Geekissimo

Wuala, un’alternativa sicura a Dropbox

 
Andrea Guida (@naqern)
14 Giugno 2013
9 commenti

Wuala

Nell’ultimo periodo, complice il caso PRISM, in Rete si parla moltissimo di privacy e di come è possibile nascondere i propri dati agli occhi indiscreti del grande fratello governativo. Proprio a tal proposito, oggi vogliamo parlarvi di Wuala, un’alternativa sicura a Dropbox che mette la privacy degli utenti e la segretezza dei file al primo posto.


Wuala è nato nel 2007 in Svizzera e possiede tutti i crismi dei servizi di cloud storage più conosciuti: Dropbox, SkyDrive, Google Drive, SugarSync, ecc. Consente dunque di conservare i propri file su uno spazio online e sincronizzarli su vari device, ma a ciò aggiunge un corposo sistema di cifratura che sembrerebbe rendere impossibile la lettura dei file perfino ai gestori della piattaforma.

I dati – si legge nelle info del servizio – vengono criptati localmente, prima di essere caricati. La password non lascia mai il computer. Nessuno – nemmeno il fornitore dello storage – può accedere ai dati senza autorizzazione. I data center di Wuala sono situati in vari Paesi europei, come la precedentemente citata Svizzera ma anche Germania e Francia.

Sono disponibili vari piani di abbonamento: quello base gratuito offre 5GB di storage, poi ci sono quelli pay che vanno da 20 GB di spazio per 2,99 euro/mese a 100GB di storage per 9,99 euro/mese (senza contare il piano business che offre 100GB di spazio online per 5 utenti a 389 euro l’anno).

Wuala è disponibile per Windows, OS X, Linux, iOS e Android. Supporta anche la sincronizzazione selettiva delle cartelle. Se state cercando un’alternativa a Dropbox o un servizio che assicuri una certa privacy ai vostri dati, potrebbe valere la pena di un test.

DOWNLOAD | Wuala

Categorie: Internet
Tags: cloud storage,  Wuala, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Dropbox, velocizzata l’operazione di sincronizzazione dei file

Dropbox, velocizzata l’operazione di sincronizzazione dei file

Nel corso degli ultimi giorni il team di Dropbox ha pubblicato un post sul suo blog ufficiale mediante cui ha annunciato un aggiornamento per il client desktop del celebre servizio di cloud storage […]

Maxxo, 5 GB di spazio gratis per archiviare e condividere file in maniera privata e sicura

Maxxo, 5 GB di spazio gratis per archiviare e condividere file in maniera privata e sicura

Di servizi di file hosting e cloud storage mediante cui poter caricare e condividere con altri utenti i propri file il web ne è oramai pieno zeppo ma ciò non […]

Dropbox, aumenta lo spazio a disposizione per gli utenti free

Dropbox, aumenta lo spazio a disposizione per gli utenti free

Buone nuove per gli utenti di Dropbox che amano tanto questo servizio ma non abbastanza da sottoscrivere un abbonamento a pagamento. L’azienda fondata da Drew Houston ha deciso di aumentare […]

Dropbox, come ottenere 5 GB di spazio gratis

Dropbox, come ottenere 5 GB di spazio gratis

Buone notizie in arrivo per tutti gli utenti di Dropbox, l’ormai popolarissimo servizio di cloud storage che con la sua semplicità ha saputo conquistare il cuore (e i file) di […]

Otixo, accedere a tutti i propri file archiviati online direttamente da un’unica posizione

Otixo, accedere a tutti i propri file archiviati online direttamente da un’unica posizione

Negli ultimi tempi si sente parlare sempre più spesso di cloud storage e delle interessanti possibilità ad esso connesse di cui un numero di utenti in costante aumento ha già […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1TheQ.

    preferisco Copy 15 Gb free…

    14 Giu 2013, 2:57 pm Rispondi|Quota
  • #3Barretta

    Certo che nessuno può paragonarsi a Mega, anch’esso con cifratura e ben 50 Giga di spazio gratuito.

    14 Giu 2013, 7:34 pm Rispondi|Quota
  • #4Vincenzo

    scusate ma nessuno ha mai pensato (io si) di installarsi un bel volume criptato on the fly con boxcryptor e poi usare qualsiasi sistema al mondo di cloud? Non è complicato….

    Io mi sono affittato un server su getCloud.it e ho in locale boxcryptor ma qualunque soluzione simile funziona nello stesso modo.

    Poi boxcryptor ha anche il client per iOS/Android quindi nessun problema per decifrare in mobilità.

    Ovviamente tutto gratis. boxcryptor nella versione classic free non costa nulla e risolve ogni problema….

    Poi ognuno è libero di fidarsi di Copy, mega, wuala, ecc.

    14 Giu 2013, 8:35 pm Rispondi|Quota
    • #5Barretta

      @Vincenzo:
      ” Ovviamente tutto gratis ” non proprio avendo appena detto che ti sei “affittato” un server 🙂 il cui costo parte da un minimo di 5 euro al mese.
      Inoltre la loro home page si presenta con un invito a contattarli così fatto : https://www.diigo.com/item/image/403ix/wh5n e ciò non mi attira istintivamente.
      Comunque la tua soluzione è asolutamente valida, SE si vuole spendere e SE non da fastidio la storpiatura dell’italiano :).

      15 Giu 2013, 8:19 am Rispondi|Quota
    • #6Vincenzo

      Certo tutto gratis!
      Io ho specificato che ho affittato in server ovvio!

      Ho delle esigenze molto particolari. Ma se tu vuoi (come ho detto già) ti fai un dropbox o copy gratis e usi boxcryptor per cifrare in locale.

      Usiamo il cervello.

      @Barretta:

      16 Giu 2013, 10:32 am Rispondi|Quota
    • #7barretta

      Non sapevo che si potesse usare anche con i nostri cloud attuali.
      Dalla tua risposta avevo dedotto che fosse necessario sottoscrivere un abbonamento con getcloud senza dare il dovuto peso al primo paragrafo.
      Adesso lo proverò anche se ho visto che necessita un download in locale sulla macchina e non mi piace molto dato che preferirei non avere nulla sul pc.
      In contropartita però noto ed apprezzo molto che vi è la versione Linux 🙂
      @Vincenzo: @Vincenzo:

      16 Giu 2013, 2:37 pm Rispondi|Quota
  • #9dantor86

    Grazie Andrea per avermi fatto conoscere questo servizio stupendo.
    Ho eliminato tutti i miei personalissimi file da GDrive, DropBox e SkyDrive per spostarli su Wuala…che dire…è davvero ottimo!!!

    15 Giu 2013, 8:34 pm Rispondi|Quota