Geekissimo

Muzu.tv, l’alternativa Youtube

 
Paolo De Michele ( k3asd )
5 Ottobre 2009
0 commenti

muzu

Anche se Youtube, ha una collezioni di video e brani da capogiro, capita che per diritti sul copyright essi vengano disattivati o eliminati in modo che l’utente finale non ne possa usufruire. Non so esattamente se il servizio online che verrò a presentare sia l’alternativa a Youtube ma potete stare certi che ci consente di ascoltare svariati brani.

Il servizio online in questione è Muzu.tv, che dopo essersi accordato con le maggiori case discografiche, mette a disposizione su larga scala una miriade di video e brani. Ma non è solo questo. Vediamo il perchè:

1. Colleghiamoci all’home page e noteremo un classico servizio online con presenti dei video. Ovviamente o ascoltiamo uno dei video presenti in home, qualora conoscessimo l’autore, altrimenti possiamo avvalerci del pulsante Search posto nella parte alta del sito. Oppure scegliere il genere che si vuole ascoltare. Due screenshot qui sotto:

muzu_search


2. Come avrete notato cercare un cantante o scegliere un genere è proprio alla portata di tutti. Ma Muzu.tv offre qualcosa in più. Ovvero una sezione Channels e una Playlist. Per quanto riguarda il menù Channels, come facilmente intuibile, è atto a vedere programmi di testata come XFactor, Top op the Pops e via discorrendo. Per usufruirne basterà semplicemente cliccare sul video e dicitura apposita.

channels

Nel menù Playlist invece, sono presenti semplici interviste, i più quotati video della settimana, ma inoltre, è possibile creare delle playlist personalizzate e condividere il tutto tramite social network o codice embed.

Conclusioni: non ho fatto un elenco dettagliato per quanto riguarda questo servizio online in quanto è più facile usarlo che parlarne. Per quel che posso aggiungere non vengono presentate restrizioni in base al paese, e nella sua forma e usabilità si presenta molto intuitivo. Non so effettivamente se potrà mai sostituire il celeberrimo Youtube, però avere qualcosa di alternativo fa sempre bene. E soprattutto, è utile.

Buona giornata a tutti

🙂

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
DropAMovie ovvero motore di ricerca per i video

DropAMovie ovvero motore di ricerca per i video

Se ci divertiamo a guardare video online, non possiamo non avere salvato tra i segnalibri DropAMovie. Questo motore metasearch permette di cercare dei contenuti da Youtube, DailyMotion, MySpaceTV, LiveVideo, e […]

Dividere i nostri file .avi con BananaSplitter per una più facile condivisione

Dividere i nostri file .avi con BananaSplitter per una più facile condivisione

Esistono moltissimi programmi per splittare un video magari per caricarlo su Youtube oppure per farlo entrare in un dvd, ma in assoluto il programma migliore che ho trovato per fare […]

Come scaricare i video di YouTube in alta definizione

Come scaricare i video di YouTube in alta definizione

Solo qualche giorno fa vi abbiamo segnalato un trucchetto per guardare i video di YouTube in alta risoluzione, ed è quasi subito nato il dilemma: belli, qualità buona, ma come […]

Youtube mobile con tutte le funzioni

Youtube mobile con tutte le funzioni

Youtube, un servizio che non ha bisogno di tante presentazioni, mi limito a dire, per chi in questi due anni è stato incantato dalle veline, che è la piattaforma di […]

Come creare un sito web di archivio video simile a YouTube

Come creare un sito web di archivio video simile a YouTube

Tutti oramai conoscono, chi più e chi meno, YouTube, noi ne abbiamo già parlato in abbondanza spiegandovi anche come scaricare video da YouTube, ma vi siete mai chiesti a cosa […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it