Geekissimo

Apple Magic Trackpad, come usarlo su Windows [guida]

 
Andrea Guida (@naqern)
4 Agosto 2010
12 commenti

Per alcuni è uno dei più interessanti dispositivi arrivati sul mercato quest’anno, per altri è l’ennesimo gingillo inutile che avrà successo solo perché c’è una melina stampata sopra. Fatto sta che del Magic Trackpad della Apple è impossibile non parlarne.

Pare infatti che molti utenti Windows, ammaliati dal fascino perverso che solo un trackpad gigante funzionante tramite Bluetooth può avere, abbiano il forte desiderio di provare il Magic Trackpad sui loro standardissimi PC. Se anche voi fate parte di questi, sappiate che il vostro sogno può diventare realtà.

Le restrizioni che permettono di usare il trackpad cupertiniano solo sui sistemi Windows installati tramite Boot Camp possono essere scavalcate e il dispositivo può essere installato con successo anche sui normali PC. Volete scoprire come? Seguite questa praticissima guida:


  1. Scaricate questa patch per Magic Trackpad dal sito Apple;
  2. Installate il programma gratuito 7-Zip e utilizzatelo per estrarre il contenuto della patch appena scaricata in una cartella qualsiasi. WinRAR e altri software simili non sembrano funzionare correttamente per questa procedura;
  3. Aprite il file “BootCampUpdate32.msp” appena estratto dalla patch con 7-Zip e copiatene il contenuto in una cartella qualsiasi;
  4. Vi ritroverete con diverse cartelle aventi come nome “#BootCamp3135aToBootCamp3135”. Trovate quella al cui interno c’è il file “Binary.AppleWirelessTrackpad_Bin” e aggiungete a quest’ultimo l’estensione “.exe” per farlo diventare un file eseguibile;
  5. Installate i driver per il Magic Trackpad eseguendo il file appena rinominato. Ignorate eventuali errori.
Il driver dovrebbe funzionare correttamente su Windows XP, Vista e Windows 7. Se utilizzate un sistema a 64 bit, seguite la procedura appena illustrata scaricando questa patch dal sito Apple anziché quella indicata nella guida.

[Via | Digital Inspiration – Photo Credits | titanium22]
Categorie: Apple, Guide
Tags: driver,  magic trackpad, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7: come eliminare l’avviso relativo ai driver non firmati

Windows 7: come eliminare l’avviso relativo ai driver non firmati

Nel vostro peregrinare tra i meandri del neonato Windows 7 siete incespicati nel fatidico avviso relativo alla mancanza di firma digitale nei driver? Tranquilli, potete liberarvi di lui, una volta […]

Come creare un dual boot con Windows Vista e Mac OS su PC

Come creare un dual boot con Windows Vista e Mac OS su PC

Quale miglior modo per iniziare una nuova settimana, se non una di quelle guide per veri geek?! Come avrete sicuramente intuito dal titolo, nell’articolo di oggi vedremo insieme come creare […]

Il Mac costa troppo? Fatti un “Hackintosh”

Il Mac costa troppo? Fatti un “Hackintosh”

I computer Apple sono belli, funzionano a dovere e fanno gola a molti. Ma purtroppo costano troppo. Se volete a tutti un Mac con Leopard ma non avete abbastanza soldi […]

Come trasformare il look di Firefox in quello di Safari in 5 semplici passi

Come trasformare il look di Firefox in quello di Safari in 5 semplici passi

Ed ecco che dopo avervi segnalato un ottimo clone di exposè per Windows Vista, anche oggi pensiamo a voi, cari amici amanti del “Mac Style”. Questa volta parliamo di browser, […]

Come trasferire la musica dall’iPod al PC in 5 semplici passi

Come trasferire la musica dall’iPod al PC in 5 semplici passi

L’iPod è ormai diventato un compagno di vita dal quale non separarsi (quasi) mai per moltissime persone. Non vi è alcun dubbio che Apple, con questo piccolo custode dei piaceri […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Sennar

    Un inutile gingillo che se non fosse prodotto dalla mela finirebbe sarebbe finito nell'oblio della memoria informatica nel giro di pochi giorni

    4 Ago 2010, 10:41 am Rispondi|Quota
    • #2Hripper

      figurati, c'è gente che diventa scema per una borsa della spesa con su la mela, figurati per qualcosa che ha pure delle batterie dentro e il bluetooth

      4 Ago 2010, 1:34 pm Rispondi|Quota
  • #3Miki73

    Quoto completamente!
    E la cosa assurda sarà che, proprio perchè prodotto Apple, inizieranno ad usarlo un sacco di persone e quindi diventerà un gingillo informatico tra i più "indispensabili"…:-/

    4 Ago 2010, 12:42 pm Rispondi|Quota
  • #4Franco

    ti sbagli winrar FUNZIONA

    4 Ago 2010, 4:14 pm Rispondi|Quota
    • #5Andrea Guida

      a me non è andato (non mi faceva vedere le cartelle nell'ultimo file), poi non so. Magari tu sei più fortunato.

