte hardware, molti posti anche se non dovrebbero te lo vendono pure con una webcam!

    3 Nov 2009, 7:41 pm Rispondi|Quota
  • #62kaiserxol

    The Wise, informati un po’ o guardati questo film http://www.youtube.com/watch?v=0Agpg2H5U6s
    Poi che non capisco un cazzo lo vai a dire a qualcuno nella tua famiglia, non di sicuro a me ignorante cafone. Complimenti…

    3 Nov 2009, 7:45 pm Rispondi|Quota
  • #63Andrea

    @ kaiserxol:
    Si vede pure da questo che le tue fantomatiche conoscenze sono prossime allo ZERO.
    La licenza OEM si PAGA, solo che è scontata perchè si abbina il SO all’acquisto di un nuovo pc.
    Non mi meraviglierei di ciò se tu avessi al massimo 15/16 anni. -.-”

    3 Nov 2009, 9:21 pm Rispondi|Quota
  • #64kaiserxol

    150 euro in meno su 339 non sono briciole! Poi ovvio che se te lo comprano i tuoi è facile parlare. Ma fate come i giornalisti? Un dice una cosa e voi la girate come volete?

    “Comunque nessuno si compra una licenza, ti prendi la OEM comprando una qualunque parte hardware, molti posti anche se non dovrebbero te lo vendono pure con una webcam!”

    Si legge che la OEM la regalano?? “-_- che roba…
    Comunque bò basta avete stufato fate i bimbiminkia quanto volete io disattivo le notifiche perchè tra insulti di quell’altro e attribuire frasi non dette sono stufo. Un dibattito con voi non si può fare, disabilito le notifiche e divertitevi da soli, cmq ne ho 25 io.
    Saluti

    3 Nov 2009, 11:32 pm Rispondi|Quota
  • #65The Wise Dj

    @ kaiserxol:

    Asd!
    Non sapevi nemmeno che ubuntu supportava il touch screen e vieni a dire che io sono ignorante?
    E se leggi il titolo il video parla di crash, ovvero un’applicazione si è piantata, di sicuro il problema non era il touch 😉

    Tu conosci solo due programmi e parli?
    XD!

    Io di programmi di windows ne usavo a bizzeffe, li provavo a decine e decine, saputellone mio, eppure su linux, la metà non serve causa efficienza del sistema, l’altra esiste pari, o superiore, forse la tua limitata sapienza si ferma a firefox *rotfl*
    Dai vai a nanna che sei piccolo poi ti sgridano se stai su *rotfl*

    4 Nov 2009, 12:48 am Rispondi|Quota
  • #66abecchio

    @kaiserxol

    solo firefox funziona come applicativo opensource? VLC?? Mai sentito nominare?

    Virus e “crack” su Linux?? Mi spieghi come faccio, grazie? (soprattutto col crack)…

    Non vendono più netbook con GNU/Linux preinstallato perché le persone pensavano di trovarsi il solito Start–>IE assieme a tutti i programmi in ordine alfabetico (e se non mi ricordo il nome? almeno gnome me li suddivide per categoria)…
    Per quel che ci puoi fare con un netbook, che tu usi Ubuntu o Xp cambia per quanto riguarda la stabilità e la sicurezza!

    Disabilita pure le notifiche, non scrivere più qui perché ti senti offeso ok…

    …a mio avviso stai andando ad informarti meglio su che vuol dire usare un pc in modo da non scrivere più castronerie! (quella sul touchscreen mi ha steso!! XD)

    p.s. per il problema del kernel, metti dei link anche sulla discussione del forum no?? Più gente legge e più gente può aiutarti…

    4 Nov 2009, 10:17 am Rispondi|Quota
  • #67The Wise Dj

    @ abecchio:

    Ma come, non sai dei potentissimi e pericolosissimi virus per linux? *rotfl*
    Mi sa che non sa usare ne windows ne linux, altrimenti saprebbe che cosa comporti avere uno o l’altro.

    Le crack per i programmi open saranno forse quelle per i giochi che emula con wine *rotfl*

    MAH!

    Poi dicono che se la si prende con chi difende windows, certo, se questi sparano ca***e senza prima aver almeno avuto il gusto di informarsi!

