Geekissimo

NoReplyAll, email senza “rispondi a tutti”

 
Francesco Grauso
14 Settembre 2010
12 commenti

Molte volte capita di inviare delle email per l’invito ad un compleanno, ad una festa o magari mandare gli auguri a più persone contemporaneamente. Questo è possibile farlo separando ogni indirizzo e-mail con una virgola.

Ma a volte sorge un problema; infatti, tutti i destinatari, possono visualizzare la lista completa di tutti i contatti a cui abbiamo inviato l’email e di conseguenza inviare una risposta a tutti i contatti. Come risolvere questo fastidioso problema? Una soluzione c’è, o meglio quella di inviare una email ad ogni singolo contatto facendo copia ed incolla. Ma no, sto scherzando, la soluzione si chiama NoReplyAll.

Si tratta di un add-on (purtroppo solo per Outlook) che ci consente di aggiungere due pulsanti nella finestra di composizione. Quando aggiungiamo tutti i destinatari alla nostra e-mail non ci rimane altro che premere sul nuovo pulsantino (No Reply-All) e l’email verà inviata senza l’opzione “rispondi a tutti”. Il secondo pulsante (No Forward) che viene aggiunto da NoReplyAll serve per evitare anche l’inoltro a tutta la lista dei contatti.

L’add-on per funzionare, utilizza una build integrata in Outlook ed Exchange ma che ancora non è possibile utilizzare. Il componente aggiuntivo include anche un controllo sulle email in grado di trovare errori comuni come ad esempio la mancanza dell’oggetto oppure di un allegato, ma quest’ultimo solo se nell’email è contenuta una specifica parola come ad esempio “allego”.

NoReplyAll è in download gratuito per Outlook 2007 e 2010; per installarlo basta chiudere Outlook, decomprimere l’archivio zip scaricato e mandare in esecuzione il setup.

Categorie: Internet, Office
Tags: add-ons,  Email,  outlook,  reply, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
EmailOracle, tracciare le nostre email con Gmail

EmailOracle, tracciare le nostre email con Gmail

Se c’è una cosa molto importante quando inviamo delle email è sicuramente il rapporto per conoscere se la nostra e-mail è stata realmente letta dal destinatario, se ancora non l’ha […]

Email web-based o desktop based?

Email web-based o desktop based?

Fino a qualche anno fa chiunque avesse necessità “serie” dalla propria email non poteva far altro che installarsi un software desktop sul proprio sistema ed utilizzarlo (Microsoft Outlook o Microsoft […]

Tradurre le emails arrivate su Outlook installando un piccolo plugin

Tradurre le emails arrivate su Outlook installando un piccolo plugin

Con la segnalazione di oggi, cari lettori, apriamo la settimana in modo molto leggero, introducendo un componente piuttosto utile (stesse intenzioni di ieri, per farla breve). Oggi, con buona pace […]

Email Prioritized, utile plugin per Microsoft Outlook

Email Prioritized, utile plugin per Microsoft Outlook

Quante volte capita di star lavorando ad un importante documento e venir distratti dalla mole immensa di email che stanno arrivando nella casella di Outlook? Penso sia una cosa che […]

10 ottimi strumenti per sincronizzare qualsiasi tipo di informazione tra diversi dispositivi

10 ottimi strumenti per sincronizzare qualsiasi tipo di informazione tra diversi dispositivi

Anche chi non è propriamente geek conosce l’importanza e l’utilità di avere i propri dati sincronizzati tra diversi dispositivi. Dal PC di casa al portatile che si usa al lavoro, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Pier

    usare il campo bcc della mail è troppo difficile?

    14 Set 2010, 9:33 am Rispondi|Quota
  • #2mestesso

    ma non basta usare i ccn??

    14 Set 2010, 10:02 am Rispondi|Quota
  • #3ilfolle

    E' troppo evoluto il CCN per certa gente.
    Meglio allora installare un software in più su sti winzoz che già sono un colabrodo.

    14 Set 2010, 10:12 am Rispondi|Quota
    • #4none

      Fosse per me, bloccherei proprio la possibilita' di mettere gli indirizzi in CC…

      14 Set 2010, 11:42 am Rispondi|Quota
  • #5EnZiS

    Ma il CCN (Copia Conoscenza Nascosta) è morto?!?!? 🙁

    R.I.P. CCN

    14 Set 2010, 11:27 am Rispondi|Quota
  • #6Joined

    santo cielo siete proprio n00b eh! i CCN a cosa servono?

    14 Set 2010, 2:54 pm Rispondi|Quota
  • #7Francesco

    Per molti utenti bisognerebbe proprio bloccare qualsiasi campo per l'invio di email.

    14 Set 2010, 3:23 pm Rispondi|Quota
  • #8Mark

    Già il fatto di essere su Outlook è scomodo e per aggiunta esistono i CCN (come qualcuno ha già detto).

    14 Set 2010, 8:17 pm Rispondi|Quota
  • #9Francesco

    Perché è scomodo il fatto di essere su Outlook?

    14 Set 2010, 10:07 pm Rispondi|Quota
  • #10simon03

    Un articolo così e, se questa è la qualità, passa la voglia di leggere l'intero sito.

    14 Set 2010, 10:36 pm Rispondi|Quota
  • #11Gio

    per lavoro è utile mandare mail in cc a molte persone, inutile/dannoso lasciare la possibilitò di rispondere a tutti… certo se non si usa la posta per lavoro è difficile capirlo…

    14 Set 2010, 11:45 pm Rispondi|Quota
    • #12Lea

      assolutamente vero, ma per questo non ci sono proprio i due distinti pulsantini "rispondi" (solo a chi ci ha scritto) e "rispondi a tutti"? O forse è solo su alcuni programmi?
      In ogni caso è un add on relativamente inutile, se uno la posta sa come usarla, un minimo.

      16 Set 2010, 3:12 pm Rispondi|Quota