Geekissimo

Instagram blocca le foto caricate da app di terze parti: la fine di Instance per Windows Phone

 
Desiree Catani
31 Luglio 2013
5 commenti

istance-instagram

Nokia desidera ardentemente l’arrivo della famosa app di Facebook sul sistema operativo Windows Phone. Stiamo, ovviamente, parlando di Instagram che non è ancora presente sullo store dell’OS mobile firmato Microsoft. Da molto tempo si parla dell’arrivo del titolo, ma al momento gli utenti non possono far altro che appoggiarsi a delle applicazioni di terze parti.

Tra le più quotate abbiamo la nota Instance (scaricabile a pagamento) che consente di caricare le foto sul server di Instagram, di commentare, mettere Mi piace alle immagini già presenti, seguire gli utenti e molto altro.


I proprietari di Windows Phone, appassionati dell’app di Facebook, avevano trovato una sorta di tranquillità con Instance, ma nelle ultime ore qualcosa è cambiato: Instagram ha iniziato a bloccare qualsiasi foto caricata da app di terze parti, dunque, anche quelle inserite tramite il titolo sviluppato da Daniel Gary.

La procedura di caricamento sembra andare sempre a buon fine, ma pochi secondi dopo le immagini vengono rimosse da Instagram e non possono essere recuperate. Daniel Gary ha espresso il suo disappunto su Twitter, ma il blocco delle foto sembra essere definitivo ed Instance diviene praticamente inutile.

Un portavoce di Instagram ha confermato l’accaduto. A quanto pare, il team ha aggiornato il sistema anti-spam per evitare dei nuovi attacchi. Ricordiamo, infatti, che la famosa community è stata presa più volte di mira in quest’ultimo mese. Foto di frutta comparivano negli account di utenti senza che loro le avessero inviate, inoltre, alcune immagini incentivavano gli utenti a cliccare su un link potenzialmente pericoloso.

Arriva, dunque, la fine delle applicazioni di terze parti che consentono di pubblicare su Instagram? Gli utenti Windows Phone restano, ancora, fuori dalla community.

Aggiornamento

Attualmente altre applicazioni, come ad esempio Instagraph e Hipstamatic Oggl, funzionano ancora.

[ Via | pcmag ]

[ Photo Credits | windowsphone ]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Instagram: ecco i 10 luoghi più fotografati nel 2013

Instagram: ecco i 10 luoghi più fotografati nel 2013

Proprio recentemente vi abbiamo spiegato come scaricare i video di Instagram (con o senza applicazioni aggiuntive), ma come sicuramente saprete il punto forte dell’app sono le foto. Gli utenti girano […]

Instagram vieta anche Hashtag innocui: #iphone, #iphone4s, #Instagram

Instagram vieta anche Hashtag innocui: #iphone, #iphone4s, #Instagram

Gli utenti amano Instagram. Molti si divertono ad usare il proprio smartphone per scattare foto, modificarle e diffonderle sulla community dell’app acquistata da Facebook. Se si vuole dare una spinta […]

Instagram sul Web, ancora più bello e comodo con Copygram!

Instagram sul Web, ancora più bello e comodo con Copygram!

Instagram cerca di offrirci un’esperienza soddisfacente da ogni piattaforma e, almeno in parte, ci riesce. Dobbiamo ammettere che la sua applicazione risulta semplice, efficace e in grado di garantire una […]

5 account Instagram per scoprire il Mondo

5 account Instagram per scoprire il Mondo

Viaggiare per espandere le proprie conoscenze è forse il desiderio più gettonato. Un lusso che non tutti possono permettersi e che, dunque, devono rinunciare a guardare con i propri occhi […]

Windows Phone 7: presto un aggiornamento per bloccare i certificati SSL fraudolenti

Windows Phone 7: presto un aggiornamento per bloccare i certificati SSL fraudolenti

Microsoft è attualmente al lavoro per la creazione di una patch in grado di bloccare un gran numero di certificati SSL – Secure Socket Layer – falsi, i quali potrebbero […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1albza

    Siete talmente indietro con le notizie che non vi siete accorti che Instance ora funziona, ma con una limitazione… perché ci mettete sempre 2/3 giorni a fare gli articoli??

    31 Lug 2013, 1:29 pm Rispondi|Quota
    • #2Desiree Catani

      Le ultime fonti affermano che i problemi sono ancora presenti su Instance, basta dare un occhio all’hashtag di #Instance su Twitter, si parla anche di usare delle alternative funzionanti. Sembra che il caricamento vada a buon fine, ma successivamente il contenuto viene rimosso.

      Le notizie derivano da fonti straniere affidabili e cerchiamo di pubblicarle tempestivamente.

      31 Lug 2013, 1:49 pm Rispondi|Quota
  • #3kris

    C’è comunque Hipstamatic di Nokia che è ufficialmente supportata.

    1 Ago 2013, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #4venetasoft

    Anche Instagraph non ha mai smesso di funzionare, non è bloccabile da cambi di API (non le usa)

    5 Ago 2013, 4:04 am Rispondi|Quota
    • #5albza

      Ecco 🙂 sto ancora aspettando la risposta all’email 😉 Alberto Zanardo

      5 Ago 2013, 8:06 am Rispondi|Quota