    4 Nov 2009, 11:06 am Rispondi|Quota
  • #68-FrA-

    Embolo partito! 😀

    In realtà sono anni che vediamo sta roba…centinaia di temi e icon pack per *nix che riportano ai temi M$…basta fare un giro su KDE-look, Gnome-look & Co.
    Per non parlare del fatto che uno dei temi di default di KDE su molte distro fosse fino a pochi anni fa l’emblematico “redmondXP”.
    La novità sembra essere che è stato tutto integrato…spero che quello che ho visto fosse office che gira su wine, e non un tema per openoffice!!! ^_^

    Forse può aiutare a far digerire le migrazioni in qualche ufficio…ma vale veramente la pena imbruttire un’interfaccia customizzabile al 100% in mille modi migliori? Forse no, forse vale la pena cercare qualcosa che piaccia ancora di più all’utente che dovrà digerire il cambiamento…

    Comunque sia a buon intenditor pochi consigli…se non vi piace il tema di default di ubuntu o chi per essa, customizzate il tema con le centinaia di possibilità che ci vengono offerte dalla comunità del software libero…tutte tranne questa!!! 🙂@ win-news:

    18 Nov 2009, 12:37 am Rispondi|Quota
  • #69gatolopez70

    e quanto casino per un tema!!!
    non me lo metterò nemmeno morto ma mi piace il fatto che qualcuno abbia pensato di cimentarsi in un lavoro di questo tipo… 🙂
    per l'annosa questione "mio vs tuo" (è dai tempi di C64 vs ZX Spectrum che ci viene propinata in diverse salse!) che ognuno faccia quello che vuole… personalmente continuo con Ubuntu (Gnome) e Mandriva (KDE)… anche se la mia interfaccia grafica preferita rimane gnome…
    Ancora sento dire che Ubuntu (o in generale Linux) è difficile… bah… dipende dalla distro…
    Ubuntu ad esempio è semplicissimo (l'interfaccia gnome si controlla nel giro di un paio di sessioni)… certo all'inizio si dovrà studuiare un po' e farci un po' la mano ma si fa in fretta!
    Non è per nulla vero poi che si debba usare il terminale (la shell) in modo massivo… la maggior parte delle attività viene fatta da interfaccia grafica…
    Leggo che l'aspetto grafico di Ubuntu viene giudicato in base ad un tema particolare… come già detto da qualcuno basta fare un giro su gnome-look o kde-look per farsi un'idea della enormità di personalizzazioni che si possono apportare… per non parlare delle enormi possibilità (anche e sopratutto funzionali) che mettono a disposizione Compiz, le varie dock (Cairo ad esempio… anche se non sono appassionato del genere!)….
    Insomma: grande libertà!
    Poi come detto ognuno faccia quello che vuole… tenete conto poi che la maggior parte degli utenti Linux sono anche (volenti o nolenti) utenti Windows (i più in dual boot)… io ad esempio ho ancora nell'hard disk 70 Gb adibiti a quella sciagura che è Vista…

    4 Gen 2010, 2:11 pm Rispondi|Quota
  • #70asdf

    perdonatemi ma se gnome come kde tanto sbandierano la libertà di impostare tutto come stracacchio si vuole perchè dovete sempre rompere le scatole contro qualsiasi cosa?

    questa è UNA possibile alternativa per coloro a cui non piace la grafica di default di ubuntu o non vogliono fare un passaggio troppo drastico da windows a linux.. chi siete voi per dire cosa è giusto e cosa è sbagliato..

    e parlo sia ai puristi dei pinguini che delle finestre.
    scoop del secolo: se il pc è mio me lo imposto come [email protected] mi pare!

    18 Gen 2010, 6:25 pm Rispondi|Quota
  • #71neutro

    ciao sono nuovo vengo da window 7 comprato con licenzia pagato 570 euri sapete mi sta cagando il caz…..errori blocchi figuratevi negli aggiornamenti che fanno loro miarriva qualcuno fallito michiedo e mi domando e vidamando e giusto pagare qualcosa quando pai vengo usato da cavia tanto vale che mi istallo ubuntu kade ecc gratis…voi mi direte nessuno ti a costretto giusto maio pagavo per aver garanzia adesso ditemi voi ?????? ciao scusate io non metto nome solo perhe non miserve fare pubblicita annessuno dei sistemi operativi a dimenticavo in un anno formattato tre volte per virus o blocchi di windows7 ciao

    14 Lug 2010, 3:52 pm Rispondi|Quota
  • #72enri

    Sto usando ubuntu, è un ottimo SO non c'è dubbio, da quando lo uso non c'è stata una volta che si è bloccato. È veloce, è stabile, ma sotto l'aspetto software è innegabilmente molto più limitato. Non si può paragonare l'ultradiffusione di programmi per windows a quella di ubuntu. Se ubuntu avesse un catalogo così ampio di programmi come windows allora non esiterei a dire che sia il miglior sistema operativo per PC, ma dal momento (forse sono un po' troppo smanettone 😉 ) il mio favorito è Windows (XP ben inteso).

