Geekissimo

Scienza e tecnologia

Il network ItalianShare è stato chiuso

Pubblicato il 12/11/2011 di: Martina Oliva 19 commenti
Il network ItalianShare è stato chiuso

Stop all’operato di Tex Willer, il nickname di P.G, 49 anni, ovvero l’utente di Agropoli (SA) identificato dalla Guardia di Finanza come capo del network ItalianShare, uno tra i più celebri “supermarket della pirateria” in Italia che, risultando composto da […]Continua a leggere

USA, computer ed internet a basso costo anche per i più poveri

Pubblicato il 11/11/2011 di: Martina Oliva 1 commento
USA, computer ed internet a basso costo anche per i più poveri

Negli Stati Uniti la lotta al digital divide prosegue senza sosta ed il recente programma Connect-to-Compete ne è senza alcun dubbio la più evidente dimostrazione. Fortemente voluta dai vertici della Federal Communications Commission (FCC) e con il sostegno di giganti dell’IT, […]Continua a leggere

L’app Gmail per BlackBerry non riceverà più supporto

Pubblicato il 11/11/2011 di: Martina Oliva 1 commento
L’app Gmail per BlackBerry non riceverà più supporto

Purtroppo, allo stato attuale delle cose, RIM non sta attraversando un buon periodo ed alla già infelice situazione, nelle ultime ore, è andata ad aggiungersi un’ulteriore complicazione per i terminali della nota azienda canadese: a partire dal prossimo 22 Novembre […]Continua a leggere

L’e-commerce italiano è sempre più in crescita: boom su smartphone e tablet

Pubblicato il 11/11/2011 di: Martina Oliva 0 commenti
L’e-commerce italiano è sempre più in crescita: boom su smartphone e tablet

Nonostante il gravoso periodo di crisi il settore dell’e-commerce italiano supera quota 8 miliardi di euro segnano anche un bel 20% in più rispetto a quanto registrato durante lo scorso 2010. I dati in questione, provenienti direttamente da un’indagine condotta […]Continua a leggere

Sempre più ordini per Amazon Kindle Fire: potrebbe essere davvero il nuovo anti iPad

Pubblicato il 10/11/2011 di: Martina Oliva 2 commenti
Sempre più ordini per Amazon Kindle Fire: potrebbe essere davvero il nuovo anti iPad

Stando a quelli che sono i dati forniti da Digitimes, una fonte asiatica molto vicina ai produttori di hardware informatico, gli ordini relativi al Kindle Fire, il tablet che, per il suo prezzo contenuto e per le features offerte, sta […]Continua a leggere

HP e webOS: il futuro è ancora incerto

Pubblicato il 10/11/2011 di: Martina Oliva 1 commento
HP e webOS: il futuro è ancora incerto

Le sorti che, effettivamente, toccheranno a webOS, il sistema operativo che HP ha ereditato conseguenzialmente all’acquisizione di Palm nel 2010, appaiono ancora poco chiare, così come dichiarato dallo stesso Meg Whitman, CEO di Hewlett-Packard, ed allo stato attuale delle cose […]Continua a leggere

HP ottiene il primo posto nella classifica di Greenpeace: è l’azienda che inquina meno

Pubblicato il 10/11/2011 di: Martina Oliva 1 commento
HP ottiene il primo posto nella classifica di Greenpeace: è l’azienda che inquina meno

Recentemente è stata pubblicata la nuova edizione della classifica di Greenpeace “Guide to Greener Electronics” dedicata alle aziende più ambientaliste, vale a dire quelle che inquinano meno, impegnate nel settore tecnologico. La lista è stata stilata dall’associazione ambientalista sulla base di […]Continua a leggere

Yahoo, Microsoft e AOL: una nuova alleanza per contrastare Google nel mercato pubblicitario

Pubblicato il 09/11/2011 di: Martina Oliva 0 commenti
Yahoo, Microsoft e AOL: una nuova alleanza per contrastare Google nel mercato pubblicitario

Circa un paio di mesi fa, nel cuore di Manhattan, ha avuto luogo un incontro che sin da subito non è passato inosservato agli occhi dei media e durante il quale Yahoo!, Microsoft e AOL, i tre giganti dell’IT protagonisti, […]Continua a leggere

Google non favorirà Motorola, parola di Eric Schmidt

Pubblicato il 09/11/2011 di: Martina Oliva 0 commenti
Google non favorirà Motorola, parola di Eric Schmidt

Soltanto recentemente Google ha completato l’acquisizione, del valore totale di 12,5 miliardi di dollari, del comparto mobile di Motorola e le voci relative agli eventuali favoritami che Big G, per quanto concerne Android, potrebbe avere nei confronti della nota azienda […]Continua a leggere

Charlie Miller mostra una falla di sicurezza in iOS: cacciato dal programma di sviluppo

Pubblicato il 09/11/2011 di: Martina Oliva 8 commenti
Charlie Miller mostra una falla di sicurezza in iOS: cacciato dal programma di sviluppo

Charlie Miller, noto hacker che si occupa di problemi di sicurezza e sviluppatore della piattaforma iOS, negli ultimi due giorni si è ritrovato a far parte di una spiacevole situazione inerente tanto il suo operato quanto, al contempo, lo stato di […]Continua a leggere

Nook: il tablet di Barnes & Noble che sfida il Kindle Fire

Pubblicato il 08/11/2011 di: Martina Oliva 1 commento
Nook: il tablet di Barnes & Noble che sfida il Kindle Fire

Il suo prezzo è pari a soli 249 dollari ed il suo peso è equivalente a poco meno di una libbra e, tenendo conto di quelle che sono le sue caratteristiche distintive, il tablet Nook, presentato proprio ieri da Barnes […]Continua a leggere

Arrivano le pagine su Google+: il social network apre le porte alle aziende

Pubblicato il 08/11/2011 di: Martina Oliva 2 commenti
Arrivano le pagine su Google+: il social network apre le porte alle aziende

Presentandosi, sostanzialmente, come un qualcosa di simile a quanto offerto, già da diverso tempo a questa parte, da Facebook, ma differenziandosi per il suo potersi integrare in maniera impeccabile con tutti gli altri innumerevoli servizi già offerti da Big G, […]Continua a leggere

Il traffico dati in mobilità duplicherà entro il 2016

Pubblicato il 08/11/2011 di: Martina Oliva 1 commento
Il traffico dati in mobilità duplicherà entro il 2016

La maggiore diffusione dei device mobile, smartphone e tablet in primis, ha portato, sempre di più giorno dopo giorno, all’accrescere del traffico dati in mobilità raggiungendo, già oggi, cifre abbastanza importanti che, con il corso del tempo, sono destinate ad […]Continua a leggere

YouTube e Disney: la partnership è vicina

Pubblicato il 07/11/2011 di: Martina Oliva 1 commento
YouTube e Disney: la partnership è vicina

Stando a quelle che sono le più recenti informazioni Walt Disney Company e Google hanno deciso di scommettere su una nuova e, si spera, fruttuosa collaborazione che dovrebbe offrire ultriori ed interessanti opportunità relativamente al dominio del web. L’accordo, avente […]Continua a leggere