Geekissimo

I 20 Paesi più presenti in Internet: noi ci siamo!

 
Andrea Guida (@naqern)
28 Luglio 2010
10 commenti

Dopo il planisfero di Facebook, ecco un’altra statistica che ci aiuta a comprendere meglio la morfologia di Internet, i suoi utenti e i suoi confini: la classifica dei 20 Paesi più presenti in Rete in rapporto alla loro popolazione*.

Fra questi, ci sarà anche la nostra tanto bistrattata penisola italica? Sì. Anche se molti non ci avrebbero scommesso manco il becco di un quattrino, figuriamo nella graduatoria, siamo in quattordicesima posizione e precediamo lande tutt’altro che desolate come Indonesia, Filippine, Spagna, Messico, Canada e Vietnam. Prima di noi ci sono Iran, Turchia, Corea del Sud e Nigeria, ma son dettagli.

Se volete avere un quadro completo della situazione, date pure uno sguardo ai due grafici che seguono. Il primo ci mostra la classifica dei Paesi più presenti in Internet con il relativo numero di abitanti “connessi”, il secondo confronta la popolazione reale dei vari Paesi con il numero degli utenti della Rete che risiedono in essi.


Una graduatoria abbastanza sorprendente – non c’è che dire – ma che vista la massiccia presenza di Paesi in via di sviluppo in cui la libertà di espressione non è ai massimi livelli, non può che farci ben sperare. Ed ora ecco alcune curiosità legate alla classifica che abbiamo appena visto insieme:
  • Il decimo Paese più presente su Internet in relazione alla sua popolazione è la Nigeria: davvero una bella sorpresa se consideriamo la triste fama di arretratezza dell’Africa.
  • Sette dei Paesi presenti nella “top 20” sono asiatici (pari al 35%).
  • Cinque dei Paesi presenti nella “top 20” sono europei (pari al 25%). Sei se si considera anche la Russia (con una percentuale totale che salirebbe così al 30%)
  • Tre dei Paesi presenti nella “top 20” sono anglofoni. Quattro se si considera anche l’India.
Allora, siete rimasti sorpresi da questi numeri, questi nomi e queste percentuali? Fatecelo sapere attraverso i commenti.

*dati forniti da Internet World Stats

[Via | Royal Pingdom – Photo Credits | NASA Goddard Photo and Video]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Lo stato di Internet in Europa: Italia fra luci e ombre

Lo stato di Internet in Europa: Italia fra luci e ombre

Grazie a un post di qualche settimana fa, siamo venuti a conoscenza di quali sono i 20 Paesi più presenti in Internet. Oggi, invece, è arrivato il momento di scoprire […]

Nmap: i 288.945 siti Internet più famosi del mondo… in favicon

Nmap: i 288.945 siti Internet più famosi del mondo… in favicon

Volete scoprire quali sono i 288.945 siti Internet più famosi del mondo? Bene, ma fatelo con stile! Su Nmap potete trovare un simpaticissimo grafico grazie al quale “sfogliare” la lista […]

I peggiori disastri informatici del decennio

I peggiori disastri informatici del decennio

Ormai ci siamo. Oggi si conclude il 2009, con esso il primo decennio del millennio, e chissà quanti di voi – parafrasando una canzone di moda una ventina d’anni fa […]

Aneki, il sito delle classifiche: dal più ricco al più virtuoso, questo ed altro ancora!

Aneki, il sito delle classifiche: dal più ricco al più virtuoso, questo ed altro ancora!

Chi è l’uomo più ricco del mondo? Qual è il Paese con il più alto PIL pro-capite? Quali sono le nazionali di calcio più quotate al momento? In quale Stato […]

Sbarca anche in Italia NakedNews

Sbarca anche in Italia NakedNews

Donne non me ne vogliate: questo post è un pochino di più per noi maschietti! Sto scherzando, ci mancherebbe. La notizia è che da oggi partirà la versione italiana di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1luk75

    no, non sono sorpreso, semmai sono sorpreso per come gli italiani usano internet…

    28 Lug 2010, 9:43 am Rispondi|Quota
  • #2Daniele Camnasio

    beh se date un'occhio attento al second grafico, siamo si 14, pero guarddate la percentuale tra abitanti del paese e utilizzatori di internet

    metà della popolazione usa internet.

    confrontiamo la nigeria. Si è sopr a di noi, ha una popolazione maggiore di noi, ma gli utilizzatori di internet nn arrivano alla metà della popolazione, cosa che si e vince pure in altri paesi tipo cina ecc.

    In conclusione tutto cià per dire che non siamo messi poi cosi male con l'utilizzo di internet nel nostro paese

    28 Lug 2010, 10:32 am Rispondi|Quota
  • #33nità

    Scusate ma forse non ho capito bene il grafico, quello "Internet in relazione alla sua popolazione" non è ordinato quindi in realtà proprio in rapporto alla sua popolazione la Nigeria non è in 10° posizione ma molto più sotto così come Cina, India e via dicendo.

    28 Lug 2010, 9:24 am Rispondi|Quota
  • #4Alessandro

    Anche se veniamo dopo turchi, nigeria, corea e Iran !!!
    Incredibile : )

    28 Lug 2010, 9:27 am Rispondi|Quota
  • #5M4ik

    anche io come luk75 sono sorpreso che gli italiani usino internet, anzi no ho capito come mai siamo connessi in rete, per facebook!!! Una marea di idioti che pagano un abbonamento mensile solo per scrivere cacchiate su facebook!!!

    28 Lug 2010, 10:14 am Rispondi|Quota
  • #6Santino Bivacqua

    si ma bisognerebbe vedere il rapporto n.abitanti / utenti internet…
    in tal caso ad esempio al primo posto ci sarebbe giappone, ed india e china dopo italia!!!

    28 Lug 2010, 12:07 pm Rispondi|Quota
    • #7Anonimo

      scusa, perchè il secondo grafico che cosa rappresenta?

      28 Lug 2010, 11:40 pm Rispondi|Quota
      • #8Christian Micocci

        Facci caso, è ordinato come il primo grafico

        29 Lug 2010, 7:59 am Rispondi|Quota
  • #9Andy

    Considerando che il canada ha 34 milioni di abitanti (e che 25 sono su internet) direi che loro sono messi molto meglio (se togli i bambini di sotto i 10 anni, gli over 70 e le popolazioni indigene canadesi si può capire come il 100% della popolazione "attiva" usi internet).

    28 Lug 2010, 5:50 pm Rispondi|Quota
  • #10LoGnomo

    Io non capisco piuttosto perchè in Italia la maggior parte della gente paga un abbonamento per entrare nei social network. Mia mamma si stupisce ogni volta di internet. Per esempio non si ricorda una ricetta difficile e rimpiange di non avere un libro di ricette, gli dico:
    "Mamma guarda che in internet di ricette le trovi tutte e con tutte le varianti con tanto di esperienze da parte di altre persone". Oppure non si ricorda una via… "Mamma, ci sta il centrocittà in internet". Oppure vuole cercare un negozio o un numero telefonico "Vai su pagine gialle o pagine bianche direttamente in internet".
    Insomma internet ha quasi tutto quello che alla gente serve a portata di mano, racchiuso il tutto in un9o schermo. MA la cosa straordinaria (come dice un articolo di Focus) è che non solo sfogli, giri, cerchi, leggi articoli o libri o riviste e altro ma soprattutto INTERAGISCI con migliaia di altri utenti, fai sapere le tue idee e in un certo senso influenzi quindi gli altri. Commenti nei blog, chatti, di la tua sulla politica o sulle calamità naturali che succedono nel mondo.
    Questo è internet, non i social network che sono delle sottocategorie di internet.

    23 Set 2010, 2:26 pm Rispondi|Quota