Geekissimo

Windows Live Wave 3: Rilasciata la prima Beta pubblica da parte di Microsoft

 
Luca Marino (Lukychan)
18 Settembre 2008
13 commenti

Puntualmente siamo sempre pronti a segnalarvi News che coinvolgono il mondo internauta per rendervi partecipi di ciò che accade “là fuori”.
E ovviamente quest’oggi prendiamo in esame una di queste per trarre vantaggio da molte feature disponibili nell’applicazione in questione. Esatto, si è discusso molto sull’avvenire di Windows Live Wave 3, l’ormai famoso “pack” contenente Windows Live Messenger e altri software “Live” come Writer e Photo Gallery.

Microsoft ha infatti affermato di rendere disponibile per il download Wave 3 Public Beta il 17 Settembre e, mantenendo la promessa, ci ha regalato delle meravigliose anteprime.
Personalmente, sto testando Windows Live Messenger 2009 e come dallo screenshot posto di sotto al post, sembra essere fantastico sia dall’aspetto grafico (rinnovato totalmente rispetto alla precedente versione) che dall’aspetto tecnico/funzionale.
Di seguito vi riporto le principali opzioni tratte dal blog Msn Tribe:


Personalizzazione. Con l’introduzione del nuovo header Wave 3, Live Messenger consentirà una maggiore personalizzazione a temi su tutto i servizi Windows Live, tramite l’utilizzo delle cosiddette “scenes” (la UI visualizzata in Messenger sarà anche la UI visualizzata sul web). Gli utenti per esempio potranno selezionare una propria immagine di sfondo (così come annunciato più di due anni fa da Phil Holden).
Header semplificato. Oltre alla nuova UI Wave 3, l’header posizionato sopra la lista contatti presenterà anche un re-design, che lo renderà più pulito. Microsoft ha eliminato molti pulsanti come quelli per Windows Live Call, Windows Live Today, Spaces, Mobile messaging, etc., lasciando solo una icona di notifica semplificata per Hotmail nella parte destra della barra.
Personal Status Message (PSM) migliorato. La funzione PSM era stata introdotta originariamente in Messenger v7 insieme alla funzione PSM per la musica in ascolto che mostra ai vostri contatti i brani che si sta riproducendo sul PC. Microsoft nona ha apportato molte modifiche a questa funzione, ma ora è possibile notare l’aggiunta di icone per Office e Giochi che possono essere utilizzate in questa area. Wave 3 aggiornerà inoltre PSM in modo da permettere agli utenti di mostrare contemporaneamente il proprio messaggio di stato classico e la propria musica in riproduzione.
Nuove icone “Buddy”. Microsoft ha rimosso l’icona buddy messenger sostituendola con una cornice colorata. Nel contempo sono stati introdotti nuovi indicatori di presenza, che danno colore alle cornici e contornato le immagini personali con effetto “glow” (verde indica stato disponibile, arancione non disponibile, e rosso occupato).
“What’s new feed”. Come per la homepage di Spaces e il news feed di Facebook, questa nuova funzione mostra notifiche su ciò che stanno facendo i propri contatto (quali playlist sono state create per Zune, cosa è stato caricato su Skydrive, etc.). Il feed apre così ad una maggiore integrazione cross-platform, trasformando Windows Live in una vera piattaforma web.
Schede. Microsoft ha introdotto dei nuovi tab che collegano ad altri servizi che si vuole promuovere. Le schede sono state spostate dal lato della lista contatti alla parte bassa della finestra, appena sopra gli annunci pubblicitari, risparmiando spazio e rendendole meno intrusive.

Non male a quanto sembra dal primo impatto e non resta che godervi queste nuovissime applicazioni specificando nei commenti i vari “Pro” e “Contro” in base alla vostra opinione.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows Live Messenger 2010: cosa fare quando è impossibile effettuare l’accesso

Windows Live Messenger 2010: cosa fare quando è impossibile effettuare l’accesso

Tutto ad un tratto, la vostra copia di Windows Live Messenger 2010 Beta ha smesso di funzionare? Tentando di accedere al popolare servizio di messaggistica istantanea targato Microsoft, ricevete un […]

Browser Chooser, utilizzare il browser giusto a seconda delle situazioni

Browser Chooser, utilizzare il browser giusto a seconda delle situazioni

Ad oggi i browser disponibili all’uso sono svariati, alcuni più sfruttati dall’utenza, altri un po’ meno ma comunque sia ognuno con i suoi pregi ed i suoi difetti. Se anche […]

Windows Live Writer nuova versione con interessanti features

Windows Live Writer nuova versione con interessanti features

E’ stata rilasciata una nuova versione del noto software di blogging Windows Live Writer, ci sono cambiamenti interessanti sia a livello tecnico che di interfaccia, oltre all’aggiunta di nuove ed […]

Raccolti 1,3 milioni di dollari grazie alla campagna I’m

Raccolti 1,3 milioni di dollari grazie alla campagna I’m

Nel marzo 2007 Microsoft decise di incentivare ancora di più l’uso di Windows Live Messenger. Il tutto con un iniziativa chiamata I’m dove parte dei ricavi della pubblicità sarebbero stati […]

Major update per Windows Live Maps e Virtual Earth

Major update per Windows Live Maps e Virtual Earth

Microsoft ha rilasciato un major update per il servizio web-based Windows Live Maps e per l’applicazione desktop Virtual Earth. Questa una breve lista di tutte le nuove features: Migliorata la […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Lrnet

    Ma sono 120 mb e passa di setup?! 😐 😐

    18 Set 2008, 2:50 pm Rispondi|Quota
  • #2Macz

    per scaricare solo il messenger vai qui http://download.live.com/messenger.
    Non è male, però aspetto il supporto per il plus.
    Una volta installato non mi dava più i contatti; basta un riavvio di win e si risolve

    18 Set 2008, 3:17 pm Rispondi|Quota
  • #3Luca Marino (Lukychan)

    Ne approfitto per dirvi che MessengerDiscovery 2.0 sarà compatibile con questa versione di WLM e verrà rilasciato tra circa 2 mesi (in coincidenza praticamente con la versione finale di Messenger 9). Più stabilità e velocità attenderanno questo software completamente rinnovato.
    Per quanto riguarda Messenger Plus! Live, Patchou ha dichiarato in privato che rilascerà la versione 5.0 tra qualche mese con grandiose novità a livello di skin. Compatibile, anche questo, ovviamente con Windows Live Messenger 2009 Final Version.
    Saluti, Luca

    18 Set 2008, 3:41 pm Rispondi|Quota
  • #4Nicola

    Ho provato Live Movie Maker, ed ha la grafica a ribbon!
    Oggi avete preso due piccioni con una fava!

    18 Set 2008, 5:26 pm Rispondi|Quota
  • #5Carlo

    Scusate ma il Plus! 4.7 nn dovrebbe essere compatibile con qst messenger visto ke nella pagina di download di plus! sta scritto compatibilità con versione 8.5 e 9?

    Mi sapete suggerire qlk trukketto x abilitare il plus 4.7 su qst nuovo messenger?

    Grazie Mille!

    18 Set 2008, 5:43 pm Rispondi|Quota
  • #6Nicola

    Postilla: Ho provato Live Movie Maker… e fa davvero cagare!!
    E’ ancor peggio del primo Windows Movie Maker…

    18 Set 2008, 6:27 pm Rispondi|Quota
  • #7Nemo

    Di questo passo ci vorranno giga e giga di ram per far partire un ‘semplice’ IM 🙂

    18 Set 2008, 6:56 pm Rispondi|Quota
  • #8Lrnet

    mmh…solo a me non si vedono le emoticon personalizzate che mando? O.o

    18 Set 2008, 7:24 pm Rispondi|Quota
  • #9tohokan

    @Lrent sarà un bug di questa versione

    18 Set 2008, 8:06 pm Rispondi|Quota
  • #10Macz

    @ Lrnet:
    no nn sei l’unico 🙁

    18 Set 2008, 8:20 pm Rispondi|Quota
  • #11Fexys

    @ Carlo:
    Messenger Plus! Live era compatibile con la beta privata che precedeva quest’ultima beta pubblica.

    😉

    18 Set 2008, 10:53 pm Rispondi|Quota
  • #12ziosteve

    Una volta, essere bravi a programmare significava realizzare programmi funzionanti il più piccoli possibile, adesso invece è l’inverso!?

    19 Set 2008, 8:13 am Rispondi|Quota
  • #13xel

    L'inserimento di Movie Maker Live rappresenta, secondo me, un assaggio di ciò che troveremo in WINDOWS 7.

    Non so se avete visto le screenshot del Paint di Win7 M3: ha la stessa grafica di questo Movie Maker live!

    Soddisfatto invece per il nuovo PhotoGallery: ora ha un set di strumenti più completo per il fotoritocco base e un sistema di riconoscimentto dei volti. Probabilmente questi programmi anticipano quelle che saranno funzionalità di serie dei Windows del futuro.

    19 Set 2008, 12:47 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Windows Live Essentials, la nuova suite dei software “Live” diventa RC - Geekissimo