Geekissimo

violazione di copyright

violazione di copyright

Google difende Hotfile dall’accusa di violazione di copyright

Pubblicato il 21/03/2012 di: Martina Oliva 5 commenti
Google difende Hotfile dall’accusa di violazione di copyright

I legali di Google, il gran colosso delle ricerche in rete, hanno deciso di tendere una mano verso Hotfile ed i suoi vertici nel tentativo di difendere la celebre piattaforma di file hosting da Motion Picture Association of America (MPAA) unendosi […]Continua a leggere

Megaupload, Kim Schmitz difende se stesso e il suo impero

Pubblicato il 05/03/2012 di: Martina Oliva 4 commenti
Megaupload, Kim Schmitz difende se stesso e il suo impero

Sono trascorsi poco più di dieci giorni da quando Kim Schmitz, il fondatore dell’impero Megaupload, è stato scarcerato su cauzione ottenendo nuovamente la sua libertà seppur sottoposta ad alcune limitazioni, almeno per il momento. La libertà di Dotcom non sembrerebbe […]Continua a leggere

Il fondatore di Megaupload è stato scarcerato su cauzione

Pubblicato il 22/02/2012 di: Martina Oliva 2 commenti
Il fondatore di Megaupload è stato scarcerato su cauzione

Kim Schmitz, il fondatore dell’impero Megaupload meglio conosciuto come Kim Dotcom, è stato scarcerato, nel corso delle ultime ore, previo versamento di una cauzione. Messo in carcere dopo il blitz condotto dall’FBI per l’oramai ben nota questione Megaupload e per […]Continua a leggere

Unione Europea: il copyright non preserva le funzioni dei software

Pubblicato il 30/11/2011 di: Martina Oliva 0 commenti
Unione Europea: il copyright non preserva le funzioni dei software

Secondo l’attuale normativa sul copyright si dovrebbe considerare legittimo l’effettuare una copia delle funzionalità di un programma e del suo linguaggio se al momento della riproduzione delle funzionalità colui che viene definito come “violatore” non ha provveduto a copiare buona […]Continua a leggere

Il network ItalianShare è stato chiuso

Pubblicato il 12/11/2011 di: Martina Oliva 19 commenti
Il network ItalianShare è stato chiuso

Stop all’operato di Tex Willer, il nickname di P.G, 49 anni, ovvero l’utente di Agropoli (SA) identificato dalla Guardia di Finanza come capo del network ItalianShare, uno tra i più celebri “supermarket della pirateria” in Italia che, risultando composto da […]Continua a leggere

I trailer dei film online diventano illegali in Italia?

Pubblicato il 27/10/2011 di: Andrea Guida (@naqern) 26 commenti
I trailer dei film online diventano illegali in Italia?

Dimenticata per un attimo la bufera sulla delibera dell’AGCOM che voleva oscurare i siti in cui fossero stati rilevati dei contenuti lesivi del copyright, la Rete italiana torna a tremare per un’altra sciagurata norma riguardante il diritto d’autore. Questa volta […]Continua a leggere

CopyrightSpot: valido aiuto nella ricerca di chi ci copia violando i nostri diritti!

Pubblicato il 14/10/2008 di: Ferdinando Toscano 3 commenti
CopyrightSpot: valido aiuto nella ricerca di chi ci copia violando i nostri diritti!

Sarà un’impressione, ma probabilmente la maggior parte dei lettori di Geekissimo è composta da persone che, per passione o per qualcosa di più, scrivono su internet articoli, guide, post, dossier e cose simili e che quindi mettono a disposizione le […]Continua a leggere

YouTomb ovvero ecco tutti i video censurati su Youtube

Pubblicato il 21/05/2008 di: Pierfrancesco Petruzzelli (pierfrancesco99) 10 commenti
YouTomb ovvero ecco tutti i video censurati su Youtube

Il nome di questo servizio forse non è allegro ma come progetto YouTomb è senza dubbio interessante, infatti questo sito raccoglie tutti i video eliminati da Youtube a causa di violazione del copyright. Preciso a scanso di equivoci che comunque […]Continua a leggere

111 milioni di dollari per violazione di copyright, il tragico epilogo della vicenda TorrentSpy

Pubblicato il 09/05/2008 di: Romolo Ganzerli (Seroban) 10 commenti
111 milioni di dollari per violazione di copyright, il tragico epilogo della vicenda TorrentSpy

Vi avevamo parlato qualche tempo fa della chiusura del torrent tracker TorrentSpy, a seguito della battaglia legale intrapresa contro la MPAA nel 2006, quando il sito era giunto all’apice del successo ed un giudice federare ordinò di rendere disponibili tutti […]Continua a leggere