Geekissimo

Google Chrome raggiunge i 30 milioni di utenti

 
Superkick
4 Novembre 2009
4 commenti

Google Chrome

Già ieri vi raccontavamo degli enormi progressi di Google Chrome negli ultimi tempi, progressi suggellati anche da numerosi traguardi raggiunti, veramente ottimi e sorprendenti per un browser nato da poco come appunto Chrome. Sarà per le 14 estensioni per Chrome da non perdere, sarà per i 10 eccellenti temi per Google Chrome, sarà per portali come Chrome Experiments, sarà perché è stabile, veloce e sicuro, fatto sta che Chrome sta ammaliando sempre più, arrivando alla cifra sbalorditiva di 30 milioni di utenti.

Sbalorditiva per un browser nato da poco come Chrome, visto che altri browser un pò più “navigati” come ad esempio Firefox hanno la bellezza di 330 milioni di utenti. Nonostante tutto però, un traguardo del genere per un browser partito tra l’incertezza generale non è affatto male. Sicuramente, un grande contributo è stato apportato dallo sviluppo di nuove estensioni e di nuovi temi grafici, aspetti molto importanti per la gran parte dell’utenza comune.

Vista l’occasionale reticenza di Google nel rivelare i risultati, ci lascia sorpresi il fatto che questa importante pietra miliare sia stata divulgata. Probabilmente, è una risposta di Google a tutti coloro (senza fare nomi, pensate ad un uomo d’affari molto importante, leggermente calvo ed omonimo del suo diretto rivale) che criticano fortemente Chrome, considerandolo un fallimento. Una dura e pura dimostrazione di forza quindi, per mostrare ai rivali che con Chrome non conviene scherzare.

Via | TechCrunch

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
AccuWeatherForecast, previsioni meteo sempre a portata di click in Chrome

AccuWeatherForecast, previsioni meteo sempre a portata di click in Chrome

Al termine di ogni telegiornale, siamo soliti guardare le previsioni del meteo per i giorni successivi. C’è chi però sta abbandonando l’abitudine di guardarle prediligendo la lettura di un giornale […]

Google Chrome, come si creano gli spot pubblicitari?

Google Chrome, come si creano gli spot pubblicitari?

Gli spot pubblicitari di Google Chrome si sono contraddistinti fin dall’inizio per la loro semplicità, ma allo stesso tempo per la loro efficacia nel mandare all’utente un messaggio diretto ed […]

Google Chrome per Mac è qui

Google Chrome per Mac è qui

Vi avevamo parlato qualche giorno fa dell’imminente uscita di Google Chrome per Mac, una mossa sicuramente importante per le strategie di mercato di Google vista la crescente importanza del mercato […]

5 estensioni Chrome per sfruttare al massimo i servizi Google

5 estensioni Chrome per sfruttare al massimo i servizi Google

Negli ultimi tempi Google Chrome ha fatto passi da gigante, prova ne siano gli innumerevoli post che gli abbiamo dedicato negli ultimi tempi, tra cui 14 estensioni per Chrome da […]

Google aggiunge nuovi (bellissimi) temi per Chrome

Google aggiunge nuovi (bellissimi) temi per Chrome

Negli ultimi tempi, contro le previsioni di una buona fetta di utenza, Google Chrome sta andando molto bene, arrivando a ritagliarsi una (seppur piccola) fetta di mercato, soprattutto grazie all’uscita […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1alexander

    sbalorditiva un par de ciufoli……….

    se firefox avesse avuto i soldi e il nome altro che 30 milioni……e anche vero che all’epoca non c’era tutta sta concorrenza….ma tutto sommato e riuscito a fare comunque un ottimo browser…sicuramente il migliore in fatto di sicurezza….ma resta il fatto che 30 milioni non mi sembrano tutta sta gran cifra a conti fatti…imho

    4 Nov 2009, 1:17 am Rispondi|Quota
  • #2Andrea

    30 milioni di download sarebbe più giusto dire così. Perchè io si l’ho scaricato, l’ho installato e l’ho cancellato!!
    Non mi è sembrato per niente male, grafica minimale tutto molto semplice e pulito ma per uno smanettone come me forse è troppo poco ancora…
    Trovo veramente limitativo che non ci sia un’opzione che permetta di non salvare la cronologia in nessun caso. Cancellare tutte le volte la cronologia manualmente è snervante!

    4 Nov 2009, 12:11 pm Rispondi|Quota
  • #3@nonimo

    @ alexander:
    Firefox ha avuto tempo, ciò che Chrome non ha avuto.
    Tutti credevano che la 3.5 sarebbe stata una rivoluzione…e lo è stata: ma in peggio!
    Il risultato? Un browser con pochissime novità, lento peggio di un pachiderma all’avvio (è più veloce IE), motori di rendering ormai obsoleti e così via…
    Firefox si ritrova con tutti quelli utenti perchè, anni a dietro, esisteva solo IE. Per cui, la gente sceglieva “il meno peggio”. Ma ora i browser stanno aumentando…

    @ Andrea:
    Come in FF, c’è l’opzione “navigazione privata”.
    Riguardo al n° dei download, non penso sia così. Io credo che Chrome, di tanto in tanto, invii ad alcuni server un “segnale” per dire che è installato su un determinato PC.

    4 Nov 2009, 3:31 pm Rispondi|Quota
  • #4Valerio Caruana (Superkick)

    @ Andrea
    @ @nonimo:
    Penso che abbia ragione @nonimo, l’articolo su TechCrunch parlava proprio di 30 milioni di utenti “attivi”, non di 30 milioni di download.

    4 Nov 2009, 4:08 pm Rispondi|Quota