Geekissimo

Pirateria

I 10 videogiochi più piratati di tutti i tempi

Pubblicato il 01/08/2011 di: Andrea Guida (@naqern) 26 commenti
I 10 videogiochi più piratati di tutti i tempi

La pirateria è giustificabile in alcuni casi o è il male dei mali? Ai produttori di software, tutto sommato, giova un certo tipo di mercato pirata? Il termine “piratato” quanto fa schifo? Non possiamo certo rispondere noi a queste domande, […]Continua a leggere

Windows 8 avrà un nuovo sistema di attivazione antipirateria

Pubblicato il 06/04/2011 di: Andrea Guida (@naqern) 10 commenti
Windows 8 avrà un nuovo sistema di attivazione antipirateria

Secondo le ultime informazioni lasciate trapelare dal leaker Zukona, Windows 8 integrerà una versione aggiornata del sistema di attivazione OEM BIOS (detto OA) che potrebbe rendere più difficile la vita ai pirati e consentire ai costruttori di PC di pre-attivare […]Continua a leggere

Yahoo! condannata per aver linkato siti di film in streaming: si combatte così la pirateria?

Pubblicato il 25/03/2011 di: Andrea Guida (@naqern) 8 commenti
Yahoo! condannata per aver linkato siti di film in streaming: si combatte così la pirateria?

Ecco un fulgido esempio di come uno stesso argomento può essere trattato in due modi: uno superficiale, censorio e per nulla al passo con i tempi; un altro forse troppo articolato ma sicuramente più ragionato, concreto e in grado di […]Continua a leggere

Pwn2Own 2011, Google scommette su Chrome: chi lo buca vince 20 mila dollari!

Pubblicato il 05/02/2011 di: Francesco Dipo (Dipoweb) 8 commenti
Pwn2Own 2011, Google scommette su Chrome: chi lo buca vince 20 mila dollari!

Come negli altri anni anche nel 2011 si terrà l’ormai famosissima gara che coinvolge i migliori hacker al mondo. La manifestazione, denominata Pwn2Own, vede partecipare tutti i migliori esperti che si dilettano nel trovare bug e falle di sicurezza sui […]Continua a leggere

Facebook e gli hacker: violate le pagine di Mark Zuckerberg e Nicolas Sarkozy

Pubblicato il 27/01/2011 di: Francesco Dipo (Dipoweb) 2 commenti
Facebook e gli hacker: violate le pagine di Mark Zuckerberg e Nicolas Sarkozy

Facebook, la piattaforma sociale che ha oramai raggiunto (e forse già superato) i 600 milioni di utenti, è stato più volte centro di attacchi su argomenti riguardanti la privacy degli utenti iscritti. Dalla sua nascita, specialmente dalla diffusione a larga […]Continua a leggere

La RIAA spera nell’educazione dei bambini per combattere la Pirateria

Pubblicato il 20/09/2009 di: Superkick 7 commenti
La RIAA spera nell’educazione dei bambini per combattere la Pirateria

Sicuramente tutti voi conoscerete la RIAA, Record Industry Association of America, probabilmente la più famosa società il cui scopo è la tutela dei diritti digitali delle maggiori etichette discografiche, un compito molto arduo che ha inevitabilmente messo l’organizzazione in cattiva […]Continua a leggere

Nuovo spot Anti-Pirateria dalla SIIA, cosa ne pensate?

Pubblicato il 14/09/2009 di: Superkick 36 commenti
Nuovo spot Anti-Pirateria dalla SIIA, cosa ne pensate?

Chissà quante volte, mentre scaricavate un file illegale, non avete pensato minimamente alle conseguenze che potevano avere gli artisti ai quali stavate rubando il lavoro, il frutto dei loro sforzi, e le profonde implicazioni morali riguardanti ciò che stavate facendo. […]Continua a leggere

The Pirate Bay che fine farà?

Pubblicato il 27/08/2009 di: Pierfrancesco Petruzzelli (pierfrancesco99) 6 commenti
The Pirate Bay che fine farà?

Hans Pandeya è un nome che a molti non dice niente, tuttavia si tratta del CEO di Global Gaming Factory, la stessa azienda con sede a Stoccolma che nel mese di giugno ha scatenato una tempesta mediatica annunciando di aver […]Continua a leggere

La RIAA dichiara il DRM morto

Pubblicato il 21/07/2009 di: Fulvio Minichini 5 commenti
La RIAA dichiara il DRM morto

Il portavoce capo ufficiale della RIAA intervistato da SCMagazine ha dichiarato che il DRM è inapplicabile e dunque morto. Non parliamo della Free Software Foundation, ma della Recording Industry Association of America (RIAA), in prima linea per la difesa del […]Continua a leggere

Microsoft: Linux e pirateria i principali avversari

Pubblicato il 28/02/2009 di: Andrea Guida (@naqern) 41 commenti
Microsoft: Linux e pirateria i principali avversari

Con la sua consueta verve da gentleman anglosassone, il caro zio Steve “curious” Ballmer ha illustrato agli investitori un grafico – lo stesso che vedete qui sopra – nel quale viene “immortalata” l’attuale situazione del mercato informatico e nel quale […]Continua a leggere

È morto uno degli spettacolari cani malesi in grado di riconoscere, con il naso, i cd contraffatti!

Pubblicato il 10/06/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 5 commenti
È morto uno degli spettacolari cani malesi in grado di riconoscere, con il naso, i cd contraffatti!

Questa notizia ha davvero dell’incredibile, e che ci crediate o no viene da una fonte molto autorevole: l’agenzia di stampa France-Presse. In Malesia ci sono dei cani in grado, con il solo odorato, di riconoscere i cd e i dvd […]Continua a leggere

E chi l’ha detto che il peer to peer è illegale?

Pubblicato il 09/06/2008 di: Pierfrancesco Petruzzelli (pierfrancesco99) 3 commenti
E chi l’ha detto che il peer to peer è illegale?

Inutile non dirlo il P2P viene utilizzato sopratutto per scopi illegali. Software come BitTorrent o LimeWire servono per scaricare file protetti da copyright. Ma come tutti i veri geeks sanno, il peer to peer è anche un ottimo mezzo di […]Continua a leggere

Il 60% degli utenti Photoshop sono Pirati!

Pubblicato il 31/03/2008 di: Romolo Ganzerli (Seroban) 18 commenti
Il 60% degli utenti Photoshop sono Pirati!

Quando si parla di pirateria si allude spesso al download di file MP3 e film, dimenticando quella che probabilmente è la parte più sviluppata e da un lato anche preoccupante, la pirateria dei Software. Epice Edits Weblog ha effettuato recentemente […]Continua a leggere

La Comcast, importante provider internet, inverte la rotta e non perseguirà più chi scarica illegalmente. L’inizio di una nuova era?

Pubblicato il 28/03/2008 di: Daniele Semeraro ([email protected]) 4 commenti
La Comcast, importante provider internet, inverte la rotta e non perseguirà più chi scarica illegalmente. L’inizio di una nuova era?

Ultimamente in numerose occasioni (qui, qui o qui solo per fare qualche esempio) ci siamo occupati del comportamento dei provider nei confronti degli utenti “pizzicati” nel fare largo uso di programmi peer-to-peer per scaricare illegalmente film, software o musica. Una […]Continua a leggere