Geekissimo

Firefox Sync elimina l’icona dalla barra di stato e scoppia la rivolta fra gli utenti

 
Andrea Guida (@naqern)
5 Luglio 2010
13 commenti

Il popolo dei firefoxiani è in rivolta. Tutta colpa di Firefox Sync 1.4, l’ultima release dell’estensione ufficiale per sincronizzare il proprio profilo fra più dispositivi, che al posto di aggiungere nuove funzionalità a quelle già presenti, ne ha tolte un paio fra quelle più apprezzate dal grande pubblico: l’icona nella barra di stato del browser e il login automatico.

Ora, quindi, Firefox Sync è accessibile solo dal menu Strumenti di Firefox, necessita di tre passaggi anziché due per essere configurato e non mostra alcuna notifica nella barra di stato del browser (a parte quelle di errore, pare). Il tutto, “sublimato” dal fatto che bisogna effettuare un login manuale al servizio dopo ogni avvio del browser.

I Mozilla Labs, ormai sommersi dai messaggi di protesta, hanno giustificato le loro scelte castranti dicendo che in Firefox 4 la barra di stato scomparirà (e poi dicono che non è vero che stanno copiando Chrome), lo stato di Sync può essere visualizzato “comodamente” nel file log dell’estensione (accessibile digitando about:sync-log nella barra degli indirizzi) e che i continui aggiornamenti nella status bar del browser caricavano inutilmente sulla CPU.


Per quanto riguarda il login automatico scomparso, invece, potrebbe anche trattarsi di un difetto passeggero riservato a pochi “eletti” (fra cui l’autore di questo post). Al momento, comunque, non sembrano esserci informazioni più dettagliate a riguardo. Se voi siete riusciti a trovare notizie più fresche, non esitate a segnalarcele nei commenti.

Sperando che gli sviluppatori di casa Mozilla non facciano più gli spocchiosi e si decidano a ripristinare le funzioni eliminate nell’ultima versione di Sync il prima possibile (anche in via opzionale, andrebbe benissimo), vi segnaliamo che potete effettuare il downgrade a Firefox Sync 1.3.1 – l’ultima versione ad includere le notifiche nella barra di stato e l’accesso automatico – scaricandolo da qui.

Fatene buon uso e iniziate a guardarvi intorno, che non si può mai sapere.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Quick Maps, visualizzare rapidamente qualsiasi indirizzo su Google Maps

Quick Maps, visualizzare rapidamente qualsiasi indirizzo su Google Maps

Google Maps, il servizio di mappe accessibile online e reso disponibile direttamente da Google, è senza alcun dubbio una tra le migliori risorse mediante cui ottenere indicazioni stradali precise o, […]

Suspend Background Tabs: sospendere le schede inattive in Firefox

Suspend Background Tabs: sospendere le schede inattive in Firefox

La navigazione web mette sotto sforzo il computer visto che le pagine web non solo sono pesante, ma soprattutto molte. Esplorare un singolo sito, o per meglio dire una singola […]

Siphon: sincronizzare le estensioni di Firefox tra più PC e sistemi operativi

Siphon: sincronizzare le estensioni di Firefox tra più PC e sistemi operativi

Firefox Sync è una delle migliori estensioni per Firefox attualmente disponibili, su questo non ci piove. Permette di sincronizzare segnalibri, cronologia, impostazioni e password tra più computer senza compiere il […]

Firefox Sync, sincronizzare i dati di Firefox tra più PC

Firefox Sync, sincronizzare i dati di Firefox tra più PC

Piccole estensioni crescono. Mozilla Weave, il noto componente aggiuntivo per Mozilla Firefox che consente di sincronizzare i dati del browser attraverso più PC, raggiunge la maturità e si trasforma in […]

Le scorciatoie da tastiera per Firefox per risparmiare tantissimo tempo

Le scorciatoie da tastiera per Firefox per risparmiare tantissimo tempo

Ci sono dei programmi che, nonostante vengano utilizzati pressoché 24 ore su 24, riescono comunque a nascondere funzionalità e metodi per essere utilizzati al meglio anche ai geek più attenti. […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1senpa

    Su win e mac, firefox sync si connette automaticamente (forse anche su maemo). mentre su linux no! 🙁

    5 Lug 2010, 8:33 am Rispondi|Quota
  • #2Gicos

    Io invece approvo le modifiche fatte dagli sviluppatori nell'ultima versione.
    Trovavo molto fastidiosa l'icona in basso, come trovo anche abbastanza inutile tutta la statusbar in generale.
    Il login automatico funziona senza problemi a me. 🙂

    Per la "questione Chrome": ben venga che copino.
    Mi piace tutto il look&feel di chrome, ma non lo uso per 3 semplici motivi:
    – AdBlock di scarsa qualità (non impedisce il caricamento dell'ad, si limita a farlo sparire a caricamento pagina, molto fastidioso su pc più lenti.. ma vedo miglioramenti nelle ultime versioni)
    – Non ho ancora trovato il modo di esportare/importare le password.. sono oltre 300 e non posso rimetterle a mano ogni volta. I tool le esportano e basta. (Illuminatemi se conoscete qualcosa :P)
    – Questo è un bug che accade solo a me a quanto pare: quando sono presenti 2 o più schede di rete. Prima di ogni pagina Chrome cerca delle inesistenti "Configurazioni del Proxy" per 2/3 secondi, rendendo

    Quindi se posso avere il look di chrome, con le funzionalità di Firefox, ben venga 😀
    Nel frattempo: Skin Chromifox, AdBlock Plus + Helper e PasswordExporter 😛

    5 Lug 2010, 8:49 am Rispondi|Quota
    • #3eema

      lastPass tutta la vita… password sincronizzate online tra vari browser e vari pc protette da cifatura aes 256 bit…

      Comunque aggiungerei anche la superbar ai motivi sopra citati 😛

      5 Lug 2010, 3:57 pm Rispondi|Quota
  • #4anywhere88

    Sinceramente questo firefox sync mi ha molto deluso, l'ho voluto provare ma resto dell'idea che xmarks sia mooolto meglio… mi sembra più semplice e funzionale e le features non utilizzate si possono disattivare selettivamente…

    5 Lug 2010, 8:57 am Rispondi|Quota
  • #5Piello

    No, dai, ho visto FireFox ed è una versione più squadrata di Chrome -.-" , ma tanto, ormai tutto è una copia, lo stesso Chrome è molto simile, graficamente, a Safari.

    5 Lug 2010, 9:39 am Rispondi|Quota
    • #6Carlo Ockham Cifarelli

      Copiare. Il pensiero è del tutto errato, nell'informatica un principio fondamentale è il riutilizzo, che sia il riutilizzo di codice, così come il riutilizzo di idee, non bisogna sempre per forza "reinventare" se si sa che un modo di fare è stabile e affinato dall'uso.

      Non si sa perchè ogni "rivale" deve per forza reinventarsi qualcosa a tutti i costi quando può semplicemente cercare di fare qualcosa di esistente magari meglio dei predecessori.

      5 Lug 2010, 10:45 am Rispondi|Quota
      • #7Piello

        Riutilizzare va bene, ma tra aziende che producono browser rivali credo che copiare sia la parola giusta.

        5 Lug 2010, 12:41 pm Rispondi|Quota
        • #8Hripper

          nessuno ha usato il termine "copiare" quando chrome ha integrato le estensioni nel suo browser. Eppure l'idea l'ha presa da firefox…

          5 Lug 2010, 4:30 pm Rispondi|Quota
  • #9Filippo Mangione

    Utente Win7. Confermo login automatico.

    5 Lug 2010, 10:30 am Rispondi|Quota
  • #11Ayeye

    Ecco appunto, guardati attorno e poi dimmi chi non ha copiato a chi…

    5 Lug 2010, 12:27 pm Rispondi|Quota
  • #12Jacopo

    Login automatico anche su Ubuntu 10.04
    Altrimenti non avrebbe senso eliminare l’icona dalla barra di stato…

    8 Lug 2010, 6:19 pm Rispondi|Quota
  • #13jmoronat

    Login automatico anche su Ubuntu 10.04

    Altrimenti non avrebbe senso eliminare l'icona della barra di stato…

    8 Lug 2010, 4:22 pm Rispondi|Quota