Geekissimo

Il Calendario dei Ricordi 2012 di Epson Italia

 
@mister6339 (Michele Laganà)
26 Ottobre 2011
0 commenti

1993. EPSON STYLUS 800

Epson è uno dei marchi più conosciuti nel campo delle stampanti per utilizzo home e Office. Quest’anno ricorre il ventennale della prima stampante ad usare tecnologia Micro Piezo, ed è per questo che Epson vuole ricordare questi venti anni con un “Calendario dei Ricordi 2012”, creato con le foto delle vecchie stampanti inkjet dei suoi clienti. Andiamo a ripercorrere le principali tappe di questi venti anni di Epson grazie a tre stampanti, le quali hanno segnato il mercato delle stampe in casa.

Nel lontano 1993, la Epson inizia a commercializzare la prima stampante per l’utilizzo domestico e non solo la Epson Stylus 800 (foto sopra). La Stylus 800 era caratterizzata da questo nuovo sistema Micro Piezo ideato da Epson, il quale tramite l’utilizzo delle proprietà del quarzo, riusciva ad avere una precisione nei dettagli di stampa mai visto fino ad allora.


La Stylus 800 era in grado di stampare circa 180 caratteri al secondo. Comparandola con le allora stampanti ad aghi, riusciva a raggiunge una qualità di 360 dpi. I costi di stampa erano ridottissimi per allora, in quanto la testina era integrata nella stampante, quindi, stampare una pagina A4 aveva dei costi veramente ridotti.

1994. EPSON STYLUS COLOR.

La stampante che però rese Epson famosa in tutto il mondo, è stata la Stylus Color, immessa nel commercio nel lontano 1994. Questa stampante era in grado di produrre documento con una qualità fotografica mai vista per un prodotto del genere in casa. Raggiungeva facilmente i 720×720 dpi, con oltre 16 milioni di colori stampabili e quindi una varietà di sfumature mai vista sul mercato in quel periodo. Anche questa volta, è merito della tecnologia Micro Piezo di Epson, che con l’aggiunta di nuovi brillanti colori capaci di asciugarsi in minor tempo e riducendo il numero delle sbavature annullandole completamente, offriva dei risultati di stampa veramente ottimi per l’epoca.

La stampante Stylus Color, vinse parecchi premi grazie alla sua particolarità nel lavorare velocemente, offrendo risultati di stampa veramente ottimi. Epson Stylus Color fu record  di vendite in Giappone. Questa stampante, è stata la prima a portare le stampe a colori nelle case di molte famiglie.

EPSON STYLUS PHOTO

La rivoluzione si raggiunge nel 1996, quando la Epson, presenta la Stylus Photo. Per la prima volta si riuscì ad unire la velocità di stampa con una qualità sempre maggiore. Tale stampante, riusciva ad offrire una vera qualità fotografica, con l’aiuto di ben 6 inchiostri ancora più rapidi ad asciugarsi ed una precisione sempre più affinata. La tecnologia Micro Piezo, migliorava sempre di più e con la Stylus Photo, si riuscì ad ottenere una goccia di inchiostro ancora più piccola di un terzo rispetto alla precedente.

Tramite una speciale funzione integrata nei driver della stampante, grazie a Epson PhotoEnhance, si riusciva ad apportare dei piccoli ritocchi alle foto prima della stampa, migliorandone la qualità. Insomma, la vera stampa fotografica arriva nel 1996 grazie a questo innovativo prodotto della Epson.

Ed è proprio per questo che Epson vuole ricordare questi vent’anni di lavoro insieme ai suoi clienti, ideando questo “Calendario dei Ricordi 2012”, creato con le foto dei clienti stessi. Basterà scattare una foto alla vostra vecchia stampante Epson (anteriore al 2007) e caricarla sulla bacheca ufficiale di Epson su Facebook entro il 30 novembre. Le stampanti accettate sono esclusivamente quelle inkjet.

Categorie: Internet
Tags: epson,  epson italia,  stampanti, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Tab Badge, visualizzare apposite ed evidenti notifiche rosse nelle schede aperte in Firefox

Tab Badge, visualizzare apposite ed evidenti notifiche rosse nelle schede aperte in Firefox

Visualizzare quelle che sono tutte le varie ed eventuali notifiche d’interesse mediante un sol colpo d’occhio alle molteplici schede aperte del browser è senz’altro una gran bella comodità, peccato però […]

10 estensioni Firefox che anche Chrome dovrebbe avere

10 estensioni Firefox che anche Chrome dovrebbe avere

Negli ultimi tempi Google Chrome, l’ormai celebre browser made in Mountain View, sta spopolando tra gli utenti di tutto il mondo, oltre che per la sua velocità anche grazie allo […]

EtherPad, text editing collaborativo in tempo reale

EtherPad, text editing collaborativo in tempo reale

Qualcuno forse ancora pensa che due persone poste ai capi opposti del mondo non dispongano di tutti i mezzi necessari alla comunicazione. Dal telefono alla comunicazione istantanea, dalla posta cartacea […]

Come riparare i pixel danneggiati nei monitor LCD

Come riparare i pixel danneggiati nei monitor LCD

Chi non può definirsi proprio come un geek di primo pelo lo sa benissimo: i monitor LCD attualmente sul mercato, rispetto ai vecchi CRT, sono una vera è propria manna […]

Cercare e scaricare la musica da Internet con Clickster

Cercare e scaricare la musica da Internet con Clickster

Ultimamente si sono sviluppati decine di servizi web e motori di ricerca che ruotano attorno al mondo della musica, soprattutto per quanto riguarda il download di file Mp3, da sempre […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento