Geekissimo

Wikileaks Italia, ecco tutti i documenti segreti!

 
Martina Oliva
29 Novembre 2010
21 commenti

Qualche ora addietro, qui su Geekissimo, è stata prestata attenzione ad uno degli argomenti maggiormente discussi allo stato attuale delle cose: Wikileaks Italia.

In particolare, si è posto l’accento su tutto quanto concerne le opinioni delle autorità americane sugli attacchi hacker ricevuti da Google in Cina.

Tuttavia, le informazioni emerse dal sito web di Julian Assange, il giornalista che sta facendo tremare il mondo, fanno anche riferimento ad un insieme di sconcertanti rivelazioni riguardanti l’Italia, il “nostro” bel paese.


Proprio a tal proposito, in primis, l’accento viene posto sul primo ministro italiano Silvio Berlusconi, sui troppi festini, tra l’altro definiti “selvaggi” ad esso legato, sulla sua generale inadeguatezza ma, soprattutto, sul suo rapporto con Valdimir Putin, politico ed ex agente segreto russo, che include tutta una serie di generosi regali e contratti energetici piuttosto redditizi, oltre alla presenza di sospetti e strani mediatori grazie ai quali sarebbe stata possibile l’esecuzione di tale tipo d’operazioni.

Le informazioni trapelate da Wikileaks riguardanti l’Italia continuano però con i negoziati voluti dal governo di Romano Prodi per ottenere il rilascio di Daniele Mastrogiacomo, il giornalista de La Repubblica rapito nel 2007 dai talebani, senza contare poi le news che fanno riferimento al presidente del Consiglio riguardanti una conversazione avvenuta a a Washington tra il vice segretario di Stato americano John Negroponte e l’ambasciatore italiano Giovanni Castellaneta.

In ogni caso, nonostante la gravità delle rivelazioni ed il probabile arrivo di nuove news top secret concernenti l’Italia, Franco Frattini ne minimizza la portata e dichiara apertamente che “Wikileaks vuole distruggere il mondo”, descrivendo dunque ciò che sta avvenendo come “l’11 settembre della diplomazia”, senza scordare poi di attribuire a Julian Assange una volontà criminale. Appena possibile aggiorneremo il post con tutti i documenti segreti riguardanti Wikileaks Italia tradotti in italiano.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Julian Assange, respinto il secondo ricorso

Julian Assange, respinto il secondo ricorso

La Corte Suprema britannica si è pronunciata ancora una volta in merito al caso sull’estradizione in Svezia di Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks, respingendo la nuova richiesta di riesame […]

Julian Assange può essere estradato in Svezia

Julian Assange può essere estradato in Svezia

Secondo quanto stabilito dalla Corte Suprema inglese Julian Assange potrà essere estradato in Svezia, un dato questo che va a configurarsi come un brutto colpo per la lunga battaglia legale […]

Wikileaks, confermata libertà su cauzione per Julian Assange

Wikileaks, confermata libertà su cauzione per Julian Assange

Stavolta è vero, Julian Assange è stato rilasciato su cauzione. Al termine di 12 interminabili giorni di prigionia, il fondatore di Wikileaks ha visto respinta la richiesta d’appello da parte […]

Wikileaks, Julian Assange libero su cauzione (aggiornato)

Wikileaks, Julian Assange libero su cauzione (aggiornato)

Julian Assange non è più in cella. A una settimana esatta dal suo arresto, la corte di Londra ha accettato di lasciare il fondatore di Wikileaks libero su cauzione ma […]

Wikileaks, Julian Assange arrestato

Wikileaks, Julian Assange arrestato

Game Over per Julian Assange. Il trentanovenne fondatore di Wikileaks si è consegnato questa mattina alle autorità britanniche in accordo con i suoi avvocati. Dopo essere stato interrogato dalla polizia […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Rnhmjoj

    Tutta roba che già si sapeva.