      4 Ago 2010, 6:42 pm Rispondi|Quota
  • #6Giancarlo

    Ma perchè se esce la pietra-usb tutti scrivono "wow" "lo voglio" o "lol", e se invece Apple fa una cosa utile come questa la gente gli da contro? Io penso che il fatto di avere una mela stampata sopra non faccia si che il gadget venga venduto di più…penso che molta gente critichi delle cose splendide solo perchè pare che di questi tempi essere anti-Apple vada di moda.
    E proviamole le cose prima di criticarle.

    4 Ago 2010, 6:57 pm Rispondi|Quota
  • #7lilium

    noooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!!! LASCIATE STARE I PRODOTTI APPLE!!! non infettateli con WINZZOZ!!!

    5 Ago 2010, 1:25 am Rispondi|Quota
  • #8Daniele

    E meno Male che c'è qualcuno che la pensa come me…

    Vorrei sapere se chi critica questo dispositivo, ha mai avuto modo di lavorare col trackpad degli ultimi modelli di Macbook, linea unibody.
    Al momento non esiste nessun dispositivo al mondo capace di regalare quel feeling e quella naturalezza nell'utilizzo.

    Il problema è, come accennato da Giancarlo, che seguire le voci della folla, anche se non si ha la benchè minima idea di cosa si stia parlando è diventato di moda.
    E' così per la politica, è così per le tecnologie, è così con i luoghi comuni.

    Scusate lo sfogo, ma non se ne puo più gente che apre il c*** e gli da fiato…

    PS il sottoscritto è un utente Windows

    5 Ago 2010, 5:24 pm Rispondi|Quota
  • #9giovanni

    ma io pensavo di comprarlo per utilizzare il mio media station… (ovviamente un minipc) bello e pratico allo stesso tempo fashion victim al punto giusto no?

    6 Ago 2010, 3:02 pm Rispondi|Quota
  • #10saturnlive

    Con questa procedura si possono utilizzare tutte le funzionalità tipo multitouch, rotazione, pinch to zoom o no?
    Grazie 🙂

    9 Ott 2010, 7:22 pm Rispondi|Quota
  • #11iba

    ahah belli i nerd antiapple, ci scommetto la macchina che questi come minimo hanno android sul cell, e se non hanno android è perchè hanno un cell da 50 euro, o ancor peggio, un n900! o symbian 😀

    io dico, se non vi piace non siete obbligati a comprarlo, personalmente, l’ho preso, e da ignorante in trackpad dei portatili, lo sto usando da 2 ore, e v’assicuro che è un altro mondo, cioè, ho impostato tutte le gestures per fare tutte le operazioni possibili, il mouse lo muovo SOLO per selezionare, il resto lo faccio in automatico con le gestures
    ciò significa che, se prima dovevo andare avanti e indietro col mouse per muovermi fra le cartelle ecc ecc, ora faccio tutto a gestures multitouch

    il trackpad supporta 5 dita configurabili con un software apposta (in realtà ho appena provato, e me le legge tutte e 10, sicchè è veramente multitouch
    ovviamente le 5 dita in swipe, poi ci sono i tip tap, e i tap su porzioni del trackpad (sempre per le 5 dita) difatti il pad è diviso in 6 zone.. 2 alte 2 basse e 2 middle
    in più c’è il click fisico, quindi si può fare tap e click, come si può fare swipe normale e swipe con click
    vi basta la quantità di gestures configurabili?
    nonchè si possono configurare gestures diverse per ogni app, quindi, quando apri un’app puoi gestire la stessa gestures con diverso comando
    e quindi, come ho detto, basta configurarlo e fai veramente tutto col trackpad

    a me sembra rivoluzionario, tanto che lo sto configurando come telecomando, tanto è bluetooth, mi siedo, divido mentalmente le zone in 6 parti, play pausa stop i volumi e mute, con gli slide a 5 dita avanti e indietro.. ecc ecc.. meglio di così 😀

    vedete voi quanto “cazzata” è.. intanto col mouse non ce la fate, potete essere più veloci, nel posizionamento della freccia, ma non potete avere tutti sti tasti sul mouse

    e vengo da un mx518.. mouse perfetto per gaming

    ah ovvio, se giocate, ci viole il mouse, ma del resto, uno non preclude l’altro, tanto che ho ancora il 518 connesso

    29 Lug 2011, 6:45 pm Rispondi|Quota
  • #12Sherice

    Hey there! This is kind of off topic but I need some advice from an established blog. Is it very difficult to set up your own blog? I’m not very techincal but I can figure things out pretty fast. I’m thinking about making my own but I’m not sure where to begin. Do you have any points or suggestions? Cheers|

    7 Mag 2020, 9:50 am Rispondi|Quota