    14 Ott 2010, 6:47 pm Rispondi|Quota
  • #73frank

    il grandissimo problema di Linux è la compatibilità con i migliori software… mi spiego…molti professionisti non potranno mai usare linux… Autocad,Photoshop,Panit Shop, Magix Video Pro ecc ecc… sono tutti software compatibili con Windows e con Mac Os… questa è la pura verità…non mi venite a dire che ci sono alternative gratuite all’altezza… perchè è una cagata pazzesca… Gimp è un buon programma ma non è Photoshop…non sarà mai Photoshop… e non è manco ai livelli di Paint Shop…ergo non potrà mai essere usato da professionisti. LibreOffice (la migliore suite office gratuita, dopo tutto) e OpenOffice non sono ai livelli di Ms Office ( la migliore suite office di sempre) dal 2011 anche per Mac… il problema sta li…non mi parlate manco di Wine o Play on Linux… uso Ubuntu,Mint,Kubuntu da una vita…se devono essere utilizzati da utenti che non hanno esigenze professionali sono perfetti ma a livello professionale e d’azienda… lasciano a desiderare…

    7 Apr 2012, 5:40 pm Rispondi|Quota
  • #74-FrA-

    Caro frank, non posso essere d’accordo con te.

    Le suite office libere non hanno nulla da invidiare a MS Office, anzi…nell’azienda dove lavoro usiamo felicemente openoffice-libreoffice da più di due anni. Questo poi, è un problema destinato a sparire in nemmeno troppo tempo. Con il cloud computing nel giro di qualche anno, saranno davvero in pochi ad avere una suite office installata in locale sulla propria macchina.

    GIMP è un software molto completo e professionale. Non è Photoshop, questo è vero, ma il 90% dei professionisti che usano Photoshop, lo fanno al 10% del potenziale e potrebbero tranquillamente usare GIMP con successo dopo una piccola fase di studio/adattamento.

    Se tutti i client di questo ufficio usassero Ubuntu, passerei il 10% del tempo che attualmente impiego in fase di manutenzione.

    Come fai a fare affermazioni del genere quando aziende come RedHat hanno fondato il loro (grande) successo sull’utilizzo aziendale di GNU/Linux?

    11 Apr 2012, 3:18 pm Rispondi|Quota
  • #75hydroxychloroquine over the counter

    what is hydroxychloroquine prescribed for [url=https://hydroxychloroquinex.com/#]covid cure[/url] hydroxychloroquine sulfate 200mg

    24 Feb 2021, 12:34 pm Rispondi|Quota
  • #76StromLem

    [url=https://stromectolgf.online/#]stromectol uk[/url] generic ivermectin

    5 Giu 2022, 7:44 am Rispondi|Quota
  • #77MichealGlach

    [url=https://withoutprescription.store/#]buy anti biotics without prescription[/url] buy cheap prescription drugs online

    2 Lug 2022, 2:14 pm Rispondi|Quota
  • #78Robertonok

    [url=https://stromectoltrust.com/#]stromectol 3 mg tablets price[/url] stromectol 3mg tablets

    14 Lug 2022, 10:50 am Rispondi|Quota
  • #79KeithGlove

    [url=https://erectionpills.shop/#]ed medication[/url] top ed pills

    21 Lug 2022, 7:47 pm Rispondi|Quota
  • #80KeithGlove

    [url=https://erectionpills.shop/#]male ed pills[/url] best non prescription ed pills

    25 Lug 2022, 6:53 am Rispondi|Quota
  • #81KeithGlove

    [url=https://erectionpills.shop/#]medicine for impotence[/url] ed drugs

    28 Lug 2022, 7:43 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Linux Mint - Pagina 3 - BaroneRosso.it Forum