Geekissimo

Angry Birds gratis anche su Windows XP e Ubuntu: ecco come fare

 
Andrea Guida (@naqern)
24 Aprile 2011
7 commenti


Oggi è Pasqua, siamo tutti più buoni, rotondetti e inclini a fare regali. Detto ciò, vi ricordate della versione gratuita di Angry Birds per Windows 7/Vista che vi abbiamo proposto l’altro giorno? Bene, oggi siamo qui per proporvene una compatibile anche con Windows XP e per segnalarvi un metodo pratico e veloce per installarlo anche su Ubuntu tramite Wine pubblicato dallo stesso TipsoTricks, il blog che ha “impacchettato” questa versione free del gioco e l’ha resa disponibile per tutti.

Augurandovi buona Pasqua, vi lasciamo quindi alle due procedure per avere Angry Birds gratis su Windows XP e per usare quest’ultimo su Linux tramite l’emulatore Wine (o per meglio dire il “livello di compatibilità” Wine). Mettetele in pratica e divertitevi in questi giorni di festa, ammesso che facciate festa.

Windows XP

Per utilizzare Angry Birds su Windows XP, dovrebbe essere sufficiente scaricare questa versione creata ad hoc del gioco, estrarla in una cartella qualsiasi e lanciare l’applicativo AngryBirds.exe.


Nel caso in cui tentando di avviare il gioco dovesse comparire un messaggio di errore, tipo “The application has failed to start because the application configuration is incorrect. Reinstalling the application may fix the problem”, si può provare a mettere la situazione a posto copiando il file mscvr100.dll contenuto nella cartella di Angry Birds in C:\Windows\System32 e installando prima il .Net Framework 3.5 e poi il Microsoft Visual C++ Redistributable Package.

Ubuntu

Per utilizzare Angry Birds gratis su Linux, più specificamente sulla distro Ubuntu, è possibile utilizzare Wine (da installare tramite il gestore dei pacchetti) e seguire questa semplice procedura:
  • Avviare il terminale;
  • Dare il comando wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl/AngryBirds.tar.gz per scaricare Angry Birds;
  • Dare il comando tar zxvf AngryBirds.tar.gz per estrarre la versione di Angry Birds appena scaricata;
  • Recarsi nella cartella estratta (nella home), fare click destro sul file AngryBirds.exe e selezionare l’opzione Apri con Wine dal menu contestuale.
A questo punto, dovrebbe partire normalmente il gioco. In caso di errori, recatevi nel menu Applicazioni > Wine e aprite il pannello Configura Wine. Recatevi dunque nella scheda Grafica e mettete la spunta su Emula desktop virtuale: salvate le impostazioni e il vostro Angry birds dovrebbe partire regolarmente.


Vi ricordiamo, infine, che per essere eseguito correttamente, Angry Birds necessita di una scheda grafica da almeno 64MB. Buon divertimento e ancora buona Pasqua a tutti!

[Via | TipsoTricks]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Angry Birds per PC gratis

Angry Birds per PC gratis

Dopo essere stato distribuito su tutte le piattaforme possibili e immaginabili, Angry Birds è arrivato anche su PC. L’appassionante titolo di Rovio è stato distribuito da varie fonti e con […]

Windows XP: cosa fare quando i drive CD/DVD scompaiono

Windows XP: cosa fare quando i drive CD/DVD scompaiono

Basta disinstallare il programma “sbagliato” ed il patatrac è fatto. Il caro, vecchio Windows XP non riconosce più i drive CD/DVD presenti nella macchina, e lì inizia la nostra disperata […]

365 videogiochi gratuiti per tutti i gusti

365 videogiochi gratuiti per tutti i gusti

Con la fine del mese di luglio, sono tantissimi gli italiani che possono iniziare a godersi un meritato periodo di ferie. Che sia in luoghi di villeggiatura o in città, […]

Windows XP, come copiare il contenuto di un file di testo nella clipboard senza apire quest’ultimo

Windows XP, come copiare il contenuto di un file di testo nella clipboard senza apire quest’ultimo

Ammettiamolo, dover copiare ogni volta il contenuto di un file di testo nella clipboard, aprendo preventivamente quest’ultimo e selezionandone il contenuto, è davvero stancante, soprattutto quando si tratta di compiere […]

Come rimuovere i virus dalle penne USB

Come rimuovere i virus dalle penne USB

Un po come i cari, vecchi floppy disk, anche le penne USB di non sicurissima provenienza sono spesso vettori di fastidiosi quanto dannosi virus informatici. Molte delle minacce che “viaggiano […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Geniaccio

    ehm ehm…
    "e per usare quest’ultimo su Linux tramite l’emulatore Wine" –> WINE= Wine Is Not an Emulator XD
    per una volta volevo essere un po' precisino 😀
    Grazie mille per l'info, ottimo articolo 🙂

    24 Apr 2011, 11:46 am Rispondi|Quota
    • #2Andrea Guida

      sì, hai ragione, era per semplificare il concetto…ho aggiunto una precisazione.

      Ciao e buona Pasqua

      24 Apr 2011, 12:37 pm Rispondi|Quota
  • #3raffapaz

    a me dice:
    Texture is too large:2048×2048,cosa devo modificare?

    24 Apr 2011, 12:33 pm Rispondi|Quota
    • #4Alessandro

      A me su xp da errore ed esce una finestra che mi dice se voglio inviare gli errori alla microsoft.
      Cosa devo fare per farlo funzionare? Ho eseguito tutto quello che viene descritto in questo articolo.
      Grazie.

      25 Apr 2011, 9:15 am Rispondi|Quota
  • #5Merovingio

    Il primo gioco con questo stile venuto fuori era un flash del tipo “castle assiege” assedio al castello dove al posto degli uccelli c’erano bombe diverse e regnanti al posto dei maialini.

    angry birds mi sa di copiato…per quanto più simpatico con gli uccellini e la musichetta.

    24 Apr 2011, 2:04 pm Rispondi|Quota
  • #6Merovingio

    Trovato: Castle Clout Return of the King

    il gioco scopiazzato da quelli di Angry birds

    25 Apr 2011, 5:12 pm Rispondi|Quota
  • #7marco

    ahahah appena provato su ubuntu, bel giochino:-)

    26 Apr 2011, 1:10 pm Rispondi|Quota