Geekissimo

economia

Imparare il Cinese online? Con Skritter si può!

Pubblicato il 17/01/2009 di: Ferdinando Toscano 3 commenti
Imparare il Cinese online? Con Skritter si può!

Tendenze verso modelli di business alternativi, incremento demografico e accrescimento dell’influenza politica hanno portato la Cina a diventare una delle primissime potenze del mondo, se non forse la prima tra le prime. Motivazioni e storia a parte, è inutile dire […]Continua a leggere

Natale geek, com’è andata?

Pubblicato il 16/01/2009 di: Marina Mazzoni (Jazia) 13 commenti
Natale geek, com’è andata?

Passate le festività per i negozianti è tempo di bilancio. Come saranno andate le vendite dei nostri gadget preferiti? Lo vediamo subito. Mentre lo scorso anno a farla da padrone sono stati i cellulari, quest’anno a farla da padrone ci […]Continua a leggere

Pessimo inizio per Nvidia

Pubblicato il 15/01/2009 di: Marina Mazzoni (Jazia) 6 commenti
Pessimo inizio per Nvidia

Oltre le più pessimistiche stime, a Santa Clara il periodo è nero. L’azienda leader nel settore dei processori grafici ha dovuto ridimensionare pesantemente le previsioni di fatturato. Già lo scorso Novembre quando il presidente Jen-Hsun Huang aveva annunciato una previsione […]Continua a leggere

Microsoft subisce gli effetti della crisi economica

Pubblicato il 03/01/2009 di: Marina Mazzoni (Jazia) 3 commenti
Microsoft subisce gli effetti della crisi economica

Purtroppo l’inizio dell’anno a casa Microsoft non è dei più felici, pare infatti che a Redmond si stiano preparando per licenziare la bellezza di 15mila dipendenti per far fronte alla crisi economica che avrebbe messo in difficoltà l’azienda tanto da […]Continua a leggere

Yahoo! annuncia altri possibili tagli al personale nel 2009.

Pubblicato il 13/12/2008 di: @mister6339 (Michele Laganà) 1 commento
Yahoo! annuncia altri possibili tagli al personale nel 2009.

Alcune voci giravano in rete già dal mese di ottobre. La crisi finanziaria di questi mesi sta mietendo molte vittime tra i normali dipendenti di grandi aziende. Tra le aziende colpite da questa crisi, troviamo, oltre che le banche, anche […]Continua a leggere

Guadagni in forte calo per Sony

Pubblicato il 25/10/2008 di: Marina Mazzoni (Jazia) 21 commenti
Guadagni in forte calo per Sony

Torniamo a parlare di Sony perchè da una stima recente pare che gli utili della compagnia nipponica siano in forte flessione. I guadagni raggiunti fin’ora nel 2008 sembrano infatti essere inferiori alle aspettative di quasi il 40%. Quest’anno, a detta […]Continua a leggere

Le azioni di Google costano 0,01$? Errore del Nasdaq!

Pubblicato il 03/10/2008 di: @mister6339 (Michele Laganà) 6 commenti
Le azioni di Google costano 0,01$? Errore del Nasdaq!

Come ogni azienda che contribuisce in modo attivo all’economia nazione, in questo caso possiamo dire mondiale, anche Google ha un proprio titolo in Borsa. Non è stata una bella serata quella che hanno trascorso i possessori di azioni Google lo […]Continua a leggere

Surplusmeter, tieni sotto controllo il traffico internet sul Mac

Pubblicato il 10/09/2008 di: Alessandro Lazari 3 commenti
Surplusmeter, tieni sotto controllo il traffico internet sul Mac

Avete comprato un MacBook nuovo di zecca, avete un cellulare all’ultima moda che vi consente di navigare a 7.2 Mbps, ma non avete idea di come monitorare il “consumo di banda” per evitare di superare la soglia consentita dall’operatore di […]Continua a leggere

RoadSharing: risparmiamo sui viaggi e rispettiamo la natura!

Pubblicato il 28/07/2008 di: @mister6339 (Michele Laganà) 4 commenti
RoadSharing: risparmiamo sui viaggi e rispettiamo la natura!

La condivisione nel mondo d’internet si sta espandendo sempre di più. Ormai si condivide di tutto, dalla connessione (Fonera) ai file (P2P). Da oggi però potrete condividere anche un viaggio, è sì perché grazie al sito che Geekissimo vi viene […]Continua a leggere

YouTube è pronta a generare un mucchio di dollari grazie alla pubblicità

Pubblicato il 10/07/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 6 commenti
YouTube è pronta a generare un mucchio di dollari grazie alla pubblicità

Il popolare sito di video-sharing YouTube potrebbe ben presto trasformarsi in una vera e propria miniera d’oro per Google. Secondo quando riporta un’indiscrezione pubblicata sul Wall Street Journal, quest’anno potrebbe fatturare addirittura 200 milioni di dollari (circa 127 milioni di […]Continua a leggere

Davvero potrebbe nuovamente spuntare Italia.it?

Pubblicato il 06/07/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 14 commenti
Davvero potrebbe nuovamente spuntare Italia.it?

Sicuramente lo ricordate, perché ne avevamo parlato ampiamente all’inizio dell’anno. Ebbene Italia.it, uno dei simboli degli sprechi ministeriali, potrebbe rinascere dalle ceneri, con un nuovo progetto affidato nientedimeno che a Michela Vittoria Brambilla. La chiusura definitiva del portale era stata […]Continua a leggere

Nei prossimi quattro anni un quarto della popolazione mondiale sarà connessa a internet

Pubblicato il 29/06/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 0 commenti
Nei prossimi quattro anni un quarto della popolazione mondiale sarà connessa a internet

Secondo un report stilato dalla Jupiter Research, il numero di persone collegate online nel 2012 raggiungerà quota 1,8 miliardi, andando così a comprendere circa il 25 per cento degli abitanti del pianeta. La crescita maggiore avverrà – come era facile […]Continua a leggere

“Wake up your phone”, la nuova campagna di SanDisk per informare gli utenti sulle potenzialità delle schede di memoria per cellulari e fotocamere

Pubblicato il 24/06/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 5 commenti
“Wake up your phone”, la nuova campagna di SanDisk per informare gli utenti sulle potenzialità delle schede di memoria per cellulari e fotocamere

“La maggior parte dei teen-ager non sa nemmeno di avere in tasca un telefonino capace di compiere decine e decine di operazioni e di immagazzinare centinaia di ore di film e musica”. Così Dan Hogan, direttore marketing della divisione mobile […]Continua a leggere

Microsoft acquista Navic Networks per un costo di $200 o $300 milioni!

Pubblicato il 19/06/2008 di: @mister6339 (Michele Laganà) 8 commenti
Microsoft acquista Navic Networks per un costo di $200 o $300 milioni!

Microsoft in questi ultimi anni ha speso ben 70 miliardi di dollari per pubblicizzare i propri prodotti in TV. Come ben sapete, la televisione è un mezzo di comunicazione molto importante, molti vedono la tv ogni giorno e sono tante […]Continua a leggere