Geekissimo

La storia dei Doodle raccontata dal team di Google

 
Desiree Catani
23 Aprile 2014
0 commenti

doodle

Sono passati pochi mesi dalla bufera che coinvolse i Doodle. Justin Moyer, scrittore del Washington Post, propose di bloccare le illustrazioni di casa Mountain View definendole addirittura discriminatorie. In pochi condivisero le opinioni di Moyer ed i Doodle non sono mai stati in pericolo. Sempre più spesso, il logo principale del motore di ricerca viene sostituito da alcuni disegni o animazioni che celebrano un personaggio oppure un giorno particolare.

Nel Googleplex, il quartiere generale di Google, troviamo un piccolo team che si occupa di queste sorprendenti illustrazioni. Non vi aspettate un enorme gruppo di lavoro, i disegni sono nelle mani di appena dieci illustratori, quattro sviluppatori e due project manager. Il tutto iniziò nell’ormai lontano 1998, quando Sergey Brin abbozzò un semplice logo per il Burning Man Festival e, dopo il successo ottenuto, furono lanciati di Doodle.

Ryan Germick, il team leader, ha definito queste illustrazioni come “un atto d’amore per la società”. Il gruppo di lavoro è piccolo, ma grazie a decine di volontari, collaboratori e persone che forniscono idee, l’anno scorso sono riusciti a sfornare ben 350 Doodle.

Ma come vengono scelti i disegni? Il team non segue nessuna strategia di marketing, afferma Germick, semplicemente prendono in considerazione le cose che sono “un bene per il mondo”: innovazione, tecnologia, divertimento, “roba nerd” e speciali occasioni come il 4 luglio, il Giorno del Ringraziamento e così via. Ryan Germick, nel corso della sua intervista, non ha potuto fare a meno di mettere in evidenza il Doodle dedicato a Robert Moog, il famoso sintetizzatore, ed anche quello per il trentesimo anniversario di Pac-Man.

E voi, quale Doodle ricordate?

[ Via ]

Categorie: Internet
Tags: doodle,  Google, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google, mondiali ed immagini come sfondo

Google, mondiali ed immagini come sfondo

Come è capitato a tutti noi, ieri Google ci ha fatto una brutta sorpresa. Infatti appena ci siamo svegliati e collegati sul nostro motore di ricerca preferito, abbiamo notato che […]

Google adotta un Doodle disegnato da un bambino di 9 anni

Google adotta un Doodle disegnato da un bambino di 9 anni

Fin dai primi anni di attività, Google ha dato una grande importanza al rapporto con gli utenti, avviando parecchie iniziative per “rendere unico” il marchio e fidelizzare una quantità sempre […]

Halloween’s Doodles per Google, in onore della festa delle streghe

Halloween’s Doodles per Google, in onore della festa delle streghe

Avete utilizzato Google la notte di Halloween, oppure eravate troppo occupati a guardare i 10 film horror che vi avevamo consigliato qualche giorno fa? Nel caso in cui abbiate utilizzato […]

La home-page di Google è illegale?

La home-page di Google è illegale?

Guai giudiziari per Google, accusata di violare le leggi californiane a causa della sua riluttanza ad inserire direttamente nella home page un link alla pagina della politica sulla privacy. “A […]

spidrAnalyzr i motori di ricerca non hanno più segreti

spidrAnalyzr i motori di ricerca non hanno più segreti

Come ormai ben saprete, noi di Geekissimo vi diamo sempre le migliori novità in fatto di wordpress plugin e web 2.0. Oggi vi proponiamo spidrAnalyzr, un plugin che vi farà […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento