Geekissimo

Kon-Boot: scavalcare le password di Windows e Linux

 
Andrea Guida (@naqern)
3 Maggio 2009
53 commenti

Le password che tutti noi utilizziamo per proteggere i nostri account utente su Windows e Linux sono importantissime, fondamentali. Vanno scelte con la massima accuratezza e non devono essere facilmente rintracciabili, meglio se ricolme di caratteri inconsueti e prive di senso. Peccato che, qualunque esse siano, possono essere scavalcate nel giro di tre secondi tramite un dischetto contenente poco più di 110KB di dati.

Proprio così, provate voi stessi. Basta scaricare l’immagine ISO di Kon-Boot, masterizzarla con un qualsiasi software adatto allo scopo (ce ne sono a bizzeffe, anche a costo zero), inserire il CD/DVD nel computer oggetto delle proprie tendenze scassinatrici ed il gioco è fatto.


Una volta effettuato il boot dal dischetto (essendosi assicurati che nel BIOS sia stata abilitata l’opzione relativa all’effettuazione del boot dal D/DVD) non bisogna fare quasi nulla. Se si è su Windows (sì, anche Seven) basta accedere lasciando il campo relativo alla password bianco, mentre se si è su Linux (Gentoo, Ubuntu, Debian o Fedora) non occorre far altro che accedere alla console e loggarsi come “kon-usr“, per poi ripristinare il tutto immettendo l’username “kon-fix“.

Insomma, se eravate alla ricerca di un metodo facile e veloce per scavalcare le password di Windows e Linux, con Kon-Boot avete trovato proprio quello che cercavate. E non solo.

Non divertitevi troppo!

Categorie: Freeware, Geek
Tags: hack,  kon-boot,  Linux,  password,  Windows, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
gpg4usb, criptare e decriptare messaggi di testo utilizzando apposite password

gpg4usb, criptare e decriptare messaggi di testo utilizzando apposite password

Un paio di giorni fa, qui su Geekissimo, avevamo avuto modo di dare uno sguardo ad un’utile ed affidabile risorsa grazie al quale cifrare e decifrare un qualsiasi messaggio di […]

LockCrypt, proteggere e consultare i propri dati personali in tutta sicurezza

LockCrypt, proteggere e consultare i propri dati personali in tutta sicurezza

La maggior parte degli utenti possiede la convinzione che i migliori gestori di password e dati personali siano costituiti da servizi online, poiché, proprio per la loro prerogativa di essere […]

Flickrfs: “monta” flickr sul tuo PC come Drive

Flickrfs: “monta” flickr sul tuo PC come Drive

Il mondo della grafica, delle immagini, è a dir poco immenso, quanti server sono pieni solo nel Web di sfondi, ecc. Credo che a tutti voi piacciano queste e quest’ultimi; […]

Ecco le applicazioni Zen, l’ideale per non distrarsi quando si lavora al computer

Ecco le applicazioni Zen, l’ideale per non distrarsi quando si lavora al computer

Diciamocelo, ore ed ore di lavoro al computer non sono certo uno dei migliori incentivi alla concentrazione ed alla calma. Almeno finché non sono state inventate delle vere e proprie […]

Come recuperare le password di Windows perdute

Come recuperare le password di Windows perdute

Per una ragione o l’altra avete perduto la password che vi permetteva di accedere al vostro sistema Windows e, dovete assolutamente accedere nuovamente al vostro sistema per recuperare dati importanti […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1mario.91

    preoccupante…cioè accedi proprio come amministratore??! :/

    3 Mag 2009, 1:25 pm Rispondi|Quota
  • #2oci

    mario.91 dice:

    preoccupante…cioè accedi proprio come amministratore??! :/

    benke stia scrivendo da un xp..ke windows cada cosi facilmente(anke l’immeritatamente famoso 7)nn mi supisce..ma linux!!nn utilizza neanke la stessa architettura!!!fortuna che almno mac mantiene la sua fama di re dei software e degli os!
    è preoccupante sto articolo!

    3 Mag 2009, 1:38 pm Rispondi|Quota
  • #3oci

    ma quindi accedi proprio come amministratore??
    ah..ma si basa sul kernel…purtoppo devo ammettere ke il kernel è una della cose di cui ho capito ceramente poco!!asdasd

    3 Mag 2009, 1:44 pm Rispondi|Quota
  • #4dom.91

    Raga non và..schermata nera eterna xD

    3 Mag 2009, 2:34 pm Rispondi|Quota
  • #5Alexis

    Su Ubuntu 9.04 non va (provato su toshiba satellite m70)
    Negli altri due pc con dual boot vista/Seven schermata nera
    Sto software è uno schifo! prima di recenzionarlo provatelo!
    Il migliore resta sempre OphCrack per decriptare le password
    Bye!

    3 Mag 2009, 3:11 pm Rispondi|Quota
  • #6mario

    si si come no , se inserisco la password nel bios e non tramite win voglio vedere come entra ahhaahh

    3 Mag 2009, 3:14 pm Rispondi|Quota
  • #7andrea

    @ mario:
    semplice… si toglie la batteria della scheda madre così si resettano le impostazioni… anche la password 🙂

    3 Mag 2009, 3:26 pm Rispondi|Quota
    • #8Giada

      e così non si rischiano di perdere dati?

      21 Apr 2010, 4:40 pm Rispondi|Quota
      • #9DaveX

        @Giada
        No. Non si perdono dati perchè togliendo la batteria non si interagisce in alcun modo con l'HD.
        Se era questo che intendevi.

        : |

        22 Apr 2010, 9:17 am Rispondi|Quota
  • #10Leto

    Va beh. si e’ sempre saputo che l’unica opzione possibile per tenere al sicuro i dati e’ criptarli. Partizioncina con dentro tutto quello che piu’ preme e via. Magari meglio ancora una dentro un’altra che fa da specchietto per le allodole, o altro uccello che si preferisca. 🙂

    3 Mag 2009, 3:53 pm Rispondi|Quota
  • #11marso

    @ mario:
    ti tolgo la batteria della mb e ti resetto il bios… 😛

    3 Mag 2009, 4:01 pm Rispondi|Quota
  • #12MattLuGrand

    @ dom.91:

    stessa cosa per me

    3 Mag 2009, 4:54 pm Rispondi|Quota
  • #13Maurizio

    Schermata nera anche a me. A qualcuno funziona?

    3 Mag 2009, 6:23 pm Rispondi|Quota
    • #14claudius62

      @Maurizio: a me funziona su XP, ma non su Window 7!!!

      15 Mag 2012, 7:56 pm Rispondi|Quota
  • #15matteo

    in realtà in ubuntu basta, sotto sistema->amministrazione->startup-manager, nella scheda sicurezza, proteggere il boot con una semplice password… (almeno credo sia cosi)

    3 Mag 2009, 6:59 pm Rispondi|Quota
  • #16jason

    ah rega ma se lo scarichi da internet e lo masterizzi….non funziona!
    lo avete provato??? Pima di postare sti siti verificateli….allo stesso modo se scarichi l’iso per la versione floppy e’ riconosciuto come un TROJAN e poi come lo masterizzi? come lo metti su floppy…?? ha una estensione di tipo iso……!!!! e se provi ad aprirlo restituisce un errore di tipo “file corrotto”…..BAH!

    3 Mag 2009, 8:49 pm Rispondi|Quota
  • #17Nicohack

    Raga, provando a scaricare la NEW LINUX AND WINDOWS VERSION(http://www.piotrbania.com/all/kon-boot/data/FD0-konboot-v1.1-2in1.zip), ESET NOD32 Smart Security v4 mi rileva TSR.BOOT virus…E’ normale?
    Nchk

    3 Mag 2009, 9:03 pm Rispondi|Quota
  • #18Andrea Guida (Naqern)

    @ jason: certo, e funziona. Segui passo passo questa procedura:

    – Scarica questo file;

    – Aprilo con software tipo WinRAR ed estrai l’immagine ISO che contiene (CD-konboot-v1.1-2in1.iso);

    – Masterizza l’iso estratta con qualsiasi software adatto allo scopo (es: Imgburn);

    – Effettua il boot da quest’ultimo (premendo invio di fronte alla prima schermata, quella con il logo su sfondo bianco);

    – Aspetta che il sistema si avvii.

    Quanto all’immagine del floppy, nessun virus. Si tratta solo di falsi positivi. 😉

    ciao

    3 Mag 2009, 9:25 pm Rispondi|Quota
  • #19Ste

    beh, meno male che i floppy stanno sparendo…

    3 Mag 2009, 9:33 pm Rispondi|Quota
  • #20Andrea Guida (Naqern)

    @ Alexis: sicuro di aver seguito la procedura descritta passo passo nel commento n. 16?

    A me con un dual boot XP/7 funziona, così come su una virtual machine con il solo xp.

    ciao 😉

    3 Mag 2009, 11:37 pm Rispondi|Quota
    • #21claudius62

      @Andrea Guida (Naqern): perchè a me funziona su XP e non su Window 7?

      15 Mag 2012, 7:57 pm Rispondi|Quota
  • #22gonzo

    impressionante…

    per quanto riguarda osx, è cmq unix come linux, quindi si può fare uguale

    4 Mag 2009, 4:17 am Rispondi|Quota
  • #23Alexis

    @ Andrea Guida (Naqern):
    Stessa identica cosa! Schermata nera !
    Non riesco a capiere perche solo su uno dei miei tre pc kon-boot si avvia (ma con ubuntu 9.04 non svolge il suo lavoro) negli altri due schermata nera!

    4 Mag 2009, 9:50 am Rispondi|Quota
  • #24Davex

    @Alexis
    “recenzionarlo”??
    RECENZIONARLO????
    non ho parole. 🙁

    4 Mag 2009, 10:21 am Rispondi|Quota
  • #25Shu

    oci dice:

    mario.91 dice:
    preoccupante…cioè accedi proprio come amministratore??! :/

    benke stia scrivendo da un xp..ke windows cada cosi facilmente(anke l’immeritatamente famoso 7)nn mi supisce..ma linux!!nn utilizza neanke la stessa architettura!!!fortuna che almno mac mantiene la sua fama di re dei software e degli os!
    è preoccupante sto articolo!

    Linux non è in funzione quando fai il boot da quel CD, quindi quello che fai è semplicemente modificare dei file su un disco.

    Sicuramente quello che fa l’utente “kon-usr” è di rinominare /etc/passwd (il file delle password) e sistutuirlo con uno senza password, mentre “kon-fix” ripristina il file originale.

    Niente di particolarmente fantascientifico, lo si fa con qualsiasi live CD in circolazione.

    OSX ha lo stesso identico problema, non è per niente più sicuro.

    Quando hai accesso fisico alla macchina puoi fare quello che vuoi. Non esiste sicurezza che tenga.

    Ma se ne vuoi un po’ di più, critta i dischi prima di installare il S.O. Almeno ci vorrà un po’ di più per craccarli.

    Bye.

    4 Mag 2009, 12:38 pm Rispondi|Quota
  • #26Monkey Island

    Quanta impreparazione che leggo dai lettori di questo blog..
    Bravi come sempre voi di Geekissimo.

    4 Mag 2009, 1:26 pm Rispondi|Quota
  • #27oci

    @ gonzo:
    no xke nn si basa sul archtettura unix o dos ma sul kernel…quello di windows è fatto da cani..qullo di linux è spesso incompleto o bucato a causa della sua grande modificabilita dal utente(un pregio-difetto)..quello di mac lo si modifica tanto quanto quello di windows ma è + curato..

    4 Mag 2009, 2:24 pm Rispondi|Quota
  • #28Sbronzo di Riace

    io arrivo alla schermata di login ( XP con due account protetti da password)

    e lì mi fermo con la password sbagliata non si entra

    in pratica kon boot non ha fatto nulla anche se ha bootato sembra correttamente

    insomma non funziona su tutti i pc

    perché non so

    4 Mag 2009, 5:11 pm Rispondi|Quota
  • #29Ste

    !oci dice:

    @ gonzo:
    no xke nn si basa sul archtettura unix o dos ma sul kernel…quello di windows è fatto da cani..qullo di linux è spesso incompleto o bucato a causa della sua grande modificabilita dal utente(un pregio-difetto)..quello di mac lo si modifica tanto quanto quello di windows ma è + curato..

    LoL! ne avete di roba buona dalle tue parti eh?!?! Passa passa

    4 Mag 2009, 9:24 pm Rispondi|Quota
  • #30Alex

    Sicurezza? Hard disk estraibile!!! rofl!

    5 Mag 2009, 2:32 pm Rispondi|Quota
  • #31jason

    Andrea Guida (Naqern) dice:

    @ jason: certo, e funziona. Segui passo passo questa procedura:
    – Scarica questo file;
    – Aprilo con software tipo WinRAR ed estrai l’immagine ISO che contiene (CD-konboot-v1.1-2in1.iso);
    – Masterizza l’iso estratta con qualsiasi software adatto allo scopo (es: Imgburn);
    – Effettua il boot da quest’ultimo (premendo invio di fronte alla prima schermata, quella con il logo su sfondo bianco);
    – Aspetta che il sistema si avvii.
    Quanto all’immagine del floppy, nessun virus. Si tratta solo di falsi positivi.
    ciao

    GRAZIE INFINITE………vorrei sapere se la versione per floppy funziona….capisci? e soprattutto come faccio a metterla su floppy? quando si scarica la versione floppy e’ con estensione iso….mi sai aiutare=?

    5 Mag 2009, 8:34 pm Rispondi|Quota
  • #32Andrea Guida (Naqern)

    @ jason: estrai il file “.img” dall’archivio e prova a scriverlo con questo sul floppy 😉

    ciao!

    5 Mag 2009, 9:15 pm Rispondi|Quota
  • #33Timothy

    Stronzata, se uno vuole un sistema non bucabile da locale cripta, come faccio io su questo portatile aziendale…
    Un bel dm-crypt/luks e passa la paura.
    l’installer debian e quindi ubuntu alternative lo supporta di default e con un overhead di solo il 7% 🙂

    5 Mag 2009, 9:55 pm Rispondi|Quota
  • #34Carlo

    huhuh lo devo provare a scuola, così istalla un paio di applicazioni che su l’utente normale non ci sono mai =(

    5 Mag 2009, 10:18 pm Rispondi|Quota
  • #35drman

    Oh mio dio!
    l’ho provato ed è impressionante…
    sarebbe interessante sapere come fa…

    6 Mag 2009, 1:19 pm Rispondi|Quota
  • #36Shu

    @drman:
    Per Linux l’ho spiegato sopra.
    Per Windows, semplicemente, il sistema di crittazione delle password usa un algoritmo molto debole che, su un PC recente, viene craccato in pochi secondi. Non so se questo tool approfitti di questo fatto (come fa sysresccd, per esempio) o se sfrutti un sistema come quello di Linux (sostituire il file delle password con un altro).

    Bye.

    6 Mag 2009, 3:46 pm Rispondi|Quota
  • #37jason

    Andrea Guida (Naqern) dice:

    @ jason: estrai il file “.img” dall’archivio e prova a scriverlo con questo sul floppy
    ciao!

    GRAZIE SEI UN MITO….posta + articoli del genere….sai per caso come cracckare le password di rete…cioe’ di un utente appartenente ad un DOMINIO windows? no le password locali ma quelle di un utente appartenente ad esempio ad una rete aziendale……

    6 Mag 2009, 11:13 pm Rispondi|Quota
  • #38Alberto

    funziona anche sui computer collegati in rete?? se si posso entrare in tutti gli account??

    19 Mag 2009, 8:50 pm Rispondi|Quota
  • #39piscione75

    Ciao a tutti mi funziona su virtual machine, ma su pc no! strano si blocca alla schermata konboot.. e dopo escono dei numeri..in alto a sx!
    ma non è che con i sata ha difficoltà..!???
    grazie..

    20 Mag 2009, 5:40 pm Rispondi|Quota
  • #40piscione75

    Ciao a tutti mi funziona su virtual machine, ma su pc no! strano si blocca alla schermata konboot.. e dopo escono dei numeri..in alto a sx!
    ma non è che con i sata ha difficoltà..!???
    grazie..@ Alberto:

    20 Mag 2009, 5:43 pm Rispondi|Quota
  • #41ciao

    Ciao…per pura curiosità ho fatto un tentativo sul mio portatile..e funziona perfettamente…anche su altri pc….e niente schermata nera…. davvero impressionante…alla faccia delle password complesse da 15 e + lettere, impossibili per OphCrack…. grazie del post…ottimo…ciao.

    1 Lug 2009, 1:32 am Rispondi|Quota
  • #42paciox

    @ drman:
    ma dopo, al riavvio successivo ,se non usi il disco ritorna la password ? lascia traccia?

    11 Lug 2009, 12:23 am Rispondi|Quota
  • #43marco

    Ragazzi funziona bene solo se lo masterizzate su cd di ottima qualita’ come x esempio un tdk poi usate nero anche la versione 6 che va a meraviglia.Andate su nero start smart poi su copia e backup poi scrivi immagine su disco.mi raccomando di usare la velocita’piu bassa che puo esser anche 12x.tutto questo perche’il file dal sito kon-boot e’dato in zip con winrar e poi estratto in iso.Questo passaggio in genere rompe l’immagine che solo con supporti buoni puo ricucire.Ciao a tutti.

    29 Set 2009, 6:26 pm Rispondi|Quota
  • #44Fabry

    Provate h'irens boot cd 10.6

    9 Ago 2010, 8:20 pm Rispondi|Quota
  • #45capaz

    Qualcuno mi sa dire xke se scarico la versione 1.1 dal sito e la masterizzo, quando carica il software mi dice sempre versione 1.0 O.O… va benissimo per windows xp e vista, ma per windows 7 non funziona!

    3 Ago 2011, 9:28 am Rispondi|Quota
  • #46carlo

    ma al riavvio successivo senza cd tutto torna come prima??

    24 Ott 2011, 7:54 pm Rispondi|Quota
  • #47claudius62

    ho scaricato il programma, ma non riesco ad individuare il file da masterizzare sul cd. chi mi aiuta?

    7 Mag 2012, 9:15 pm Rispondi|Quota
  • #48claudius62

    capaz ha detto:

    Qualcuno mi sa dire xke se scarico la versione 1.1 dal sito e la masterizzo, quando carica il software mi dice sempre versione 1.0 O.O… va benissimo per windows xp e vista, ma per windows 7 non funziona!

    15 Mag 2012, 8:01 pm Rispondi|Quota
  • #49billige fodboldtrøjer

    Sustain the awesome work !! Lovin’ it!

    6 Giu 2018, 6:42 am Rispondi|Quota
  • #50du lich thai lan gia re

    What’s up i am kavin, its my first occasion to commenting
    anywhere, when i read this paragraph i thought i could
    also make comment due to this sensible paragraph.

    7 Lug 2018, 2:05 pm Rispondi|Quota
  • #51magliette calcio

    Passion the site– really individual pleasant and great deals to see!

    15 Ago 2018, 3:49 am Rispondi|Quota
  • #52Best Dog Ear Cleaners

    When some one searches for his necessary thing, therefore he/she
    wants to be available that in detail, so that thing is maintained over here.

    1 Mag 2020, 5:32 am Rispondi|Quota
  • #53g

    Good post. I learn something totally new and challenging
    on websites I stumbleupon on a daily basis. It will always be exciting to read content
    from other authors and practice something from other sites.

    17 Giu 2020, 10:06 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. pligg.com
  2. [Hiren's Boot CD] Koon-Boot - Forum di Tom's Hardware