Geekissimo

Tutte le novità scoperte fino ad oggi con l’aggiornamento iOS 16 in Italia

 
Antonio Mele
7 Luglio 2022
0 commenti

Dopo una lunga attesa, iniziamo ad avere le idee più chiare sul prossimo aggiornamento iOS 16. Dopo la quinta beta, infatti, possiamo analizzare più da vicino le novità venute a galla fino a questo momento. Apple in ‌iOS 16‌ e watchOS 9 sta aggiungendo una funzione Cronologia AFib per coloro che hanno la fibrillazione atriale, con l’obiettivo di monitorare per quanto tempo una persona è in fibrillazione atriale e con quale frequenza. In ‌iOS 16‌ beta 3, la sezione Cronologia AFib è stata aggiunta all’app Salute e la funzione AFib è attivata in ‌watchOS 9‌ beta 3. Per ora, la cronologia AFib è limitata a quelle negli Stati Uniti.

iOS 16

iOS 16

Focus sulle novità emerse finora con l’aggiornamento iOS 16

Alcune settimane fa, poi, è emerso un altro plus. La terza beta di ‌iOS 16‌ introduce il supporto per iCloud Shared Photo Library, progettata per semplificare la condivisione di foto con amici e familiari. Puoi invitare fino a cinque persone a condividere una libreria di foto con te e tutti i partecipanti possono aggiungere, eliminare e modificare le immagini.

Aggiunta come misura di sicurezza estrema, la modalità di blocco è disponibile in ‌iOS 16‌, ‌iPadOS 16‌ e macOS Ventura. Si tratta di una funzionalità di sicurezza opzionale che mira a proteggere un numero limitato di utenti di alto profilo che sono a rischio di attacchi informatici mirati da parte di spyware sponsorizzati dallo stato.

La modalità di blocco è rivolta a giornalisti, attivisti, dipendenti governativi e altri che potrebbero essere presi di mira da sofisticati attacchi informatici. Non è per l’utente di tutti i giorni e limita molte funzionalità di iPhone . In Messaggi, ad esempio, gli allegati diversi dalle immagini vengono bloccati e in FaceTime vengono bloccate le chiamate di persone che non hai contattato in precedenza.

Per motivi di privacy, il widget Schermata di blocco del calendario non fornisce più dettagli sul prossimo evento in arrivo mentre l'”iPhone” è bloccato. Sfoca le informazioni fino a quando ‌iPhone‌ non viene sbloccato dal suo proprietario.

C’è una nuova opzione “Includi scadenza oggi” nella sezione Impostazioni dell’app Promemoria. È progettato per includere sia gli articoli scaduti che quelli in scadenza oggi nel conteggio dei badge, piuttosto che solo gli articoli in scadenza oggi.

Con lo sfondo Earth Lock Screen, i widget non bloccheranno più la vista della terra. L’immagine della terra si sposta in basso quando vengono utilizzati i widget e in alto se non ci sono widget posizionati. Nelle versioni precedenti della beta, i widget si sovrapponevano. Ne vedremo ancora delle belle con l’aggiornamento iOS 16.

Categorie: Apple
Tags: ios 16, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Funzionalità nascoste dell’aggiornamento iOS 16 da prendere in esame

Funzionalità nascoste dell’aggiornamento iOS 16 da prendere in esame

Analizziamo più nel dettaglio alcuni plus che potrebbero essere sfuggiti agli utenti

Mac OS X 10.7 Lion pronto al debutto

Mac OS X 10.7 Lion pronto al debutto

Il debutto di Mac OS X 10.7 Lion, la nuova versione del sistema operativo Apple per computer, potrebbe essere molto più vicino di quanto immaginato finora. Secondo il sito TUAW, […]

STUDIO: Gli utenti Mac possiedono più macchine (e un sacco di soldi)

STUDIO: Gli utenti Mac possiedono più macchine (e un sacco di soldi)

Che gli utenti in grado di permettersi un Mac fossero pochi rispetto alla media totale è ormai risaputo, nonostante negli ultimi anni il costo delle macchine create da Apple sia […]

Snow Leopard, la strategia commerciale di Apple ha fatto centro

Snow Leopard, la strategia commerciale di Apple ha fatto centro

Molti analisti del mercato dei sistemi operativi, insieme a moltissimi appassionati del mondo Apple, lo avevano predetto: la politica prezzi dell’azienda di Cupertino avrà la meglio sulla diffidenza dei consumatori […]

MacBook, quando cede lo chassis

MacBook, quando cede lo chassis

Se avete un MacBook prodotto tra il 2007 ed il 2008 iniziate a preoccuparvi. No, il vostro portatile non sta per esplodere, la questione non è così grave ma forse […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento