Geekissimo

Come stampare file da remoto usando Dropbox (su Windows)

 
Andrea Guida (@naqern)
17 Ottobre 2010
5 commenti

Con la sua indiscutibile utilità, Dropbox è riuscito in pochissimo tempo a conquistarsi un posto privilegiato nel cuore di milioni di geek in tutto il mondo. Il noto servizio multipiattaforma di storage online e sincronizzazione dei dati (gratuito a partire da 2GB di spazio) è poi così duttile che, sul Web, sono nate diverse guide su come usarlo in maniera alternativa e sfruttarlo per compiere azioni apparentemente inimmaginabili.

Qualche esempio? Il controllo da remoto di un PC con il salvataggio automatico di screenshots nella cartella di Dropbox, lo scaricamento dei torrent a distanza e – udite udite – la stampa da remoto. Sì, cari amici geek, avete letto bene. È possibile stampare file da remoto usando Dropbox, e noi oggi vi spiegheremo come.


Tutto quello che occorre per avviare automaticamente la stampa di un documento tramite Dropbox, ammettendo che il PC a cui è collegata la stampante abbia Windows come sistema operativo, è uno script vbs creato dai ragazzi di “Digital Inspiration”, che potete scaricare da qui.

Una volta avviato – tramite un semplice doppio click – sul computer munito di stampante, questo script (eprint.vbs) crea una cartella denominata “PrintQueue” nella directory principale di Dropbox. In questa cartella andranno caricati i file da stampare da remoto, i quali saranno rilevati automaticamente dallo script e immessi nella coda di stampa.

Il “trucchetto” funziona con tutti i principali formati di file (documenti di Office, PDF, immagini, file di testo semplici, ecc.) e il caricamento dei file da stampare può avvenire tramite qualsiasi dispositivo: computer, smartphone e iPad. I file stampati vengono riposti automaticamente in una cartella denominata “log”.

Per avviare lo script automaticamente a ogni accesso a Windows, basta copiare un collegamento al file eprint.vbs nella cartella Esecuzione automatica del menu Start > Tutti i programmi del sistema redmondiano.

Comodo, no?

[Via | MakeTechEasier – Photo Credits | William Hook]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Dropbox, un problema di sicurezza ha consentito l’accesso a tutti senza password per 4 ore

Dropbox, un problema di sicurezza ha consentito l’accesso a tutti senza password per 4 ore

Quella di questa mattina è una storia veramente brutta, una storia che fa paura. Se fosse una tragedia greca, sarebbe la “Medea” di Euripide. Se fosse un libro horror, sarebbe […]

Come cancellare la cache di Dropbox

Come cancellare la cache di Dropbox

Forse non tutti lo sanno, ma il celebre servizio di sincronizzazione dei dati Dropbox crea sul PC una cartella segreta in cui vengono conservati tutti i file cancellati e le […]

Dropbox, 5 trucchetti da conoscere assolutamente

Dropbox, 5 trucchetti da conoscere assolutamente

Il client di Dropbox (sempre sia lodato) è così comodo e funzionale che molti di noi si sono addirittura dimenticati dell’esistenza dell’interfaccia Web del servizio, che permette di gestire i […]

Come caricare file su Dropbox tramite e-mail (senza servizi Web di terze parti)

Come caricare file su Dropbox tramite e-mail (senza servizi Web di terze parti)

Come noto, Dropbox non permette l’upload diretto di file tramite e-mail. A dire il vero, nei mesi passati sono nati dei servizi online adatti allo scopo ma gli utenti più […]

Dropbox: come ottenere 786 MB di storage aggiuntivi gratis

Dropbox: come ottenere 786 MB di storage aggiuntivi gratis

Quest’anno, Natale è arrivato in anticipo per tutti gli utenti di Dropbox. Con una mossa tesa a promuovere il loro prodotto sui social network, i gestori del popolarissimo servizio di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1LoGnomo

    Bha, preferisco di gran lunga Windows Live Mesh. Controllo completo del computer da remoto (è come se stessi davanti all' altro pc virtualmente) e 5GB di spazio (o 25 con Windows SkyDrive).

    17 Ott 2010, 12:12 pm Rispondi|Quota
  • #2morgan090

    ne avete già parlato del controllo remoto usando dropobox? oppure cerco in giro?

    17 Ott 2010, 1:24 pm Rispondi|Quota
  • #3Matteo Simone

    Meglio Live Mesh!

    18 Ott 2010, 3:38 pm Rispondi|Quota
  • #4damiano

    secondo me chi non ha provato Dropbox non sa nemmeno di cosa parla,
    ed è meglio che continui ad usare Live Mesh

    🙂

    18 Ott 2010, 5:17 pm Rispondi|Quota
  • #5Geekoria

    Splendido! 🙂
    è davvero il genere di geekkata che adoro.
    Io ho iniziato a crearmi la sincronizzazione dei preferiti (casa/lavoro) usando le junctions (symbolic links)

    volevo linkare dove si trovavano le info, ma credo sia considerato spam, quindi ciccia.

    11 Nov 2010, 7:57 pm Rispondi|Quota