Geekissimo

Twitter, come attivare l’autenticazione a due fattori

 
Andrea Guida (@naqern)
23 Maggio 2013
1 commento

Twitter autenticazione a due fattori

È tempo di autenticazione a due fattori anche per Twitter. In linea con quanto fatto nei mesi scorsi da Microsoft, Dropbox ed altri importanti nomi del settore hi-tech, anche il servizio di micro-blogging più famoso del mondo ha fornito ai suoi utenti la possibilità di proteggere gli account associando un codice di verifica da ricevere via SMS alla classica password del profilo. Per sapere come attivarlo, seguite i passaggi illustrati di seguito. È semplicissimo.

  1. Collegatevi alla pagina con le impostazioni del vostro account su Twitter;
  2. Mettete la spunta su Richiedi un codice di verifica all’accesso;
  3. Cliccate sul pulsante Okay, inviami un messaggio;
  4. Aspettate di ricevere il messaggio di conferma di Twitter sul vostro telefonino e cliccate sul pulsante ;
  5. Digitate la password del vostro account Twitter nell’apposito campo, cliccate su Salva modifiche e le impostazioni relative all’autenticazione a due fattori verranno salvate sul vostro account.

Se non avete ancora provveduto ad associare un numero di telefono al vostro account Twitter (per spedire tweet via SMS), vi sarà chiesto di effettuare questa operazione prima di procedere con l’attivazione della two-factor authentication. Se ricevete un messaggio di errore, significa che il vostro operatore telefonico non consente ancora a Twitter di inviare i codici di conferma via SMS.

Non riuscite a trovare l’opzione relativa alla richiesta del codice di verifica nelle impostazioni del vostro account Twitter? Probabilmente vi basterà pazientare un po’, la funzione è ancora in fase di distribuzione sugli account di tutto il mondo. Per accelerare i tempi, potete provare ad impostare momentaneamente la lingua del vostro account in inglese, passarla nuovamente in italiano ed attendere qualche minuto prima di riprovare ad attivare l’autenticazione a due fattori.

[TechCrunch]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Come attivare l’autenticazione a due fattori su LinkedIn

Come attivare l’autenticazione a due fattori su LinkedIn

Ormai lo sapete. Ove possibile consigliamo sempre di attivare l’autenticazione a due fattori, quella misura di sicurezza che associa dei codici di verifica via SMS alla classica password di un […]

Come attivare l’autenticazione a due fattori per gli account Microsoft

Come attivare l’autenticazione a due fattori per gli account Microsoft

Come anticipato nei giorni scorsi, Microsoft ha finalmente introdotto la possibilità di proteggere gli account Outlook/Hotmail/Live con il sistema di autenticazione a due fattori che associa alla classica combinazione username/password […]

Come attivare l’autenticazione a due fattori‎ su Dropbox

Come attivare l’autenticazione a due fattori‎ su Dropbox

I servizi di cloud storage ci hanno regalato tantissime nuove opportunità ma anche qualche grattacapo relativo alla sicurezza informatica. Ormai tutti noi – o quasi – sincronizziamo i nostri dati […]

Come abilitare il nuovo Twitter senza installare la app per iPhone o Android

Come abilitare il nuovo Twitter senza installare la app per iPhone o Android

In occasione del nostro post dedicato al nuovo Twitter, vi avevamo promesso che qualora avessimo trovato una soluzione alternativa per attivare la nuova grafica del social network senza installare l’apposita […]

Come scaricare i tweet di qualsiasi account Twitter sul PC

Come scaricare i tweet di qualsiasi account Twitter sul PC

Avete mai pensato a fare un backup dei vostri post su Twitter? No? Male, perché come ogni altra perla del mondo online, anche il servizio di micro-blogging più usato del […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento