Geekissimo

Tra droppare una foto su Instagram e blocco in Russia: come evolve l’app a marzo

 
Antonio Mele
16 Marzo 2022
4 commenti

Ci sono almeno un paio di argomenti che bisogna affrontare a metà marzo su una delle app più popolari al mondo, partendo dal droppare una foto su Instagram al blocco arrivato in Russia. Insomma, tra mode e fatti di cronaca che la dicono lunga sul particolare momento storico che stiamo vivendo, ci sono diversi aspetti che dobbiamo prendere in considerazione per il pubblico italiano. Tutto ciò, al di là dei semplici aggiornamenti dell’app.

droppare una foto

droppare una foto

Le ultime sul droppare una foto su Instagram e blocco in Russia

Insomma, focalizziamoci sul droppare una foto su Instagram e blocco in Russia. Nel primo caso, il significato dell’espressione tanto utilizzata dagli utenti nel corso delle ultime ore è spiegata da alcuni siti di settore. Si tratta di un modo di dire che deriva dalle solite espressioni americane. A conti fatti, è l’equivalente di “pubblicare“. E questo vale per un qualsiasi contenuto.

Al di là di questo, Adam Mosseri ha confermato l’imminente blocco di Instagram della Russia in un tweet di venerdì scorso, scrivendo: “Lunedì, Instagram sarà bloccato in Russia. Questa decisione taglierà 80 milioni in Russia l’uno dall’altro e dal resto del mondo, poiché circa l’80% delle persone in Russia segue un account Instagram al di fuori del proprio paese. Questo è sbagliato.”

Il governo russo ha iniziato ad accendere il fuoco su Meta a seguito di un rapporto di Reuters venerdì mattina presto su una modifica temporanea alle sue politiche di moderazione dei contenuti. Tutto ciò, per consentire appelli alla violenza contro l’esercito russo e i leader di Russia e Bielorussia.

Polina Ivanova, corrispondente di Russia e Ucraina per il Financial Times, ha detto in un post pubblicato su Twitter che Instagram è una fonte di reddito per molte piccole imprese nel paese, aggiungendo: “E per le giovani elite di Mosca, è tutto”.

Mary Ilyushina, giornalista russa che lavora con CBS e The Washington Post, ha spiegato l’importanza di WhatsApp in un tweet, affermando che rappresenta oltre il 60% del traffico Internet di messaggistica in Russia e osservando che le reti private virtuali, un modo per aggirare questi divieti, non sono una tecnologia familiare per molte persone nel paese.

Insomma, un caso a dir poco delicato quello di Instagram in Russia, mentre in Italia ci poniamo ancora domande sul significato di droppare una foto su Instagram stesso. Staremo a vedere quale sarà la normale evoluzione di queste due storie, così diverse tra loro ad oggi.

Categorie: Applicazioni Online
Tags: Instagram, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Rollip per Chrome: meravigliosi effetti sulle fotografie

Rollip per Chrome: meravigliosi effetti sulle fotografie

Filtri per fotografie: l’argomento più quotato del momento. Facebook, Twitter e Google hanno comprato, o sviluppato autonomamente, applicazioni in grado di modificare gli scatti e renderli originali. Non possiamo non […]

Print Mosaic: creare mosaici online utilizzando le foto di Facebook, Instagram e Dropbox

Print Mosaic: creare mosaici online utilizzando le foto di Facebook, Instagram e Dropbox

Già in diverse altre occasioni qui su Geekissimo abbiamo avuto modo di dare uno sguardo ad apposite risorse mediante cui creare facilmente dei mosaici di foto mettendo a disposizione di […]

InstaWallpaper, creare sfondi con le foto di Instragram

InstaWallpaper, creare sfondi con le foto di Instragram

Qualche mese fa vi abbiamo presentato una particolare applicazione web gratuita, InstaCover, che vi consente di applicare una copertina alla Timeline di Facebook composta dalle foto di Instagram. Molti di […]

PicYou, l’Instagram per tutti accessibile direttamente da browser web

PicYou, l’Instagram per tutti accessibile direttamente da browser web

Tutti, anche chi non ha mai avuto modo di servirsene personalmente, conoscono Instagram, l’app specifica per device iOS mediante cui scattare foto, applicarvi un filtro a scelta tra i tanti […]

InstaFB, importare automaticamente le foto di Instagram in un apposito album su Facebook

InstaFB, importare automaticamente le foto di Instagram in un apposito album su Facebook

Come ben sapranno tutti i suoi utilizzatori, Instagram, la nota app per iPhone, permette di realizzare accattivanti scatti direttamente dal rinomato device mobile Apple, di applicarvi immediatamente uno dei tanti […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1http://tinyurl.com/yb55zbee

    There’s certainly a great deal to learn about this topic.
    I love all of the points you have made.

    30 Mar 2022, 8:54 am Rispondi|Quota
  • #2flight ticket booking

    I like the valuable information you supply for your
    articles. I’ll bookmark your weblog and take a look at once more right
    here regularly. I’m rather certain I’ll be informed many new stuff right
    right here! Best of luck for the following!

    3 Apr 2022, 11:40 am Rispondi|Quota
  • #3zoritoler imol

    I think this is among the most vital information for me. And i’m glad reading your article. But should remark on few general things, The web site style is wonderful, the articles is really nice : D. Good job, cheers

    6 Apr 2022, 9:56 pm Rispondi|Quota
  • #4zoritoler imol

    Howdy! I’m at work browsing your blog from my new iphone! Just wanted to say I love reading your blog and look forward to all your posts! Keep up the superb work!

    8 Mag 2022, 6:36 pm Rispondi|Quota