    29 Nov 2010, 1:53 pm Rispondi|Quota
  • #2Francesco Sanginesi

    chissà cosa ci sarà scritto di importante…voglio sapere!

    29 Nov 2010, 2:11 pm Rispondi|Quota
  • #3welfih

    Non ci interessa se sono in inglese o in italiano, pubblicateli!

    29 Nov 2010, 3:07 pm Rispondi|Quota
  • #4Cosmo

    Un pò come berlusconi… ha messo in ginocchio qualche minorenne 😉

    29 Nov 2010, 6:06 pm Rispondi|Quota
  • #6gilgaz

    ma perche' ovunque leggo che sono stati pubblicati su wikileaks 250.000 documenti quando sul sito stesso c'è scritto Currently released so far… 243 / 251,287
    in pratica meno dell'1% mancano il 99% dei documenti e gia tutti stanno con le chiappe strette

    29 Nov 2010, 6:43 pm Rispondi|Quota
    • #7Francesco Sanginesi

      le informazioni a riguardo talvolta vengono date in maniera errata. I documenti sono effettivamente 251.000 (o almeno così pare), ma i documenti li stanno pubblicano un po' alla volta, sia per questioni tecniche (continui DDoS, problemi con i domini ecc), sia per dare il tempo materiale a chi di dovere (se così possiamo esprimerci) per analizzarli tutti attentamente.
      negli ultimi 3 giorni sono stati aggiunti molti altri documenti. tra quelli italiani (prima ce n'era uno solo), ora spuntano fuori anche quelli riguardanti la russia, gli interessi sull'energia per Berlusconi ecc.
      staremo a vedere

      7 Dic 2010, 12:31 pm Rispondi|Quota
  • #8walker

    wikileaks è importante per le verità…

    29 Nov 2010, 6:44 pm Rispondi|Quota
  • #9RETI

    Secondo me Berlusconi non è un leader di cui ci si può vantare o che si possa difendere, per questo ogni singolo documento pubblicato su Berlusconi non mi dispiace minimamente.

    Oltre questo, considerare Wikileaks un'organizzazione criminale mi disturba non poco… tutti difendono i propri interessi, ma quando le verità saltano fuori per loro è un grande problema! Così corrono alle vie legali e fanno di tutto per bloccare la "fonte della verità".
    Non è giusto!

    Comunque come si fa a vedere i documenti segreti? Da dove arrivano? Sono attendibili?
    Vorrei delle risposte!

    29 Nov 2010, 6:44 pm Rispondi|Quota
  • #10fluoro

    I “leaks” sono in gergo diplomatico i rapporti che le ambasciate trapelare in canali più o meno riservati. È possibile downloadare tutti quelli rilasciati da wikileaks con bittorrent dal link http://bit.ly/e3HRrN

    29 Nov 2010, 9:41 pm Rispondi|Quota
  • #11spaccimm

    @RETI
    "…Comunque come si fa a vedere i documenti segreti? Da dove arrivano? Sono attendibili?… "

    E' proprio questo il punto! Sono documenti reali o sono viziati o addirittura falsi? E se fossero viziati chi e perchè vorrebbe ciò?

    Io non credo che queste informazioni debbano essere di dominio pubblico. Qui non si tratta di trasparenza o diritto di informazione. I giochi politici sono davvero qualcosa di troppo grosso e troppo complesso per noi comuni mortali. Intrecci politici e spionaggio ci sono sempre stati e ci saranno sempre.
    Il problema reale con queste pubblicazioni è che si rischia di rompere il già critico equilibrio tra tutti i paesi mondiali e la messa online di questi documenti (ammesso e non concesso che siano reali) potrebbero anche scaturire guerre fra stati.

    P.S.: non rimuginiamo troppo su Berlusconi….concentriamoci invece sul chi vogliamo che sia il nostro futuro Premier… ché a quanto pare la situazione non è così rosea come sembra o come vogliono farci credere…

    29 Nov 2010, 11:08 pm Rispondi|Quota
    • #12nicola

      Su wikileaks su ogni documento che pubblicano danno l’opportunità di controllarne la validità… In più C’È SCRITTO qui sopra http://www.wikileaks.org/wiki/Wikileaks/it come funziona e che ogni persona con delle conoscenze può modificare i documenti errati….

      3 Apr 2013, 12:41 am Rispondi|Quota
  • #13Andrea Canardi

    29 Nov 2010, 11:52 pm Rispondi|Quota
  • #14Raziel

    Credo che si risolverà ben poco da questa storia. Com'è possibile che tutti rubano, intascano mazzette e cose del genere e nessuno fa niente e ora che fuoriescono notizie top secret tremano tutti quanti?
    Cioè non ci voleva mica WikiLeaks per capire che il mondo gira e rigira sguazza sempre nella stessa merda.

    29 Nov 2010, 11:59 pm Rispondi|Quota
  • #15gladiator

    Gente…parliamoci CHIARO E TONDO….Berlusconi vuole DOMINARCI….e mangiarci soldi a noi comuni mortali contribuenti..NOI poveri esseri mortali che SOPRAVVIVIAMO con 1000 euro al mese..SE E DICO SE va bene….proviamo a invertire i ruoi per un giorno?…vediamo se poi IL SIGNORINO BRLUSCONI fa i suoi festini….ma quando ci decidiamo NOI ITALIANI a sovvertire questo governo LADRO E DI MAFIOSI?!?!? gente vi rendete conto che ci fanno dioventare la BARZELLETTA di tutto il mondo?!?!?!??!

    30 Nov 2010, 9:40 am Rispondi|Quota
    • #16Matteo

      Solo due cose:
      1. Wikileaks non ha pubblicato documenti solo su Berlusconi bensì su TUTTI i governanti degli ultimi anni.
      2. Secondo te con un Prodi, un Rutelli, un Bersani o qualunque altro della sinistra le cose cambierebbero? Non è una questione di persone: è un problema ben più radicato che non si risolve con la sostituzione degli elementi bensì con il cambiamento radicale della mentalità.

      1 Dic 2010, 10:03 am Rispondi|Quota
    • #17maxxi

      L' italietta e' da sempre la barzelletta del mondo!

      1 Dic 2010, 11:18 am Rispondi|Quota
  • #18misimarlo

    di sicuro ,se i documenti sono attendibili, sara' caos assoluto

    30 Nov 2010, 2:40 pm Rispondi|Quota
  • #19Mimmo

    Dopo il berlusca DEVE esserci Vendola!!!

    3 Dic 2010, 5:13 pm Rispondi|Quota
  • #20Antonio S

    A mio avviso è sempre la solita storia, il potere deve rimanere nelle mani di pochi potenti, e il popolo, è meglio lasciarlo nella più totale ignoranza. se qualcuno si preoccupa di far sapere cosa succede nel “dietro le quinte” del governo, ecco che resta subito zittito. “La legge è uguale per tutti”, ma è solo una frase di bell’effetto…… Quel che è peggio, è che in italia ci hanno tagliato pure le p***e, convincendoci che il conflitto va evitato sempre e comunque. Ma ….. sempre dietro le quinte, loro fanno i porci comodi loro, e l’italia non ha neppure diritto di sapere che un premier, delinque giornalmente, e si fa leggi ad personam, per non essere indagato o processato. e questo sta bene a tutti. IO MI VERGOGNO DI ESSERE CHIAMAOT ITALIANO. CHE SCHIFO !!!

    18 Feb 2011, 6:20 pm Rispondi|Quota
  • #21go to this website

    I really like what you guys are up too. This type of clever work and coverage! Keep up the great works guys I’ve added you guys to blogroll.

    4 Mag 2020, 12:57 pm Rispondi|Quota