Geekissimo

Cos’è Amazon Music Unlimited?

 
Antonio Mele
15 Dicembre 2020
0 commenti

Spotify. Apple Music. Deezer. Tidal. Conosci già i grandi nomi dei servizi di streaming musicale, ma quanto ne sai di quello di Amazon?

Se non sei rimasto soddisfatto dagli altri servizi di musica in streaming, Amazon Music Unlimited potrebbe essere l’alternativa che stavi cercando.

O forse non lo è. Non lo saprai davvero finché non lo proverai tu stesso, giusto? Ma forse hai delle domande prima di essere disposto a tuffarti e, se è così, allora abbiamo le risposte di cui hai bisogno. Ecco tutto ciò che devi sapere su Amazon Music Unlimited.

Amazon Music Unlimited

Amazon Music Unlimited

Cos’è Amazon Music Unlimited?

Amazon Music Unlimited è un servizio di streaming musicale on-demand caratterizzato da un enorme database di brani da ascoltare ogni volta che si vuole.

Tieni presente che sebbene sia correlato ad Amazon Music e Amazon Prime Music, non è la stessa cosa. Amazon Music è il più ampio negozio di musica online in cui puoi acquistare singoli brani o album e riprodurli in streaming quando si vuole. Amazon Prime Music offre agli utenti Prime l’accesso a un catalogo più piccolo di brani come parte del loro abbonamento.

Quanto costa Amazon Music Unlimited?

Sono disponibili tre piani tra cui scegliere:

  1. Il piano individuale costa 9,99€/mese, ma i membri Prime possono ottenere uno sconto se pagato annualmente, ovvero 99€/anno;
  2. Il piano famiglia costa 14,99€/mese per un massimo di 6 membri della famiglia e consente la riproduzione simultanea su un massimo di 6 dispositivi, mentre il piano individuale può trasmettere in streaming solo su un dispositivo alla volta. Ogni membro riceve anche le proprie librerie musicali, playlist, stazioni, consigli, ecc;
  3. Il piano Echo costa 3,99€/mese se hai un dispositivo Amazon Echo, ma ha una restrizione: puoi riprodurre musica in streaming solo utilizzando quel dispositivo Amazon Echo.

Nota: gli utenti idonei al piano Prime Student possono ottenere il Piano Individuale con uno sconto enorme e pagarlo solo 4,99€/mese. Ulteriori informazioni sui vantaggi di Prime Student.

Amazon Music Unlimited è incluso con Prime?

No, Amazon Music Unlimited e Amazon Prime Music non sono la stessa cosa.

Prime Music è il servizio incluso in Prime, con la differenza principale nel numero di brani disponibili: Prime Music consente lo streaming di soli 2 milioni di brani (circa) mentre Music Unlimited concede l’accesso a “decine di milioni” di brani.

Posso scaricare brani con Amazon Music Unlimited?

Sì e no. Dipende da cosa intendi.

Amazon Music Unlimited consente la riproduzione offline dei brani, ma questa funzione è supportata solo su dispositivi Android, iOS e Amazon Fire. Quando vengono scaricati per la riproduzione offline, puoi riprodurre i brani solo tramite l’app Amazon Music. Gli utenti web, gli utenti Echo e gli utenti di app desktop non hanno accesso alla riproduzione offline.

Quanti dispositivi possono riprodurre musica in streaming?

Gli utenti del piano individuale possono eseguire lo streaming su un solo dispositivo. Gli utenti del piano famiglia possono eseguire lo streaming su un massimo di 6 dispositivi simultanei.

Con dispositivo si intende:

  • Il web player è il modo più semplice per accedere ad Amazon Music Unlimited;
  • Il lettore desktop è disponibile su Windows e Mac. Il lettore mobile è disponibile su telefoni Android, tablet Android, iPhone, iPad e dispositivi Amazon Fire, inclusi tablet e TV;
  • Sono disponibili anche altre app per TV Samsung, dispositivi Rokus, Sonos e Bose e per alcune auto dotate di Amazon Music integrato;
  • Infine, tutti i dispositivi Amazon Echo possono riprodurre in streaming brani con Amazon Music Unlimited usufruendo di Alexa. Segui questo link per scoprire tutti i modi per riprodurre musica con Alexa.

Vale la pena Amazon Music Unlimited?

Amazon Music Unlimited è un concorrente di Spotify ed Apple Music, ma rispetto a questi non offre nulla di unico che lo distingua dai servizi di streaming musicale esistenti, anzi ha un qualcosa in meno.

  • Spotify offre la riproduzione offline sulle sue app desktop mentre Music Unlimited lo consente solo sui dispositivi mobili (smartphone, tablet, ecc). Apple Music offre una perfetta integrazione tra i dispositivi Apple;
  • Amazon Music Unlimited è buono ma non eccezionale, il che potrebbe essere scusato se l’interfaccia fosse piacevole; sfortunatamente, è goffo nella migliore delle ipotesi e frustrante nel peggiore dei casi.

Con un abbonamento a prezzo pieno, che costa lo stesso dei suoi concorrenti, Amazon Music Unlimited è difficile da consigliare. Anche con lo sconto Prime, è meglio optare per Prime Music (o pagare qualcos’altro se Prime Music non è sufficiente).

Tuttavia, se puoi dividere un piano famiglia con altri 5 utenti, o se riesci a cavartela con il piano Echo, o se riesci a ottenere lo sconto Prime Student, allora Music Unlimited vale più del prezzo richiesto.

Categorie: Elettronica
Tags: amazon, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Le sigarette elettroniche, la nuova frontiera per i fumatori: come scegliere il modello migliore

Le sigarette elettroniche, la nuova frontiera per i fumatori: come scegliere il modello migliore

Un approfondimento doveroso a proposito di un argomento diventato molto delicato in Italia

Amazon Prime Video: in arrivo anche lo sport?

Amazon Prime Video: in arrivo anche lo sport?

Secondo le ultime indiscrezioni Amazon Prime Video potrebbe offrire anche un pacchetto dedicato allo sport.

Amazon vuole diventare un vettore per il trasporto delle merci

Amazon vuole diventare un vettore per il trasporto delle merci

Il fatto che Amazon punti, praticamente da sempre, a voler rendere l’esperienza di shopping sul suo portale costantemente migliore per i suoi clienti non è certo una novità. Ad avvalorare […]

Amazon vuole trasformare tutti in un Corriere Espresso

Amazon vuole trasformare tutti in un Corriere Espresso

Di tanto in tanto Amazon è solita introdurre nuove soluzioni mediante cui provvedere alla consegna delle merci ordinate dai suoi clienti. A tal proposito nei mesi scorsi è stato possibile […]

Amazon presenta Cloud Drive e Cloud Player , i nuovi servizi di musical streaming

Amazon presenta Cloud Drive e Cloud Player , i nuovi servizi di musical streaming

Nella giornata di ieri Amazon ha presentato Cloud Drive, il nuovo servizio di musical streaming, superando sullo scatto finale entrambe le concorrenti: Google, con il progetto Google Music, ma anche […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento