Geekissimo

Instapaper cambia faccia

 
Fulvio Minichini
28 Dicembre 2009
0 commenti

instapaper

Con il web mobile e la necessità di poter usufruire dei contenuti che vogliamo anche quando non possiamo usufruire di una connessione, cellualre, WiFi o LAN che sia, sono anti una serie di servizi che ci permettono di sfruttare il web anche quando il web non c’è.

Instapaper è uno di quei servizi detti “Read it Later”, nulla di particolare, semplicemente vi fornisce di un bookmark da posizionare dove preferite nel browser e utilizzare ogni qualvolta incontrate un articolo che desiderate leggere in seguito, senza dover badare alla presenza di una connessione o meno.

Il servizio ovviamente è perfettamente integrato con i dispositivi mobile. Instapaper è divenuto in poco tempo il più popolare di questi servizi e ormai dispone di un database notevole.


Questa considerazione devono averla fatta anche i responsabili di Istapaper, tanto da aggiungere una semplice funzione che però apre enormi e svariate prospettive. La funzione di cui stiamo parlando è quella delle Gratest Hits associata ai Raccomended Articles.

Instapaper in pratica vuole sfruttare il numero ingente di utenti e la loro attività per offrire un servizio in più, esattamente come un sito di tracking o come il numero di ReTweet di Twitter, Instapaper valuterà ogni articolo che salvate e evidenzierà i più letti / rimandati.

Al momento lo sviluppo è ancora minimale, c’è ancora confusione fra servizi gemelli con nomi diversi e non è ancora chiaro il sistema di ranking che verrà utilizzato (pare si tratti di un connunbio fra scelta umana e algoritmi).

Instapaper così si lancia nell’arena dei news tracker, o meglio, della loro evoluzione 3.0. Come sempre vi terremo aggiornati.

Via | The Next Web

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Pagemodo, personalizzare pagine di facebook

Pagemodo, personalizzare pagine di facebook

Ormai Facebook è diventato molto di più di un social network, è possibile fare di tutto, creare applicazioni, pubblicità e pagine per la nostra azienda o per una band. Oggi […]

Instachrome: Instapaper a portata di Chrome!

Instachrome: Instapaper a portata di Chrome!

Sicuramente la maggior parte di voi lettori di Geekissimo che si ritrova ad operare online in modo costante ed attivo avrà utilizzato almeno una volta, se non addirittura in maniera […]

Chi.mp, creare un blog ormai è alla portata di tutti

Chi.mp, creare un blog ormai è alla portata di tutti

Agli inizi ognuno, di noi è incappato in difficoltà allora inaudite. Sopratutto quando di parla della creazione di siti o blog, o anche portali web destinati alle esigenza più disparate. […]

Ultrasurf, oltrepassare le limitazioni imposte da Justin.tv

Ultrasurf, oltrepassare le limitazioni imposte da Justin.tv

Sicuramente lo streaming online negli ultimi tempi spredomina, soprattutto se come me, della tv non ne volete nemmeno sentir parlare. Ed ecco che, come in un post precedentemente accennato, presentiamo […]

Print Layout, anteprima di stampa, in Google Docs

Print Layout, anteprima di stampa, in Google Docs

Google Docs ha ora un nuovo modo di visualizzare i documenti fixed-width page view, meglio nota come anteprima di stampa. Il documento risulta essere più leggibile e più fedele all’eventuale […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento