Geekissimo

JAM with Chrome, Google lancia un sito per suonare gli strumenti musicali

 
Desiree Catani
9 Novembre 2012
2 commenti

Chrome ci ha sempre dimostrato di non voler essere soltanto un browser per navigare on line, bensì offre una serie di incredibili funzionalità per cercare di soddisfare i bisogni degli utenti. Non parliamo solo di velocità ed interfaccia minimal, ma anche delle infinite applicazioni e estensioni disponibili sul Chrome web store e non solo!

Lo staff di Mountain View ha voluto mettere nuovamente in evidenza la potenza del suo incredibile browser tramite il nuovo esperimento musicale lanciato da poco tempo: JAM with Chrome. Si tratta di un servizio dedicato agli utenti che amano la musica, ma non quella da ascoltare, bensì da suonare!

Vi ricordate i vari Doodle che vi permettevano di cimentarvi nell’uso di uno strumento musicale virtuale? Il nuovo spazio include una grande quantità di strumenti: vari tipi di batterie, ogni sorta di chitarra, sintetizzatori ed altro ancora. Una volta lanciata la sessione di JAM con Chrome potrete scegliere cosa suonare, inserire un nickname e cimentarvi nella fantastica esperienza.

Non si tratta di un finto strumento, ma avrete la possibilità di usare il vostro mouse per suonarlo davvero. Non preoccupatevi, Google vi mostrerà delle piccole schermate tutorial che vi permetteranno di capire come utilizzare i vari strumenti musicali. Avrete la possibilità di scegliere tra una versione Easy ed una Pro, ma quest’ultima risulta davvero molto complessa e piena di opzioni.

Avrete persino la possibilità di invitare un amico alla vostra sessione di JAM con Chrome! La descrizione di questo nuovo sito lanciato da Google non vi permetterà mai di capire la sua incredibile potenza, vi consigliamo di provarlo immediatamente!

[ Link | JAM With Chrome ]

[ Via | chrome.blogspot ]

[ Photo Credits | jamwithchrome ]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
EmailOracle, tracciare le nostre email con Gmail

EmailOracle, tracciare le nostre email con Gmail

Se c’è una cosa molto importante quando inviamo delle email è sicuramente il rapporto per conoscere se la nostra e-mail è stata realmente letta dal destinatario, se ancora non l’ha […]

Google Chrome OS: 5 motivi per cui è differente

Google Chrome OS: 5 motivi per cui è differente

Deludendo in parte le aspettative iniziali di chi credeva che avrebbe rivoluzionato il mondo dei sistemi operativi, Google Chrome OS si è mostrato recentemente in tutta la sua vera natura, […]

Google aggiunge nuovi (bellissimi) temi per Chrome

Google aggiunge nuovi (bellissimi) temi per Chrome

Negli ultimi tempi, contro le previsioni di una buona fetta di utenza, Google Chrome sta andando molto bene, arrivando a ritagliarsi una (seppur piccola) fetta di mercato, soprattutto grazie all’uscita […]

Firefox abdica in favore di Chrome all’interno del Google Pack inglese

Firefox abdica in favore di Chrome all’interno del Google Pack inglese

Giusto ieri l’amico Pierfrancesco segnalava di Google Chrome, uscito definitivamente dalla fase beta. La società di Mountain View, dopo questo evento, ha deciso di incrementare la pubblicità e la diffusione […]

A lavoro su Chrome

A lavoro su Chrome

I programmatori di casa Google stanno in questi giorni lavorando alacremente per dar vita alla prossima release di Chrome è infatti disponibile, ma solo per gli sviluppatori, una versione di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Mattia

    Bella iniziativa, può migliorare di molto, se si riducesse la latenza, aggiungessero la possibilità di connettere uno strumento e creare stanze casual per permetterti di suonare con chiunque a distanza sarebbe molto fico! 🙂

    9 Nov 2012, 1:25 pm Rispondi|Quota
  • #2~DF

    Se solamente fosse meno pesante sulla macchina. Su questo PC riesco tranquillamente a giocare con dettagli e prestazioni al massimo, ma sto JAM è lentissimo e mi crasha tipo ogni 2 secondi…

    10 Nov 2012, 9:06 am Rispondi|Quota